Pagina:Versi di Giacomo Zanella.djvu/173

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

le nuove generazioni. 159


     Italo garzoncello
Sul suo destriere valicava i monti;
E cingean l’elsa del valore al bello
92Italo cavalier donzelle e conti.

     Inerme, oppressa, il raggio
Di civil costumanza e di dottrina
Italia al mondo accese, e nel servaggio
96All'irto vincitor parve regina:

     Se libera e robusta
Ella è minor del racquistato impero,
Non gettiamo oltre l’alpi accusa ingiusta,
100Ma sia nostro col danno il vitupero.