Pagina:Trattato de' governi.djvu/61

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

LIBRO SECONDO




CAPITOLO I.


dell’ottima repubblica di socrate.


Avendo proposto di far considerazione della civil compagnia, la quale è ottima infra tutte le altre a chi è lecito di vivere il più che si può nel modo, che ei desidera, però è bene considerare gli altri governi usati nelle città, che hanno nome di ben governarsi, o se di altri modi s’ha notizia per via dei scritti dei savj, che apparischino ben ordinati, acciocchè il buono, e l’utile, che è in essi non ci sia nascosto. E se poi noi vorremo ricercare qualche altra cosa più in là, non ci sia imputato a sofisteria; anzi stimisi, che noi abbiam preso a dimostrare questa dottrina per i difetti, che ci sien paruti trovarsi negli altri modi dei governi che sono in uso. — E facciamo il principio di ragionarne, onde è per natura il principio di tal considerazione.