Renovatione della Chiesa/Ammaestramenti/10

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Ammaestramenti, avvisi e ricordi
X. De tre voti

../9 ../11 IncludiIntestazione 01 ottobre 2009 75% Cristianesimo

Ammaestramenti - 9 Ammaestramenti - 11


1. Riconoscete che l’esser legata con i tre voti, è un gran benefizio fatto da Dio a quell’anime che egli ha chiamato alla Religione.

2. Stimate e riverite i voti della Religione come cosa divina e come tesori e prezzo del Paradiso.

3. Se voi penetrassi la degnità dell’anima vostra per l’unione stretta che ha fatta con Dio mediante i tre voti, faresti come una povera pastorella che sia sposata a un gran re, quale si sdegnerebbe quando gli fussi ricordato il suo stato di prima; così voi che siate sposata al Re del cielo, con santa superbia vi sdegneresti d’ammettere nel vostro cuore pensieri delle cose del mondo.

4. Amate i voti religiosi come legami d’unione dell’anima con Dio, come vie che conducono al cielo, e come mezzo con il quale potete grandemente onorare e dar gloria a Dio.

5. Con la vera e perfetta osservanza de tre voti onorerete in particolar modo la S.ma Trinità. Darete onore al Padre mediante l’osservanza del voto dell’obbedienza, perché quando i figli sono obbedienti a padri, gl’onorano grandemente. Lo darete al Verbo con immitarlo nella virtù della santa povertà, la quale egli amò tanto e nell’humanità fu tanto poverino, che non hebbe ove posare il capo. E lo darete allo Spirito Santo con l’osservanza del voto della purità e castità, perché esso è Spirito purissimo e si diletta e compiace nelle anime che son pure e caste.

6. Consecratevi spesso al vostro Sposo con grand’ affetto, e particularmente ne dì a lui dedicati.