Pagina:Una sfida al Polo.djvu/246

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
240 capitolo xviii.

cidono ogni anno nel distretto di Beresow è molto se se ne trovano cinquanta di azzurre.

In Siberia su cento volpi non se ne trovano che tre o quattro, mentre una volta erano più numerose.

Solo in Groenlandia sono ancora abbastanza in buon numero, però anche là non tarderanno a scomparire.

— E da che cosa proviene quella splendida tinta azzurrognola?

— Alcuni credettero che ciò dipendesse più che altro dal cambiamento delle stagioni; ora però si suppone che derivi dal sesso e dall’età.

— E sono anche quelle delle volpi, signor Gastone? — chiese lo studente, il quale si era precipitosamente alzato.

— Quali?

— Per tutti i fulmini di Giove!... Che l’automobile abbia fatto, a nostra insaputa, una volata in pieno Far-West?

Si direbbero bisonti quegli animali che accennano a tagliarci la strada.

— Fermate, Dik!... — gridò il canadese. — Abbiamo dinanzi — a noi un grosso branco di buoi muschiati!... —