Pagina:Vita di Dante.djvu/80

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


segreto per lunga consuetudine1".
Le poesie sono quelle che incominciano : Ballata, io vuo’ che tu ritrovi AmoreTutti li miei pensier parlan d’AmoreCon l’altre donne mia vista gabbateCiò che m’incontra nella mente moreSpesse fiate vennemi alla mente2.

Fece la terza "nella camera delle lagrime", tornando da vedere sua donna fra parecchie altre "che adunate erano secondo l’usanza della cittade...., alla compagnia d’una gentildonna che disposata era lo giorno3". E quindi, non usando farsi tali compagnie alle spose novelle se non dalle maritate, è da credere, che in questo mezzo, cresciuta la Beatrice Portinari, già fosse allora disposata, come si sa che fu a Messer Simone de’ Bardi cavaliero. Quando precisamente si facessero tali nozze non ci è detto dai biografi; ma il più diligente di tutti trovò, che già erano fatte a mezzo gennaio 1287, in che la giovane doveva

  1. Vita Nova, p.17
  2. Vita Nova, pag. 17, 20, 23, 24,26
  3. Vita Nova, pag.21