Pagina:Trento con il sacro concilio et altri notabili.djvu/549

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Trento. 545

te,ch’erasi costrutto in ampla forma.

[Villaggi in Rendena quali, & quanti.] Abbraccia Val Rendena in tutto il suo ambito 16. Villaggi, che sono: Fisto; Bozzenago; Giustino; Massimeno; Pinzolo, e Baldino; Carrigiolo; Caderzone; Strembo; Mortaso; Borzago; Peluco; Vico; Daredo; Iaurè; Villa; Verdesina"; Luoghi fabricati di Muro la più parte, e tutti coperti di Legno. Li primarij sono quelli, che guardano la Pieve in triangolo, cioè Fisto, Borzago, e Mortaso. Li più popolati sono Pinzolo, Vico, e Bozzenago. [Chiesa Parochiale in Rendena & sua descrittione.] La Pieve posta nel meditullio della Valle in sito proprio, e sù’l gran passo, e contiguo al Fiume Sarca, si rende notabile per la Chiesa in honor di S. Vigilio, Fabrica sontuosa. Egli è un Tempio di struttura trà antica, e moderna d’ordine Ionico à un sol Volto con 5. Archi di Pietra. In entrando, per la gran Porta s’apre la positura d’8. Altari, trà quali il maggiore ch’è posto à oro con maestà, spicca di Tabernacolo, e di Palla; e in questa si figura il Martirio di S. Vigilio con altri 7. compartimenti nobili di Pittura, man di Horatio Pilati Bresciano. Doppo il maggior’ è notabile à destra del Choro l’Altar del Santissimo ricco parimente d’oro, e di buona Pittura; e quando à dirimpetto si faccia l’altro Altare che dà il sito, v’anderà sopra l’Organo. [Altare notabile.] Trà gl’altri sei Altari del Tempio l’ultimo in ordine passa per primo in essere, com’è, à struttura magnifica di bianchi marmi, e di paragone, di cui v’è un doppio ordine di Colonne con fregi, e Nicchi, che corrispondono & una Balustrata all’intorno. Il titolo è di S. Gio: Giovanni Giovanni Battista come mostra la Palla, Pittura moderna stimabile. E quest’altare fù eretto dal Canonico