Pagina:Wells - Quando il dormente si sveglierà, 1907.djvu/52

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
46 quando il dormente si sveglierà


una sola cifra per esprimere dieci e una sola per esprimere undici; due cifre per una dozzina. Una dozzina di dozzine fa una grossa, quantità, questa, un po’ più grande del vostro centinaio: una dozzina di grosse fa una «dozanda», e una dozanda di dozande una «miriade». Come vedete è una cosa semplicissima.

— Capisco.... — fece Graham. — Ma quel capili.... come lo chiamate?

L’uomo dalla barba bionda lancio un’occhiata sopra alla spalla di Graham.

— Ecco il vostro vestito, — disse.

Graham si voltò ad un tratto e vide il sarto in piedi, vicina a lui, che sorrideva tenendo sulle braccia un abito evidentemente nuovo, mentre il giovane da’ capelli corti spingeva con un solo dito la macchina complicata verso l’ascensore col quale era stata portata.

Graham guardava stupito il vestito già eseguito.

— Non vorrete mica farmi credere?...

— Terminato in questo momento, — interruppe il sarto.

Quindi, lasciando cadere gli abiti a’ piedi di Graham, s'incamminò verso il letto dove solo pochi minuti prima stava disteso Graham, ne respinse le materasse e drizzò lo specchio.

Un continuo e furibondo squillar di campanelli, chiamò il personaggio grasso verso gli apparecchi. L’uomo dalla barba bionda si precipitò verso di lui, quindi si allontanò rapidamente per il corridoio. Dopo un momento ritornò dalla parte del balcone: il personaggio grasso lasciò gli apparecchi per corrergli incontro: e insieme si misero a parlare in fretta, a bassa.