Pagina:Viaggio attorno alla mia camera Manini 1824.djvu/46

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Viaggio. 49

mobili a contemplarla. — Nulla dico de’ suoi occhi azzurri, nè di quello sguardo che ci lanciò, perchè uscirei del mio soggetto, e d’altronde io debbo pensarvi il meno possibile. Ci basta aver dato il più chiaro esempio dell’eccellenza del roseo colore e del bianco sovra tutti gli altri, — e del loro potere.

Per oggi non andrò più innanzi. Qual soggetto potrei io trattare, che non fosse insipido? Qual’idea non sarebbe cancellata dall’idea dell’amabile Rosalia? — Non so neppure quando mi riuscirà di rimettermi all’opera. — S’io la continuo, e il lettore desidera di vederne la fine, si volga all’angelo distributore dei pensieri, e il preghi di non più mescolare ai tanti, che m’invia ad ogni istante, l’imagine....