Pagina:Zibaldone di pensieri V.djvu/442

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
(3514-3515-3516) pensieri 435

meil, vermiglio, vermejo da vermiculus o vermeculus ec. Sommeil è certamente un somniculus diminutivo, preso in senso positivo, come somme da somnus. Resta però il senso diminutivo  (3515) a sommeiller che vien da somniculare, come il nostro sonnecchiare, e che serve a confermar la derivazione di sommeil da somniculus. Appareil, apparecchio, apparecchiare, sparecchio ec., aparejo, aparejar dimostrano un diminutivo positivato appariculare per apparare (come misculare per miscere, di cui altrove), appariculus per apparatus;1 voci ignote del buon latino, ma comuni alle tre lingue figlie. Vedi glossario ec. (25 settembre 1823).


*    A quello che altrove ho detto di occhio e di ojo formati regolarmente da oculus, non da ocus, come potrebbe parere, aggiungasi che anche œil viene manifestamente da oculus (Vedi la pag.qui dietro), e non potrebbe venire da ocus. Aggiungi ancora, a quello che ho detto in tal proposito, che da somniculosus abbiam fatto oltre sonnacchioso e sonnocchioso, anche sonnoglioso e sonniglioso, mutato il cul in gli, come in vermiglio da vermiculus, di cui vedi pur la pag. antecedente, e in periglio da periculum, e in coniglio (conejo) da cuniculus. Quindi i diminutivi spagnuoli in illo, da iculus (25 settembre 1823). Abbiamo anche sonnoloso.  (3516)


*   Axilla era voce antiquata fin dal tempo di Cicerone, e sostituitavi ala (vedi Forcellini in Axilla, in X ec.). Antiquata nel parlare e nello scrivere cólto. Ora il volgo conservolla sempre, tanto che la trasmise a noi, i quali usiamo ancora volgarmente e tuttodí que-

  1. Parecchi, pareil, onde appareiller, sono da pariculus ec. Vedi glossario ec.; parejo (cioè par) parejura ec. Pelleja, pellejo, pellico; pelliccia; pelisse; spagnuolo moderno pellìz, da pellicula ec. Lo spagnuolo ha anche il positivo piel, semilla, soleil. Ouaille da ovicula ec., come oveja spagnuolo.