Pagina:Sillabo.djvu/20

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
22
 
 


XVII. Almeno hassi a bene sperare della eterna salvezza di tutti coloro che non sono nella vera Chiesa di Cristo.

Alloc. Singulari quadam, 9 decembre 1854.
Encicl. Quanto conficiamur, 17 agosto 1863.

XVIII. Il protestantismo non è altro che una forma diversa della medesima vera religione cristiana, nella quale egualmente che nella Chiesa cattolica si può piacere a Dio.

Encicl. Noscitis et Nobiscum, 8 decembre 1849.


§ IV.

Socialismo, Comunismo, Società secrete,
Società libere, Società clerico-liberali.


Cotali pestilenze spesso e con gravissime espressioni sono riprovate nell’Epist. encicl. Qui pluribus, 9 novemb. 1846; nella Alloc. Quibus quantisque, 20 aprile 1849; nell’Epist. encicl. Noscitis et Nobiscum, 8 decemb. 1849; nella Alloc. Singulari quadam, 9 decemb. 1854; nella Epist. encicl. Quanto conficiamur moerore, 10 agosto 1863.


§ V.

Errori sulla Chiesa e suoi diritti.

XIX. La Chiesa non è una vera e perfetta società pienamente libera, nè è fornita de’ suoi proprii e costanti diritti, conferitile dal suo divino fondatore, ma tocca alla potestà civile definir quali sieno i diritti della Chiesa e i limiti tra i quali possa esercitare i detti diritti.

Alloc. Singulari quadam, 9 decembre 1854.
Alloc. Multis gravibusque, 17 decembre 1860.
Alloc. Maxima quidem, 9 giugno 1862.

XX. La potestà ecclesiastica non deve esercitare la sua autorità senza licenza e consentimento del governo civile.

Alloc. Meminit unusquisque, 30 settembre 1861.

XXI. La Chiesa non ha potestà di definire dommatica-