Pagina:Versi di Giacomo Zanella.djvu/16

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
2 milton e galileo

Piovere ossequïose il primo raggio.
20Or voi spirate entro il mio petto, e gli ardui
Ragionamenti mi ridite, o Sommi,
Onde l’umane e le divine cose
Tutte abbracciaste. Alla mia patria afflitta,
Irata all’oggi e del domani incerta,
25Suoni di miglior fato augure il verso;
E gli spirti, che torba onda travolve
Di nemiche correnti, al ver richiami.