Pagina:Serao - Fior di passione.djvu/17

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

novella d'amore 17


di musica. — Napoli ha le sue spiagge piene di barchette e le sue case piene di vestiti bianchi.

— Nè vi è scarsezza di mandolini — aggiunse il marito di Paola.

— Che m’importa della barchetta e della musica e del vestito bianco! Quelli si amano: io li invidio.

— Oh il sentimentale, il sentimentale! — esclamarono duo o tre.

— L’amore è una bellissima cosa — disse Fulvio, con una convinzione profonda.

— Che scoperta, perdio! — gridò il marito di Paola.

— Bisogna ammogliarsi — disse il maestro di musica. — Fulvio, guarda la signora Paola e suo marito: bisogna ammogliarsi.

— Bisogna ammogliarsi — ripetette soavemente Paola.

— Bisogna morire — mormorò Fulvio.

Ma gli amici e le amiche rientravano nel salone: si combinava, per la sera seguente,