Pagina:Verga - Una peccatrice.djvu/133

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 135 —

nel punto di montare in carrozza. Fate avanzare.

— La carrozza! — gridò il cameriere.

I briosi cavalli lo trasportarono rapidamente all’abitazione del barone, nella strada del Piliero, ove aspettavano i due testimoni.


VII.


Quando giunsero sul terreno, al Vomero, vi trovarono il conte coi suoi due padrini; tutti si salutarono levandosi i cappelli.

— I signori hanno da offrire ritrattazione da parte del loro primo? — domandò uno dei testimoni del conte a quelli di Brusio.

— No, signore; — rispose breve il barone.

Colui sembrò sorpreso, poichè era forse prevenuto dalla contessa di aspettarsi tutt’altro, e cominciò a misurare il terreno d’accordo cogli altri.

Situati i duellanti, i padrini misero loro in mano le pistole, e si allontanarono.

In questa fatta di duello, l’ultimo colpo è scelto a preferenza dal più coraggioso, o dal più arrabbiato, che approfittando del-