Pagina:Zibaldone di pensieri VI.djvu/412

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
(4030-4031) pensieri 407



*    Immutatus, immixtus affermativi e negativi. Al detto altrove in proposito d’intentatus (14 febbraio 1824).


*    Raddoppiamenti greci, del che altrove. ἐληλαμένος, ἐληλεγμένος, ὀρωρυγμένος, ἀληλειμμένος, ἀλήλειμμαι ec., ἄραρε ec. (14 febbraio 1824).


*    Cangiamento del cul latino in chi italiano. Bernoccolo (voce affatto italiana, vedi però il glossario e i vari dizionari) co’ suoi derivati - bernocchio che vale lo stesso (15 febbraio, domenica di Settuagesima, 1824).


*    Diminutivi greci positivati. Συγγραμμάτιον. Vedi Luciano in principio dell’Erodoto, dove pare che sia positivato, e lo Scapula ec. se v’ha nulla a proposito (15 febbraio, domenica di Settuagesima, 1824).


*    Neanche ad Erodoto par che fosse nativo il dialetto ionico (a proposito del detto altrove), a quanto osservo nella nota del Palmerio al principio dell’Herodotus sive Aetion di Luciano (15 febbraio 1824).  (4031)


*   Certo le condizioni sociali e i governi e ogni sorta di circostanze della vita influiscono sommamente e modificano il carattere e i costumi delle varie nazioni, anche contro quello che porterebbe il rispettivo loro clima e l’altre circostanze naturali, ma in tal caso quello stato o non è durevole, o debole, o cattivo, o poco contrario al clima, o poco esteso nella nazione, o ec. ec. E generalmente si vede che i principali caratteri o costumi nazionali, anche quando paiono non aver niente a fare col clima, o ne derivano, o quando anche non ne derivino e vengano da cagioni affatto diverse, pur corrispondono mirabilmente alla qualità d’esso clima o dell’altre condi-