Pagina:Serao - Fior di passione.djvu/109

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

delfina 109


— Naturalmente, le signore saranno in cappello bianco, zia?

— Bianco, specialmente per le fanciulle.

— Abito corto, nevvero?

— Corto; è volgare il più piccolo segno di coda.

— Si piange al Municipio, zia?

— È a piacere, mia buona. Per lo più si preferisce piangere in chiesa.

— ... già, in chiesa. In chiesa è una cosa seria; vi saranno fiori, incensi? E i belli chierichetti biondi e rossi come cherubini, con la cotta bianca a piegoline? Come sarà grazioso tutto questo!

— E se vi fosse un amante disperato dietro una colonna, Cecilia? Se questo amante si avanzasse, ti maledicesse, si ficcasse un pugnale nel petto!

— Questo qui si vede nel libretto della Lucia. Non è più di moda, zia.

Risero cordialmente ambedue.

— Credi tu, zia, che mio marito sarà