Vedute di Roma (Piranesi)/2-2

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Tomo II, tav. 2

../2-1 ../2-3 IncludiIntestazione 5 marzo 2012 75% Da definire

2-1 2-3

Tav. 2


Veduta del Pantheon d' Agrippa oggi Chiesa di S. Maria ad Martyres

* Pietre del timpano con bozze, e forami delle spranghe, che reggevano i bassirilievi di bronzo.

Portico AB, Acroterio CD, e Frontespizio E contemporanei, per ciò che dimostra la interna lor costruttura, ed aggiunti posteriormente da Agrippa alla parte rotonda del Pantheon, come si ravvisa alle lett. DF, BG, H, dalla medesima costruttura sciolta da quella del tempio. I Parte dell' acroterio interotta col frontespizio K sotto il Pontificato d' Urbano VIII. per ridurre le parti CE, L, in forma di torri ad uso de' Campanili. MN Circonferenza della finestra, per cui scende il lume nel tempio. O Colonne solide di marmo sienite di palmi 6.6. di diametro, e di 63.8. d' altezza. 2, e 3 canali e forami ne' quali erano incastrate le lettere di metallo della iscrizione d' Agrippa. P Iscrizione degl' Imperadori L. Settimio Severo, e Caracalla restauratori del Pantheon. Q Una delle pietre con forami a' quali anticamente raccomandavansi le corde della tenda che si spiegava per la solennità. RS Angolo del portico rifabbricato sotto il Pontificato d' Alessandro VIII. T Gradi moderni. V Avanzi degli ornamenti di stucco de' quali era rivestita la circonferenza del Pantheon. XY Cornici ove si ravvisano alcune porzioni degli stucchi che coprivano e adornavano l' odierna rozzezza delle medesime.

presso il medesimo Autore nel palazzo del Conte Tomati a Strada Felice, vicino alla Trinità de' Monti

Piranesi F.