Pagina:Verga - Dal tuo al mio.djvu/181

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 165 —


— Quelli dello sciopero! — aggiunse Sidoro. — Vogliono fare il diavolo!

— Padroni, padronissimi; sono tutti padroni in casa mia.

— Lasciateli fare — disse Rametta. — Poi verranno i soldati.

Lisa, sempre più smarrita, tornava a balbettare:

— Me ne vo.... Subito me ne vo....

Ma Nina la trattenne:

— No, adesso! Dove vai? Dove vuoi andare adesso che succede.... chissà, Dio mio!...

Il padre lui pure, che era commosso suo malgrado e non voleva dimostrarlo, urlò, ricacciandola dentro minaccioso:

— Verranno i soldati, hai inteso?

— Papà.... i soldati perchè la gente muore di fame? — esclamò la poveretta colle lagrime agli occhi e