Pagina:Serra - Scritti, Le Monnier, 1938, I.djvu/489

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


442 NOTIZIA SUGLI SCRITTI IJI RENATO SERRA scrivendo ni Pupilli si scusa limisi ili quel che lui delto

  • cn soddisfazione di Serra, die il 1" agosto si lamentava con De Hobertis, così: «Ila visto D'Annunzio su la Kcvue d'Italle? Che traduzione! M’avevano mandato le bozze: avevo cor- relto e ritoccato da per tutto: e poi loro hanno stampato senza tener conto neanche di una delle mie Correzioni » 1 Ep.. .1111). E neppure, si mostrò contento il Serra della stampa del volumetto, che usci nella prima quindicina di agosto, perchè gli pareva « stampato in 1111 modo sconcio»; men¬ tre, |ht impedirgli di correggere, gli avevano invialo le bozze bell’e impaginale. Asjiettava poi l'impressione ilei De Robertis: «Del resto si accorgerà leggendo che sono s|lesso note sommarie e senza ritocchi » ( 51X-19). Per