Pagina:Tragedie di Eschilo (Romagnoli) I.djvu/109

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
70 ESCHILO

egizio
Punto ospitale è la parola ch’odo.
pelasgo
Non offro ospizio a predator di Numi!
egizio
D’Egitto ai figli tutto ciò dirò.
pelasgo
Non pascerà11 nel pensier mio tal cura!
egizio
Ora, perché ben sappia, e chiaramente
riferir possa — ché un araldo deve
punto per punto riferire — dimmi:
quando ritornerò privo di questo
stuol di cugine femmine, da chi
dirò che tolte a me furono. Marte
non già coi testimonî e a prezzo d’oro
queste liti compone: anzi bisogna
che prima cadan molti uomini, e molti
pie’ di morenti il suol coi calci battano.
pelasgo
Il mio nome, a che pro’ dirti? Col tempo
dovrai saperlo, e quei che teco vennero.