Pagina:Trento con il sacro concilio et altri notabili.djvu/19

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Trento 15

e favorito.

[Parochie di Trento.] Abbraccia la Città di Trento quattro Parochie, cioè il Duomo; Santa Maria Maggiore; S. Pietro Apostolo; e S. Maria Maddalena, che à suo luogo si diranno. Et questi sono anche i quattro Quartieri, in che resta divisa la Città per ogni buon ordine.

[Circuito di Trento quale.] E città di buon’aria, e di molta Popolatione, rispetto al Circuito, ch’è picciolo, quanto alle Mura, non eccedendo un miglio: grande però, se con i Borghi si comprende l'adiacenza, massime a Levante, d’alcuni siti, che contigui, civili, e popolati fanno come un’estensione di Città. V’è frequenza d’habitationi alte d’ordinario, e ripiene à più Famiglie, calcolandosi, che il numero dell’Anime possa far dieci milla Persone senza li Forastieri, che, come in Città finitima d’Italia, e Germania vi si riducono frequenti. [Trento, e suo essere moderno.] A causa poi dello Studio, che qui fiorisce, vi saran per il meno 500 Scolari di Natione per lo più Alemanna; e anni fà, concorrevano non meno d’Italia, massime di Stato Veneto, prima che colà fossero ritornati li Giesuiti.

[Nobiltà in Trento.] Vi si trova gran numero di Famiglie nobili, e molte anco titolate, che saria troppo lungo il registrarle, come stanno per grado, e antichità; bastando dire, esser una Città questa, che, rispettivamente parlando, più abbonda di nobiltà, e persone illustri, come meglio altrove si toccherà.