Pagina:Viaggio attorno alla mia camera Manini 1824.djvu/172

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Viaggio. 175

piacevoli fantasmi si aggirano, per così dire, innanzi a’ miei occhj. — Veggo veggo la casa, — la porta, — la scala.... Il cuor mi batte anticipatamente.

Così ti solletica le papille del palato un pregusto acido, quando tagli un citrino per mangiartelo.

Povero animale! sta bene all’erta.

Fine.