Pagina:Versi di Giacomo Zanella.djvu/166

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search




SOTTO UN RITRATTO.


___



Poeta.

Che fate assisi a piè dell’arboscello
Dolce sorella, tenero fratello?
Perchè la solitudine, o fanciulli,
4Preponete de’ lieti anni a’ trastulli?

Fanciulli.

Altro noi non sappiam fuor che secura
Vive innocenza in grembo alla natura;
Che pôn soltanto le colombe, i fiori
8Qualche immagine offrir de’ nostri amori.