Pagina:Verga - Dal tuo al mio.djvu/131

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 115 —


— Cosa volete mantener voi, che avete fatto morir la moglie tisica? — gridò donna Bianca che sapeva tutta la storia di Rametta, e del paese intero.

— Ah! — sbuffò allora don Nunzio alzandosi per andarsene. — Se sono venuto per sentirmi dire....

Don Rocco lo afferrò per la giacca e urlò in faccia al cugino:

— Siete come i ragazzi, parola d’onore!

— Se la prendiamo così non la finiamo più — osservò il notaio seccato, e facendo atto di chiudere il libro. — Insomma la miniera per ora non dà nulla. Ebbene? che volete fare?

Rametta, si calmò a un tratto a quelle parole, stringendosi nelle spalle; prese tabacco e aspettò la risposta.