Riforma Fornero/Art. 24 c. 15-bis agg. 1

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Riforma Fornero/Art. 24 c. 15 agg. 4

Riforma Fornero/Art. 24 c. 16 IncludiIntestazione 5 luglio 2015 75% Da definire

Art. 24 c. 15 agg. 4 Art. 24 c. 16

Testo in vigore dal: 28-12-2011

(agg.1)

Eccezioni per il pensionamento

15-bis. In via eccezionale, per i lavoratori dipendenti del settore privato le cui pensioni sono liquidate a carico dell'assicurazione generale obbligatoria e delle forme sostitutive della medesima: a) i lavoratori che abbiano maturato un'anzianità contributiva di almeno 35 anni entro il 31 dicembre 2012 i quali avrebbero maturato, prima dell'entrata in vigore del presente decreto, i requisiti per il trattamento pensionistico entro il 31 dicembre 2012 ai sensi della tabella B allegata alla legge 23 agosto 2004, n. 243, e successive modificazioni, possono conseguire il trattamento della pensione anticipata al compimento di un'età anagrafica non inferiore a 64 anni; b) le lavoratrici possono conseguire il trattamento di vecchiaia oltre che, se più favorevole, ai sensi del comma 6, lettera a), con un'età anagrafica non inferiore a 64 anni qualora maturino entro il 31 dicembre 2012 un'anzianità contributiva di almeno 20 anni e alla medesima data conseguano un'età anagrafica di almeno 60 anni.

Altri progetti

La riforma delle pensioni Fornero commentata su Wikibooks