Pagina:Tragedie di Eschilo (Romagnoli) I.djvu/153

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Tragedie di Eschilo (Romagnoli) I-40.png

SECONDO CANTO INTORNO ALL’ARA


I vegliardi, distolta l’attenzione dalla scena, tornano a ricomporsi
intorno all'ara per i nuovi canti e le nuove evoluzioni.


corifeo
O re Giove, dei Persi superbi
le fittissime schiere hai distrutte,
ed Ecbàtana e Susa hai coperto
con caligine densa di lutto.

Queste donne, i lor veli stracciando
con le morbide mani, partecipi
di tal doglia, cospargono il seno
di lagrime amare.

Con le molli querele, le spose
persïane richiaman gli sposi
e le nozze recenti; e lasciate
le mollissime coltri dei talami,