Pagina:Tajani - Le Ferrovie.djvu/42

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

41

americana e che è indicata come la più grande locomotiva del mondo. Si tratta di una macchina doppia, cioè composta di due differenti meccanismi, ognuno a dodici ruote, con un’unica caldaia di tipo flessibile, cioè con una parte fatta a soffietto, in modo da potersi leggermente inflettere nelle curve. Mentre la più grande delle locomotive europee non pesa più di 100 tonnellate, la locomotiva americana di cui parliamo ne pesa 227 e potrebbe rimorchiare in piano un treno di 10.000 tonnellate. Il tender pesa da solo 113 tonnellate e può portare 45.000 litri d’acqua e 15.000 litri di petrolio, combustibile sostituito al carbone, perchè questo non si presterebbe per l’alimentazione rapida di una macchina così potente.