Pagina:Verga - Dal tuo al mio.djvu/164

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 148 —

al sentiero. Par d’essere in un deserto — brontolò Sidoro a mezza voce.

Donna Barbara, che stava sbucciando le fave a piè della scaletta, borbottò:

— Lo dissero e lo fecero d’andarsene tutti via.

— La gente muore di fame. Tre settimane che non si lavora nella zolfara! Comare Grazia ha chiuso bottega per non far più credito.

— Bè, che pretendono ora?

— E chi lo sa che diavolo macchinano?

Nina ch’era stata zitta e pensierosa riprese un momento dopo, quasi parlando fra di sè:

— Aveva detto che sarebbe tornato prima di sera.... Sa che siamo soli....

— Chetatevi — rispose donna Bar-