Pagina:Varon milanes.djvu/17

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Parol Milanes. Il loro significato..
A
AGgresgià Metter fretta, Aspettare.
A oùr a oùr A tempo, ed a termine tale, che più aspettar non bisognava.
Allamanè, ò )
Allaminè )
Voce usata da fanciulli Milanesi, quando una nuova sposa si conduce a casa.
Al me devis Mi pare.
Anta Parte della finestra, con la qual si chiude, ed apre.
Arbion Piselli, legumi assai noti.
Angaria Cosa imposta contra il voler del suddito.
Arent Appresso.
Articioch Carcioffo, frutto assai noto.
Asa Quello anello di ferro, col quale si sostenta, e gira l’uscio sopra ghangheri.
Asca Senza.
Ascort Uno che facci le sue cose presto e bene.
Azacà Attaccare.
Aconse aconse Pian piano.
B
Babion Goffo, ignorante.
Baboas Un grossolano.
Babao, brutto babao Demonio. Viso contrafatto e brutto.
Bacioch Uno senza giudicio.
Bagian Uno di poco senno, ma grande di corpo.