Sulla venuta in Italia degli arciduchi d'Austria conti del Tirolo/Dedica

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Dedica

../ ../Testo IncludiIntestazione 17 agosto 2022 100% Da definire

Sulla venuta in Italia degli arciduchi d'Austria conti del Tirolo Testo
[p. 5 modifica]

ALLA NOBIL DONNA

SIG.ª MARCHESA

FLORA CALABRINI

NATA OGLE HUNT

DAMA DI PALAZZO DI S. M. LA REGINA D’ITALIA

IN OCCASIONE

DELLE FAUSTE NOZZE

DEL FIGLIO MARCHESE CARLO

UFFICIALE NEL REGGIMENTO LANCIERI D’AOSTA

CON DONNA ELEONORA

FIGLIA DI ANDREA NERI CORSINI

MARCHESE DI GIOVAGALLO




XIV SETTEMBRE MDCCCXCII.

[p. 7 modifica]

Illustre Sig.a Marchesa




In un giorno di nozze parmi che tutto debba inasprire festività e gaiezza ed io Le presento un libro, che parla solo di feste.

E la morale? È basata su questo: che la storia, anche se tratta di passatempi, è sempre istruttiva.

Così voglio sperare che il dono sarà gradito anche a’ suoi Sposi, come gli auguri che loro manda l’autore. [p. 8 modifica]

E quando scorreranno il suo libro, l’uno troverà campo per i suoi gusti fra torneamenti, le corse al buratto e le quintane, la Sposa in qualche punto forse sarà sorpresa.... di ritrovarsi in famiglia.


Modena 14 Settembre 1892.


Suo devotissimo
L. A. Gandini.