Pagina:Avventure di Robinson Crusoe.djvu/523

Da Wikisource.

robinson crusoe 463


Poichè i due poveri spaventati Inglesi ebbero in tal modo poste in sicuro le mogli e le sostanze atte ad essere trasportate, si valsero del terzo schiavo venuto con le cinque selvagge, che per un favorevole caso si trovò, per mandarlo con tutta speditezza ad avvertire gli Spagnuoli del pericolo sovrastante all’intera colonia e domandarli in aiuto. In questo mezzo, prese quante armi e munizioni potevano, si ritirarono verso la parte di bosco ove avevano messe in salvo le loro mogli, tenendosi nondimeno a tal distanza da vedere possibilmente quale via prendessero i selvaggi.

Non erano andati lontani gran che quando da un’altura poterono scernere il piccolo esercito nemico avviarsi a dirittura verso le loro case, e pochi momenti dopo ebbero lo straziante cordoglio di vedere