Pagina:Viaggio sentimentale di Yorick (1813).djvu/16

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
 
 
iii


DIDIMO CHIERICO

A’ LETTORI SALUTE.


Lettori miei. Era opinione del reverendo Lorenzo Sterne parroco in Inghilterra: Che un sorriso possa aggiungere un filo alla trama brevissima della vita1; ma pare che egli inoltre sapesse, che ogni lagrima insegna a’ mortali una verità. Poichè assumendo il nome di Yorick, antico buffone tragico, volle con parecchi scritti, e singolarmente in questo libricciuolo insegnarci a conoscere gli altri in noi stessi, e a sospirare ad un tempo e a sorridere meno orgogliosamente su le debolezze del prossimo. Però io lo aveva, or son più anni, tradotto per me: ed oggi che credo d’avere una volta profittato delle sue lezioni, l’ho ritradotto, quanto meno letteralmente e quanto

  1. Tristram Shandy epist. dedicat.