Wikisource:Bar

Da Wikisource.
Benvenuto nel Bar di Wikisource!
il punto d'incontro e discussione dei wikisourciani
archivio
Filing cabinet icon.svg
2015
gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic

Cat Categoria: Wikisource Bar Bar 

Il Bar di Wikisource è il punto d'incontro e discussione dei wikisourciani. Qui si possono porre domande, fare osservazioni o inserire comunicazioni di carattere generale a proposito di it.wikisource. Per favore, tieni conto che questo non è un forum né un blog. Tratta quindi argomenti il più possibile inerenti Wikisource e il suo progetto complessivo.

Se hai quesiti specifici riguardo a determinati argomenti, dai un'occhiata ai bar tematici, se hai domande tecniche lascia un messaggio nel bar tecnico.


Desideri...
... dei profiteroles?

No? Ti propongo qualcos'altro?

Hai appena conosciuto Wikisource e hai domande su cos'è, come funziona e cosa si può fare?

Leggi le domande frequenti.

Non trovi un'informazione?

Fa' una ricerca e esplora it.wikisource: se ancora non trovi nulla,
scrivi un messaggio sul Bar.


Indice

Dizionario biografico universale di F. Predari[modifica]

E' stata caricata da IA la ponderosa opera di Francesco Predari, Dizionario biografico universale, in due pagine Indice di circa 1000 pagine ciascuna (Indice:Predari - Dizionario biografico universale I.djvu e Indice:Predari - Dizionario biografico universale II.djvu). Sto immaginando un modo di rendere l'opera consultabile senza eseguirne la trascrizione completa (lavoro sovrumano), e di farlo presto e bene. Vi invito, se siete interessati, alla discussione preliminare, come al solito nella pagina Discussioni indice:Predari - Dizionario biografico universale I.djvu che è transclusa anche nella corrispondente pagina del Volume II. --Alex brollo (disc.) 11:11, 1 feb 2015 (CET)

Già avere trascritti (e quindi ricercabili) i nomi dei biografati sarebbe tanto, così sappiamo dove cercare nel caso servano informazioni. --Accurimbono (disc) 09:58, 2 feb 2015 (CET)
L'idea è proprio questa: creare delle sezioni che agevolino la ricerca, "tirare su" il testo OCR e transcluderlo in ns0, bello o brutto che sia, e dargli una rapida ripassata sistemando solo i nomi. A quel punto, la ricerca per nome funzionerebbe, e ci sarebbe il link alla pagina da consultare. Forse sarebbe bene mettere subito anche delle ancore sui nomi; ma ho ancora le idee troppo confuse per immaginare la migliore ancora possibile, per renderla non equivoca (cognome+numero? le due lettere che identificano la sezione+numero?). Ci vuole anche un piccolo tool per formattare cognome+nome e eventualmente creare l'ancora in modo standardizzato, almeno nella maggior parte dei casi. --Alex brollo (disc.) 10:09, 2 feb 2015 (CET)
Non so può servire a sviluppare le idee che avete ma provate a vedere la soluzione che si era presa per Dizionario mitologico --Stefano mariucci (disc.) 13:47, 2 feb 2015 (CET)
Calma e gesso.... il volume II è un disastro, una "marmellata" di pagine fuori posto. Il restauro sarà lungo e doloroso. Vedo se per caso c'è una copia in Opal. Aimè... non c'è. Chi ne trova una, che non sia quella Google, facci un fischio. Intanto io comincio a mettere ordine... sarà durissima e con incerto risultato . --Alex brollo (disc.) 19:12, 2 feb 2015 (CET)
Non solo le pagine sono rimescolate... ne mancano anche parecchie. Temo che non valga lapena di procedere al faticosissimo restauro.Alex brollo (disc.) 06:56, 4 feb 2015 (CET)
Questa è la stessa versione di Google, oppure è un'altra? [1] --BluesBrothers (disc.) 12:07, 4 feb 2015 (CET)
@BluesBrothers: Bel colpo! Non so se le immagini sono le stesse, di certo questa copia è - per quello che ho visto - molto migliore. Strano che il download dell'intera opera sia consentito solo agli utenti registrati, mentre agli utenti anonimi sia consentito solo il download di pagine singole... ma chissà.... forse un colpetto di python... :-) --Alex brollo (disc.) 13:13, 4 feb 2015 (CET)
Falso allarme. La copia del volume II su Internet Archive (proveniente da Google, ma risalente a chissà che versione) è un disastro, ma la copia attualmente su google non ha pagine mescolate, pagine doppie o pagine mancanti. Forse il problema è risolto :-) --Alex brollo (disc.) 16:09, 4 feb 2015 (CET)
Ho lasciato un commento su IA invitando a ricaricare l'opera fallata; purtroppo è stata caricata dall'utente tpb, che potrenne essere, dal numero di caricamenti, un robot e che quindi difficilmente mi risponderà. Potrei forse caricare di nuovo l'opera in un altro item, ma è molto fastidioso trovare su IA versioni multiple dello stesso libro. Nel frattempo sto costruendo il djvu per noi con FineReader 11. --Alex brollo (disc.) 09:19, 5 feb 2015 (CET)
La versione corretta del vol. II è caricata e posso continuare il lavoro di suddivisione in "pezzi". Ferma restando la suddivisione in macrocapitoli per iniziale, non sono soddisfatto della suddivisione in base alle due lettere iniziali, perchè ne vengono fuori pagine di lunghezza troppo diversa, mentre vorrei che le pagine in ns0 fossero tutte di lunghezza "ragionevole". Quindi rifarò daccapo anche il sommario del volume I. --Alex brollo (disc.) 10:07, 6 feb 2015 (CET)

Wikidata e il gran pasticcio dei calendari[modifica]

C'è un gran bel bug su Wikidata, di cui purtroppo sono stato edotto solo ieri. Riassumo in soldoni: come saprete, il calendario che usiamo abitualmente è quello gregoriano, entrato in vigore in Italia il 4 ottobre 1582, e in altre nazioni in momenti successivi. Prima si usava il calendario giuliano. Quindi le date che normalmente si trovano sui libri di storia seguono il calendario giuliano per le date fino al 4/10/1582, e quello gregoriano per le date successive. (Per le nazioni che si sono adeguate in un secondo tempo si dovrebbe di norma, anche se non sempre è così, trovare entrambe le date). E fin qui tutto bene. Ma cosa fa Wikidata? Per motivi tecnici, tutte le date che gli utenti inseriscono vengono sempre salvate come fossero date gregoriane (in pratica le regole gregoriane per gli anni bisestili vengono applicate "a ritroso", ottenendo le date "come avrebbero dovuto essere", invece di "come furono"). E questo va anche bene. Ma quando un utente inserisce in Wikidata una data precedente il 1582, questa dovrebbe essere convertita al calendario gregoriano per essere salvata; e quando si va a vedere una tale data (o a recuperarla per farla apparire su Wikisource o un altro progetto), questa dovrebbe essere ri-convertita al calendario giuliano. Dico dovrebbe, perché questo a quanto pare avveniva in passato, ma ora non più: bug T87312.

Cosa significa tutto questo?

1) che le date precedenti al 4 ottobre 1582, che vedete su Wikidata, in generale sono SBAGLIATE e non affidabili. E' inutile girarci intorno: presentare una data gregoriana dove tutti si aspettano una data giuliana è sbagliato.

2) che anche le suddette date che stiamo visualizzando qui su Wikisource, sono spesso sbagliate. Dico spesso e non sempre, perché non sapendo nulla del bug io mi ero messo a correggerle manualmente (operazione inutile anzi dannosa, perché dovrebbe essere il software a convertire le date).

Quindi pregherei chiunque stia lavorando sugli autori (@Accurimbono:, @Carlomorino:, @Piaz1606:, @Cruccone:) di fermarsi un attimo, in attesa di capire se e quando hanno intenzione di risolvere questo bug. Poi vedremo il da farsi. Non è escluso, se il problema non trova soluzione, che ci tocchi rinunciare a Wikidata e tornare al nostro vecchio sistema, perlomeno per le date pre-1582. Non vi nascondo la mia delusione... che Wikidata fosse lontano dalla perfezione era chiaro, ma che ci sia un bug di tale portata è davvero grave, e non so se gli sviluppatori di Wikidata se ne siano resi conto. Finora le cose non si muovono... quelli di voi che hanno capito qualcosa di tutto 'sto discorso, per favore intervengano anche loro su phabricator per sollecitare la risoluzione. Can da Lua (disc.) 14:54, 3 feb 2015 (CET)

Avevo letto che date e tempi sono l'incubo del programmatore.... vagamente comincio a capire il problema; la rappresentazione informatica dei tempi è unica, "gregoriana", a ritroso, e gli algoritmi di conversione dalla rappresentazione alla sua data NON considerano che ogni data "gregoriana" antecedente al 4 ottobre 1582 non esiste o è errata. Immaginavo che i comuni algoritmi di conversione formato interno-rappresentazione umana ne tenessero conto in automatico... che pasticcio. :-(
Animo Candalua, questo è niente, rispetto a quello che succederà con la magica coppia work/edition ;-) Alex brollo (disc.) 16:24, 3 feb 2015 (CET)
Ora sembra che perlomeno si siano resi conto della gravità del problema (dopo 2 settimane dall'apertura del bug!) ed abbiano deciso di lavorarci. Stiamo a vedere... Can da Lua (disc.) 18:37, 3 feb 2015 (CET)
Mi sembra un bug tanto tecnicamente banale, quanto grave dal punto di vista dell'affidabilità dei dati. Saranno tutti da risistemare riverificare, consiglio di inserire SEMPRE una fonte per le date. Magari DBI o Treccani. --Accurimbono (disc) 18:56, 3 feb 2015 (CET)
Secondo me hanno capito che è molto grave. Vedrai che ci lavorano. Aubrey (disc.) 10:44, 5 feb 2015 (CET)
Dalla (parziale) risposta che ha dato thiemowmde sul bug T88437 (perché aprire un nuovo bug quando ce n'è già uno? sigh...), sembra che pure Jc3s5h ci abbia messo del suo per complicare la faccenda, equivocando un bel po'. Se dobbiamo dare credito a ciò che dice thiemowmde, che dice che il software non fa e non dovrebbe fare alcuna conversione, quel poco che capisco è alla fine non ci dovrebbe importare di come il dato viene salvato: dovremmo limitarci ad inserirlo così com'è e fregarcene di come è scritto sul db. Il che potrebbe anche starmi bene: l'importante è, in un modo o nell'altro, evitare la conversione manuale paventata da Jc3s5h. Quindi le "correzioni" che stavo facendo nei giorni scorsi andrebbero anche bene, l'unica cosa è che spesso ho tralasciato di segnare la data come "giuliana" (perché mi sembrava che il "default" andasse già bene di suo). Se così fosse, non dovremmo attendere nessuna fix per riprendere l'opera: anche se resta comunque da rivedere a mano tutte le date pre-1582, controllare che siano corrette e marchiare come "giuliane" tutte quelle segnate per sbaglio come "gregoriane". Però non mi hanno più dato una risposta definitiva... e vorrei essere ben certo di come stanno le cose, prima di venire rollbackato di nuovo da qualche utente iperzelante come Jc3s5h. :( Can da Lua (disc.) 11:17, 5 feb 2015 (CET)
Che assurdità.... ante data famosa di riallineamento, le date non sono nè giuliane nè gregoriane: sono quello che sono. Sono certo che questo equivoco creerà problemi per anni! --Alex brollo (disc.) 13:50, 5 feb 2015 (CET)
Eh no Alex, non è una assurdità, tieni presente il concetto di Calendario prolettico, che è fondamentale per evitare equivoci. E' giusto che ci sia la possibilità di salvare sia in gregoriano prolettico che in giuliano prolettico. Ogni volta che si inserisce una data, va detto ad Wikidata se è una data gregoriana o giuliana, altrimenti è ovvio che Wikidata non lo sa. Di default Wikidata da giustamente il gregoriano prolettico, essendo la transizione al giuliano stata effettuata in un arco di tempo molto diverso per aree geografiche disomogenee.
Inoltre oltre al calendario giuliano e gregoriano ce ne sono molti altri che andrebbero implementati, una volta che sia stata implementata in Wikidata la loro sincronizzazione e la conversione automatica.
In conclusione: quando si inserisce una data in Wikidata bisogna stabilire se la fonte sia in gregoriano o in giuliano e quando la si inserisce in Wikidata va sempre specificato il tipo di calendario della singola data (gregoriano di default oppure modificare in giuliano) e va scritta anche la fonte per future verifiche.
Il problema secondo me è che hanno importato dalle biografie sulle Wikipedia un sacco di date che erano in giuliano, ma le hanno importate in Wikidata come date in gregoriano, da cui i vari errori che andranno corretti singolarmente, dotandosi di pazienza e di una fonte affidabile come ad esempio DBI o Enciclopedia Italiana. Quindi il nostro lavoro può andare avanti cum grano salis tenendo presente questi accorgimenti. Tutto qua. --Accurimbono (disc) 14:31, 5 feb 2015 (CET)
In realtà anche Alex dice il vero: in fondo la buonanima di Papa Gregorio voleva solo rimettere le cose a posto da quel momento in avanti: mica pretendeva di cambiare ciò che era stato... Il calendario gregoriano prolettico, cioè "a ritroso", è stato inventato per pura comodità degli astronomi, per identificare le date degli eventi astrali senza impazzire con le conversioni. Quindi in realtà esistono 3 calendari: giuliano, gregoriano "vero" che parte dal 1582 e prima non esiste (o se proprio vogliamo, "coincide" in un certo senso col giuliano), e gregoriano prolettico. Il grande sbaglio è stato confondere questi ultimi due ed usare il prolettico come predefinito. Il che, come ha detto anche Accurimbono, ha generato tutti i vari errori di inserimento. Non a caso la mia proposta è stata di cambiare questo default, considerando ogni data precedente al 1582 come giuliana se l'utente non specifica altrimenti. Anzi, cercate magari di insistere anche voi su questo punto. Can da Lua (disc.) 14:50, 5 feb 2015 (CET)
Si Candalua, concordo, diciamo che il gregoriano prolettico è il prolungamento a ritroso del calendario gregoriano, e che il calendario giuliano prolettico analogamente il prolungamento a ritroso del giuliano prima della sua introduzione. Io la vedo così: i giorni ci sono uno dietro l'altro da sempre, per rappresentarli nei vari calendari bisogna che questi calendari siano allineati e sincronizzati secondo delle regole ben precise. Bisogna che l'immissione dei dati sia fatta in maniera corretta e consapevole (concordo nel punto di fornire di default il giuliano prima del 1582). Ma considerate che ci sarebbero numerosi altri calendari da implementare in Wikidata per uscire da un POV occidentale (ad esempio quello islamico, ebraico, cinese, etc...).
Nel nostro piccolo: c'è la possibilità qui su it.source di creare una categoria che contenga gli autori con data di nascita o morte ante 15 ottobre 1582 in gregoriano? Così possiamo procedere alla revisione delle singole date su Wikidata. Per gli autori attualmente presenti e anche nel futuro per quelli che verranno inseriti. --Accurimbono (disc) 15:35, 5 feb 2015 (CET)
Stavo pensando alla stessa cosa :) La voglio aggiungere, questa categorie, appena mi è possibile. Can da Lua (disc.) 15:46, 5 feb 2015 (CET)
Ecco: Categoria:Autori con date fino al 1582 segnate come gregoriane. Buon divertimento :) Can da Lua (disc.) 16:59, 5 feb 2015 (CET)
Grande! Ben 710 autori... ammazza, cmq non c'è nessuna fretta: io direi che è meglio spulciarseli con calma uno per uno con una fonte affidabile, piuttosto che fare un lavoro affrettato e poco preciso.
Aggiungo che in teoria prima del 46 a.C. (anno di promulgazione del calendario giuliano) le date (qualora presenti) non dovrebbero essere espresse nel calendaro giuliano, ma non essendo supportati altri calendari da Wikidata, direi che per il momento ci appoggiamo al giuliano, poi se nel futuro Wikidata si doterà di strumenti più precisi e implementerà anche altri calendari vedremo il da farsi. --Accurimbono (disc) 09:50, 6 feb 2015 (CET)
Tenuto conto dei rapporti fra wikisource e wikipedia per quanto riguarda gli autori, non sarebbe male avvertire - con le dovute cautele - gli amici pediani della questione in modo di procedere senza possibili "edit war" sulle date. E' già stato fatto? Io non me la sento.... ;-)
Questione 2. Non ricordo un solo caso in cui le fonti specifichino se la data che pubblicano sia giuliana o gregoriana. Forse mi sbaglio, forse i siti riportano, in qualche anfratto, le loro convenzioni, forse danno semplicemente per scontato che le date sono quelle che sono e che quindi quelle precedenti al 4 ottobre 1582 vanno intese come giuliane. Non sarebbe male comunque riassumere in una tabellina il tipo di data che l'utente deve aspettarsi nelle principali fonti (a partire da Treccani, per poi andare sui principali database usati per il controllo di autorità). --Alex brollo (disc.) 10:17, 6 feb 2015 (CET)
Wikipedia: da quel che vedo gli amici wikipedia non si curano del problema perché non usando le date di wikidata il problema non è emerso.
Questione 2: hai ragione, generalmente le fonti non dicono il tipo di calendario, ma danno almeno un punto di partenza per capire da dove è stata presa la data. Il mio invito ad inserire le fonti è quindi generale e non è molto di aiuto con questo problema gregoriano/giuliano. In alcuni casi però il tipo di calendario a volte viene citato, ma molto raramente. --Accurimbono (disc) 16:02, 6 feb 2015 (CET)

Visto che, di quelle 710, molte erano date con precisione limitata all'anno, ho pensato di filtrare alle sole date con precisione almeno di mese. A rigor di logica tutte 710 andrebbero sistemate, ma in fondo se conosciamo solo l'anno non è così importante quale calendario sia; al massimo le possiamo mettere a posto in un secondo momento. Ma intanto meglio cominciare dalle date con giorno e mese, che sono più importanti. Can da Lua (disc.) 16:26, 6 feb 2015 (CET)

Concordo anche perché mi sa che c'è un bug, se si segnala il solo anno e lo si mette in Giuliano cambia di un unità (evidentemente sottrae alcuni giorni e sposta l'anno)... Per cui attenzione alle date con precisione di anno quando le inserite in giuliano. --Accurimbono (disc) 16:39, 6 feb 2015 (CET)
In effetti ho notato anch'io cose simili, e qualcosa è stato segnalato anche nel bug... a volte quando la precisione è inferiore al giorno, sul database di Wikidata viene scritto il giorno come 0, tipo 00/01/2015. Ma poi quando questa data viene visualizzata, probabilmente quello 0 viene interpretato in qualche modo come "il giorno precedente al giorno 1 del mese", e cioè l'ultimo del mese precedente... Lo avevo riscontrato su Autore:Vittoria Colonna, che mi appariva nata in marzo anziché in aprile, e non capivo il perché :D Can da Lua (disc.) 17:08, 6 feb 2015 (CET)
Cercate di avere pazienza... il bug è stato aperto e Lydia (la capoprogetto) si è resa conto che è un problema niente male da risolvere. Se non dovessero esserci novità, proverò a scriverle io per chiedere aggiornamenti e sollecitare una soluzione. --Sannita - L'admin (a piede) libero 00:14, 7 feb 2015 (CET)
Grazie Sannita. Riassumendo, i punti aperti sarebbero:
  • avere una chiara conferma che tutte le date, di qualunque calendario siano, vanno inserite "così come sono", senza dover operare conversioni manuali (in modo che in futuro non ci siano contestazioni)
  • avere un feedback sulla mia proposta di usare il giuliano come default fino al 1582 (non pretendo che lo facciano subito, ma che intanto mi dicano almeno cosa ne pensano...)
  • i bug relativi al salvataggio interno della data
Can da Lua (disc.) 14:44, 7 feb 2015 (CET)
Ricordo a tutti, che quando si parla di calendari e date, ci sarebbe da considerare ANCHE la questione del Primo giorno dell'anno e i vari stili di datazione usati nei secoli.
A tal proposito sarebbe utile tradurre in lingua inglese quella pagina, altrimenti l'incomunicabilità e i problemi di date aumenteranno.--Accurimbono (disc) 14:07, 8 feb 2015 (CET)
Questa discussione, molto interessante, mi convince di una cosa: mi concentrerò sull'edit dei testi e starò più possibile lontano da wikidata, e dalle date in particolare. :-) --Alex brollo (disc.) 16:51, 9 feb 2015 (CET)

Nabbi che nabbeggiano su Adelchi[modifica]

Sono quel nabbo del titolo, ovviamente: forse, e molto probabilmente è così, vi è una regola speciale, ma dato che sono sciocco io chiedo qui cosa fare. Sono a rileggere al 100% l'Adelchi, come credo si possa vedere dai miei contributi, ma mi sono incartato in un punto: https://it.wikisource.org/wiki/Pagina:Opere_varie_%28Manzoni%29.djvu/58

Il testo vuole "[...] , che posto", la lingua italiana vuole "[...] che, posto" e spesso vedo accenti stampati in un modo e corretti in un altro: che faccio, mi attengo al testo o rispetto l'italiano? Shinitas (disc.) 20:51, 7 feb 2015 (CET)

Intanto grazie per il lavoro di rilettura e per aver rivolto qui la tua domanda. Rispondo sinteticamente: ti attieni al testo così al contempo rispetti l'italiano del tempo di Manzoni.
Il nostro compito è di fornire il testo com'è sulla pagina, poi spetti a chi lo voglia sfruttare per i fatti suoi l'onere di deviare dalla scrittura originale per adattarla alle convenzioni moderne. Dunque le e accentate abbiano l'accento grave anche dove oggi avrebbero quello acuto, e le punteggiature seguano le convenzioni del XIX secolo.
Questo come regola generale; per le eventuali rarissime eccezioni ci rifacciamo alla pagina Aiuto:Convenzioni di trascrizione. - εΔω 21:36, 7 feb 2015 (CET)
Quindi mi comporto fedelmente al testo anche in caso di palesi errori del tipografo, tipo "e il sole, caduto; sulla collina"? Inoltre, cosa faccio dopo aver riletto i DVJU? Il testo in esame non passa automaticamente da 75 a 100 di SAL?

Shinitas (disc.) 21:52, 11 feb 2015 (CET)

@Shinitas: Abbozzo io una risposta anche se sono nuovo anch'io qui. In casi di palese errore tipografico c'è il template {{Ec}} per segnare un'errata corrige ma lo si usa per lo più per parole scritte evidentemente male. Quando invece più che un errore è un uso arcaico della punteggiatura/parola allora lascialo così com'è. Tieni conto che fino a "poco" tempo fa le regole della punteggiatura non erano fissate. Per il SAL devi cambiarlo manualmente. Troverai da qualche parte i quadratini colorati indicanti il SAL, premi quello che corrisponde al testo prima di salvare. --Nastoshka (disc.) 22:08, 11 feb 2015 (CET)
Dunque, ho riletto l'Adelchi con sommo piacere, anche per prepararmi all'interrogazione, ma continua a rimanere segnalato nei "testi", non nei DJVU, come 75%; dovrò spostarlo io nei compiti svolti?

Shinitas (disc.) 22:37, 11 feb 2015 (CET)

Zibaldone e le sue polizzine[modifica]

Zibaldone è uno zibaldone di frammenti, tutti mescolati, ma in realtà, come molti di voi sanno, questi frammenti seguono un filo logico, anzi: molti fili logici contemporaneamente, come si vede dalle Polizzine. Dentro Zibaldone ci sono vere opere, incompiute, ma esistenti, che attendono di essere transcluse. Spero di avere il tempo di farlo, prima o poi; la nostra procedura proofread sembra fatta apposta per interpretare, e realizzare, l'intenzione dell'autore; l'unico problema è che ci vorrà un po' di fortuna per permettere che il modo in cui abbiamo inserito e etichettato i frammenti sia quello giusto, per renderci le cose facili. --Alex brollo (disc.) 10:13, 9 feb 2015 (CET)

per chi volesse avventurarsi.... bisogna usare i link delle Polizzine, stando in nsPagina; alcuni link sono rossi, perchè c'è qualcosa da correggere/da sistemare; trovato il "pensiero" a cui probabilmente Leopardi intendeva riferirsi, bisognerebbe "marcarlo" con una section specifica per l'opera che si sta ricostruendo, sempre la stessa (per dire, section begin="Della natura degli uomini" applicato a tutti i frammenti in tutte le pagine anche se occupano l'intera pagina!); ci provo continuando il vecchissimo lavoro che avevo iniziato qui: Della natura degli uomini e delle cose, relativo alla polizzina che inizia qui: Pagina:Zibaldone_di_pensieri_I.djvu/91. Farò solo pochissime pagine, giusto per verificare come la cosa funziona.... e quanto è potente onlysection. --Alex brollo (disc.) 12:09, 9 feb 2015 (CET)
Mi sembra molto, molto bene... onlysection è potentissimo! La discussione continua qui: Discussione:Della natura degli uomini e delle cose.Alex brollo (disc.) 20:45, 9 feb 2015 (CET)

Ip[modifica]

Vedendo Categoria:Numismatici tedeschi mi sono accorto che, nonostante su wikidata sia collegato, qui, a differenza degli autori, non appare il collegamento con wikipedia.

Scelta editoriale? O mancanza di un pezzo di sw.?

--Carlo M. (disc.) 16:36, 9 feb 2015 (CET)

Non so se vedo bene, ma io vedo il collegamento; resto molto perplesso dalla scelta di creare delle entità wikidata agganciate alle categorie, mentre immaginavo che le categorie sarebbero state sostituite da elaborazione di dati wikidata (le query, arriveranno prima o poi); ma vedo che l'idea è condivisa... e mi ritiro in buon ordine. o_O --Alex brollo (disc.) 16:49, 9 feb 2015 (CET)
@Carlomorino:: Nella barra a sinistra "Altri progetti" il collegamento con Wikipedia appare, e anche quello a Commons.
Non appare invece nella pagina perché il nostro Template:Interprogetto non funziona bene come quello di Wikipedia e non ha senso inserirlo finché non viene sistemato. Come esempio vedi cosa succede ad inserirlo.
----
* Wikipedia ha una voce di approfondimento su Numismatici tedeschi
* Voce enciclopedica su Wikipedia
* Immagini e/o file multimediali su Commons
----
Ci sono due link a Wikipedia e uno a Commons, tutti e tre con formattazione diversa e incoerente. Credo/propongo che il template vada allineato a quello di Wikipedia sia come logica di interazione con Wikidata, che come grafica.

--Accurimbono (disc) 22:28, 9 feb 2015 (CET)

@Accurimbono:

Non avevo visto quello a lato. Però ai "miei" compaesani c'è il collegamento con pedia, con quote ma non con wiki-commons. Era una mia curiosità. Torno da JJ Winky. --Carlo M. (disc.) 22:38, 9 feb 2015 (CET)
@Carlomorino: Se per "tuoi compaesani" intendi la "Categoria:Numismatici italiani", quello dipende dal fatto che il template "pesca" su Wikidata dalla sezione "Pagine di altri siti collegate a questo elemento" che in quel caso è vuota. --Accurimbono (disc) 22:41, 9 feb 2015 (CET)
Ora il link appare. --Accurimbono (disc) 22:43, 9 feb 2015 (CET)

Nuovo trucco per tabelle[modifica]

Vi presento l'abbozzo di un nuovo template, {{Dotted}}, ispirato al codice di {{Vi}}, per "puntinare" le celle di una tabella in maniera semplice e gradevole. Andrà stressato sui casi particolari, l'effetto grafico è questo: Pagina:Gaetano Cantoni - Trattato completo di agricoltura, 1855.djvu/91. Il Trattato di Cantoni è stato una grande palestra per le tabelle! Alex brollo (disc.) 13:10, 10 feb 2015 (CET)

Ispirato dal successo ho esteso Dotted permettendo altre due varianti di punteggiatura per i perfezionisti paranoidi:
Testo di prova breve 
100,0
Testo di prova breve 
100,0
Testo di prova breve 
100,0
Ammesso che vi piacciano: vi sembra più logico ottenere le varianti con un template + un parametro, o direttamente con tre template dotted, dotted1, dotted2? Alex brollo (disc.) 17:24, 10 feb 2015 (CET)
Ottimo lavoro! Le tabelle sono sempre stato il mio incubo. Qualcuno ha dei suggerimenti su come rendere questa, facente parte dell'opera di cui mi sto occupando? Al momento esiste solo il testo ottenuto tramite OCR ma non ho avuto il coraggio di metter mano, Grazie per ogni aiuto. --Nastoshka (disc.) 21:14, 10 feb 2015 (CET)
Mi sono reso conto di non aver risposto alla domanda. Io voterei per 1 template + parametro. Mi sembra inutile avere 3 pagine template sostanzialmente simili. --Nastoshka (disc.) 21:27, 10 feb 2015 (CET)
  • Pictogram voting support.svg per parametrizzare il template. Come al solito grande lavoro!!! Siccome le tabelle e loro novità sono milioni di milioni credo che mi dovrò dotare, nella mia pagina, di una sezione con l'elenco dei link a pagine in cui sono state usate e alle discussioni di Alex in merito. Serena giornata a tutti. --Stefano mariucci (disc.) 05:38, 11 feb 2015 (CET)
Ok per la parametrizzazione (facile: basta lasciare le cose come stanno :-) ) @Nastoshka: quella tabella è terribbile ma fattibbile (meno che il testo verticale "Numero dei volumi"). Ho cominciato a sistemare i dati (lavoro preliminare), la logica è: sistemare di seguito il testo, colonna per colonna; potresti finire tu? Colonna per colonna, cella per cella, il testo di ogni cella su una sola riga. Finita la prima sistemazione, scateno i miei nuovi attrezzi ;-)
@Alex brollo: Testo sistemato, ora aspetto di farmi stupire dai tuoi attrezzi ;-) --Nastoshka (disc.) 12:12, 11 feb 2015 (CET)
@Nastoshka: Visto il tuo interesse, mi sforzerò di abbondare nella doc (in pagina discussione della pagina) registrando passo-passo gli attrezzi che uso, come e perchè. Prima o poi imparerò a usare i programmi per la condivisione online del desktop... e allora tutto sarà più facile da spiegare. --Alex brollo (disc.) 12:22, 11 feb 2015 (CET)

Cose che accadono su Wikisource.[modifica]

cari amici,

così, giusto per dare un'idea di come si stanno muovendo su altri progetti, volevo far notare alcune stranezze che sono visibili dai grafici delle statistiche sul proofreading:

  • La crescita nelle riletture degli ultimi tre mesi è stata una bella sfida testa a testa tra noi e i nostri colleghi polacchi, che hanno dei ritmi costantemente bestiali: merito del nostro concorso. resta comunque un quesito insoluto la formula segreta del successo del proofreading su pl.source. Chi ha confidenza con utenti polacchi o sa qualcosa ce lo scriva qui sotto
    • Confrontiamo la nostra situazione con quella polacca: avete notato cos'è successo nell'ultimo mese? Hanno qualche bot caricatore di pagine? qualunque cosa sia la voglio anch'io.
    • Il nostro grafico mostra invece uno scalino a metà dell'anno scorso. Quali testi non proofread sono stati aggiunti? Non lo ricordo...
    • Il record degli scalini spetta però ai lusofoni: a inizio 2014 hanno cancellato a colpi di bot oltre sessantamila pagine non proofread e stanno procedendo a una rapida crescita di pagine con immagine a fronte.
  • Guardando qui si nota una buona notizia: rispetto al concorso del decennale nell'ultimo concorso abbiamo validato meno pagine, ma il numero di pagine validate sta rimanendo abbastanza alto anche a distanza di due mesi, che è ciò che ci proponevamo con il concorso. Speriamo che duri.

Sotto con le riflessioni. - εΔω 19:29, 11 feb 2015 (CET)

@OrbiliusMagister: e a tutti gli altri wikisourciani, complimenti per lo straordinario lavoro sin qui svolto. Chiedo umilmente scusa se intervengo in questa discussione (essendo un novellino qui) :-). Volevo solo dirvi che ho parlato con un utente polacco e sì.... c'è l'asso nella manica: il bot AkBot che si sdoppia in questo su pl.wikisource (e trasclude in automatico le pagine) e in quest'altro su commons che carica in semiautomatico libri su commons per poi usarli in source. Insieme sono il loro asso nella manica. Al comune wikisourciano rimane "solo" da editare in ns Pagina mentre upload del libro e trasclusione vanno in automatico. Spero che l'info vi sia utile. --Nastoshka (disc.) 21:37, 11 feb 2015 (CET)
Do i miei numeri spannometrici.
Primo: il tempo di rilettura è, secondo me, valutabile fra l'85% e il 95% del totale del tempo necessario per completare un'opera dall'inizio.
Secondo: perfino l'azzeramento della quota "non rilettura", a parità di utenti rilettori e di tempo/rilettore dedicato, non può portare a un vantaggio superiore al 5-15%.
Terzo: ogni trucco, che riduca significativamente il tempo di rilettura per pagina, ha notevoli effetti sul numero di pagine rilette. Una riduzione di solo il 50% del tempo/pagina produce un vantaggio di oltre il 40% - quasi un raddoppio della "produzione"; ossia, produce un guadagno di varie volte più grande, rispetto al vantaggio prodotto dall'azzeramento totale del tempo "non rilettura".
Se le cose stanno così, dovremmo dedicare le nostre migliori energie a scovare un "asso nella manica" diverso dall'automazione del caricamento/transclusione; dovremmo impegnarci a fondo su tutto ciò che facilita e accelera la rilettura.
Ovviamente, ridotto al minimo il tempo utente per pagina, il numero di pagine è direttamente proporzionale al numero di rilettori e al tempo che ciascun rilettore può dedicare alla rilettura.
Quindi vorrei conoscere, per carpire il segreto dei progetti più efficienti:
  1. quanti rilettori lavorano;
  2. quanto tempo dedicano;
  3. quanti minuti/quanti secondi medi sono necessari per rileggere una pagina. Alex brollo (disc.) 00:25, 12 feb 2015 (CET)
Orpo! Ho guardato i grafici e rimango allibito. Non tanto dal lavoro dei polacchi - evidente effettodi un "bot caricatore" che però non potrà che fare quello che altri progetti deliberatamente evitano: ossia, caricare l'OCR in via automatica - ma dal mistero dei due "scalini", migliaia di pagine in ns0 create in tempi brevissimi nella nostra wikisource, tutte "naked", di certo un lavoro da bot, attorno all'agosto 2014. Devo trovare una spiegazione! --Alex brollo (disc.) 00:38, 12 feb 2015 (CET)
Forse ho capito la causa dello scalino di agosto 2014: il sospettato è Donne e Uomini della Resistenza, di cui mi ero totalmente dimenticato. :-( --Alex brollo (disc.) 09:28, 12 feb 2015 (CET)
Bellissima discussione! Bisogna che qualcuno se la salvi da qualche parte :-) Sono temi molto importanti.
Sono d'accordo con quasi tutte le analisi, anche se mi rimane un dubbio (che rimarrà tale per sempre): ma siamo sicuri che avere tantissimi testi al 25% (quindi con libro presente ma da rileggere) non porti più rilettori? @Nastoshka:, al tuo amico polacco non potresti chiedere cos'è successo da fine 2013 e perchè pl.source ha aumentato di uno sproposito le sue pagine validate (ma anche le proofread)?
Sono d'accordo con Alex che dei tool semplici e oculati (già preinstallati, aggiungo, in opt-out) possano aiutare moltissimo le persone a rileggere. Una sola utente come Margherita diventa indispensabile e incredibilmente prolifica, in un progetto come questo. Ma Nei miei sogni ci sono anche frotte di utenti che passano, rileggono due pagine, e se ne vanno. Mi chiedo se sia possibile. Aubrey (disc.) 10:19, 13 feb 2015 (CET)
@Aubrey: La risposta sul lavoro dei polacchi c'è già: è nella discussione immediatamente successiva. In breve, hanno fatto i portoghesi. ;-) --Alex brollo (disc.) 10:39, 13 feb 2015 (CET)

Politica dei caricamenti OCR via bot[modifica]

Gli amici di fr.source e di en.source hanno una specifica policy che dissuade dal caricamento via bot del testo OCR; si preferisce adottare come regola il caricamento automatico fatto dall'utente nel momento della creazione della pagina, e, tutte le volte che sia possibile, il passaggio diretto da creazione pagina a pagina SAL 75% in un unico edit (ovviamente con tutte le eccezioni che la difficoltà della pagina e l'esperienza dell'utente impongono). In una circostanza, su en.souyrce, mi è stato detto esplicitamente che il caricamento via bot è scoraggiato.

In sè, il caricamento non è difficile; si può fare via bot pywikipedia (leggendo l'OCR direttamente dal file djvu, alle volte l'abbiamo fatto) e adesso si potrebbe fare anche con un tool javascript, in molti casi, interrogando un tool di Phe/Tpt su Tool Labs. La cosa curiosa è che il testo che si ottiene con le due modalità presenta piccole, ma significative differenze.

Chiaro che usando queste tecniche si potrebbero creare in breve tempo migliaia di pagina Pagina, SAL 25%, ma con pochi vantaggi nella produzione di pagina SAL 75% e SAL 100%: per il passaggio 25% - 75% è necessario il duro lavoro umano di rilettura/correzione/formattazione. A mio vedere, l'impennata nel numero di pagine Pagina sarebbe più fumo che arrosto. Tendo quindi a essere d'accordo con gli amici di fr.source e en.source e a entusiasmarmi poco della policy degli amici polacchi, se si confermerà che caricano gli OCR via bot. Ma voi, come la pensate? --Alex brollo (disc.) 12:11, 12 feb 2015 (CET)

D'accordo al 100% con te. Qualche tempo fa osservai con un collega voyageriano la stessa situazione su zh.wikivoyage e fa.wikivoyage, dove attraverso bot in pochi mesi avevano aumentato il volume di pagine del +1350%. A ben vedere però il bot importava e traduceva solo struttura (sezioni, template e immagini) da en.voy con il risultato che avevano creato migliaia di articoli vuoti (come questo) con all'interno solo lo scheletro e nessun testo. Noi invece abbiamo continuato a creare articoli decenti (questo il mio ultimo) Ora sembra abbiano capito che non è stata quel che si dice una scelta saggia... Personalmente preferisco crescite graduali ma che producano buoni se non perfetti lavori.
Comunque tornando a pl.wikisource, non credo che il loro bot carichi l'OCR via bot. Non sono un'esperto ma so che anche loro hanno una regola che vieta l'utilizzo di bot per quella funzione. Quello che hanno fatto in questo mese, mese e mezzo, è stata la trasclusione automatica. In pratica hanno lavorato su una sola opera (nello specifico un dizionario del '700) e hanno scelto di creare una pagina in ns0 per ogni lemma (non già per pagina del dizionario). Loro quindi editavano in ns Pagina e il bot creava in presenza di ogni lemma una nuova pagina corrispondente al lemma. Per spiegarmi meglio: da questa pagina di dizionario vengono fuori, tramite bot, tutte queste: [2], [3], [4], [5] e un'altra dozzina. Ecco svelato l'arcano --Nastoshka (disc.) 12:34, 12 feb 2015 (CET)
Ok. Mi sbagliavo. Allora hanno fatto oggi quello che a suo tempo avevano fatto gli amici portoghesi.... e che poi qualche tempo fa hanno cancellato massivamente :-) Alex brollo (disc.) 12:38, 12 feb 2015 (CET)

Ipotesi di caricamento via pywikibot/via jsbot[modifica]

Fermo restando che non è buona politica caricare l'OCR come sta, vi è una via di mezzo promettente: caricare il testo OCR previa pre-elaborazione (ossia: applicando contemporaneamente una specie di mise en page alla francese). Sarebbe una procedura da attivare in testi selezionati e sempre sotto controllo di utenti esperti ma il risultato potrebbe essere sorprendente (quasi SAL 75%) perchè potrebbe essere scatenata tutta l'attuale potenza di postOCR, separa paragrafi, unisci linee.... e dandosi un po' da fare qualcos'altro ancora. Posso fare degli esperimenti (solo su testi "facili") ma poi avrò sicuramente bisogno di aiuto da "quelli bravi". Alex brollo (disc.) 11:05, 13 feb 2015 (CET)

Mi pare un'ottima idea. Se ci aggiungi pure riga intestazione, secondo me siamo a cavallo. :-P --Aubrey (disc.) 23:09, 13 feb 2015 (CET)
RigaIntestazione è un osso duro; ma forse si potrebbe fare in modo che lo script si fermi e chieda,quando qualcosa non gli torna. Comunque.... prima devo assolutamente finire Cantoni; poi mi prenderò una "vacanza javascript". --Alex brollo (disc.) 17:04, 15 feb 2015 (CET)

SALiche prigioni[modifica]

Domanda al volo, poi torno per sempre nella muta oscurità: chiunque può portare un testo al SAL 100 o devo contattare un admin, acché lo porti a 100 e lo blocchi? Shinitas (disc.) 17:59, 12 feb 2015 (CET)

Basta essere utenti registrati e non utenti anonimi (per quanto riguarda il nsPagina). Mi sembra che in ns0 non ci sia nemmeno questa limitazione (dovrei saperlo ma ammetto che non lo so :-( ).--Alex brollo (disc.) 18:21, 12 feb 2015 (CET)
di corsissima: Tutti gli utenti registrati possono farlo in namespace principale, mentre in namespace pagina tutti gli utenti registrati eccetto chi ha portato la pagina a SAL 75% (ad es. io ho portato Pagina:Le Rime di Cino da Pistoia.djvu/50 a SAL 75%, ma non il software del progetto mi impedisce di portarla a SAL 100%: è un sistema con cui assicuriamo che una pagina SAL 100% sia stata rivista da almeno due utenti differenti.
P.S. Nooooon osare tornare nell'oscurità per sempre: questo progetto procede e migliora grazie alle discussioni e al continuo raffronto tra utenti niubbivolonerosi ma inesperti e utenti cariatidiscafati ma che danno tanto per scontato. Non smettere di domandare se non capisci. - εΔω 18:24, 12 feb 2015 (CET)

Ci vediamo a Milano? (Con Lila Tretikov)[modifica]

Ciao :) Sto passando da tutti i progetti italofoni (e affini!) per segnalare l'importante appuntamento di settimana prossima con l'Executive Director della Wikimedia Foundation (mi scuso con chi legge la notizia più volte). Come ho detto altrove, lei verrà per conoscere la comunità italofona, per vedere facce nuove, per sentire voci nuove. Incontri come questi sono fondamentali per una persona come lei, che non viene dal Movimento, per conoscerlo e capirlo, integrando altre occasioni di contatto (ad es. Wikimania) magari più "superficiali", durante i quali molte più persone ci tengono a presentarsi e a interagire con lei, o più formali (l'impressione che ci fa qualcuno sotto i riflettori di un palcoscenico può essere anche molto diversa quando il contesto cambia). Se potete, dunque, non fatevi "rappresentare"! E date le diversità tra le comunità di Wikipedia e quelle degli altri progetti, venite anche per raccontarle quanto siano belli e importanti questi ultimi! Spero di vedervi lì! A presto, --Elitre (disc.) 20:46, 12 feb 2015 (CET) (Se avete domande, fatele nella pagina linkata, o potrei perdermele.)

Ciao Elitre! Grazie dell'avviso. Io vengo di sicuro :-) --Aubrey (disc.) 10:07, 13 feb 2015 (CET)
Io sono stanziale :-) ma adesso che so che viene Aubrey sono tranquillo: wikisource ci sarà! --Alex brollo (disc.) 10:17, 13 feb 2015 (CET)
Per puro caso il 18 marzo sono a Milano (s.c.) verrei volentieri però non so ancora i miei tempi. E poi, alle 18.00 andrebbe bene ma quando si prevede che finisca? (Dovrei essere a Bologna in tarda serata. E va bene che "Oggi è un'ora di viaggio" :D però...). E -circa- qual è la "data limite" per prenotare? --Silvio Gallio (disc.) 09:27, 14 feb 2015 (CET)

Diacritici e focus[modifica]

Qualcuno (di cui ho perso le tracce) mi chiedeva di modificare il gadget diacritici in modo che il focus fosse riportato immediatamente dopo la lettera modificata. Per chi non sa di cosa parlo: diacritici è una strana idea, a cui io assolutamente non saprei rinunciare; aggiunge o modifica con un click l'accento/il segno diacritico della lettera che precede il cursore, senza l'odiosa ricerca in Caratteri speciali o altrove, sulle lettere maiuscole o minuscole. Il caso più comune: invertire gli accenti à, á oppure applicare gli accenti sulle maiuscole tipo È.

Chi mi aveva chiesto la rifinitura, se vede il messaggio, mi confermi che è ciò che voleva.

Per i geek: la cosa è implementata nella funzione scriviSel() che sta in MediaWiki:Gadget-common.js; si appoggia al trucco mw.activeElement e quindi funziona non solo nel box di edit, ma in qualsiasi textarea o input box. --Alex brollo (disc.) 09:13, 13 feb 2015 (CET)

Ciao @Alex brollo:, ora è tutto ok. Era proprio quello che intendevo. Grazie. --Stefano mariucci (disc.) 07:18, 14 feb 2015 (CET)

niubbio chiede supporto[modifica]

Carissimi, deciso a diventare un wikisourciano un po' più autonomo ho deciso di imparare tutto il processo di inserimento di un'opera a partire dal djvu. Ho scelto un testo - bontà sua - semplice, senza suddivisioni astruse. Si tratta del Carme di Alexander Pope. Potreste, per favore, dare un'occhiata e vedere se ho fatto tutto bene? (Ho qualche dubbio sul carimento su commons) Grazie mille! Mi spiace non poter partecipare alla rilettura del mese ma quel libro di Tolstoj è stato il primo su cui sono impazzito mi sono avvicinato su source. Poiché l'ho caricato e portato io al 75%, non mi è consentito portarlo al 100% --Nastoshka (disc.) 09:58, 13 feb 2015 (CET)

Ciao Nastoshka, sono veramente stupito: sto bravissimo! :-) Secondo me è perfetto. Hai anche messo il numero di pagine coerente, mettendo il trattino "-" nella pagina bianca di guardia. Complimenti. --Aubrey (disc.) 10:05, 13 feb 2015 (CET)
La mia autostima ne è sollevata :-DD --Nastoshka (disc.) 10:08, 13 feb 2015 (CET)
Confermo il commento di Aubrey :-) ma ho un quesito. Hai imparato studiando opere già caricate o hai trovato anche un po' di aiuto nelle pagine di aiuto (trascurate, aimè, ma è tenerle in ordine è superiore alle nostre forze...)? Se sì, quali? E hai suggerimenti per migliorarle? --Alex brollo (disc.) 10:15, 13 feb 2015 (CET)
Mi sono basato principalmente sulle pagine di aiuto. È vero, sono un po' vecchiotte, ma assolvono ancora bene alla loro funzione :-) Mi è difficile elencare ciò che andrebbe migliorato, anche perché non ho la necessaria visione di insieme di tutti i casi che si possono presentare. Resta il fatto che la vena umoristica con cui sono scritte costringe a divorarle come fossero un romanzo. Se per voi non ci sono problemi, man mano che apprendo più cose posso ritoccarle io --Nastoshka (disc.) 10:25, 13 feb 2015 (CET)
Allora hai letto le pagine ideate e realizzate da Silvio (e poi ovviamente arricchite dal contributo di altri). Mi dai una interessantissima conferma, grazie. --Alex brollo (disc.) 10:33, 13 feb 2015 (CET)

@Aubrey: e @Alex brollo:, mi spiegate però perché da qualche tempo non riesco più a compilare il modulo dati? C'è forse qualche script che va in conflitto con importa dati? Qualcuno potrebbe farlo per me su Lettera di Eloisa ad Abelardo?--Nastoshka (disc.) 10:42, 13 feb 2015 (CET)

Tiro a indovinare: perchè tieni attivato l'editor avanzato. Prova con l'editor disattivato. E' un assaggino dei mali di capa che ci attendono quando arriverà VisualEditor :-(
(strano niubbo, uno che compila il modulo dati....o_O ) Alex brollo (disc.) 11:08, 13 feb 2015 (CET)
@Alex brollo: ehm... dopo la tua modifica, l'indice sembra scomparso? Che è successo? Niubbio qui su source. Su voyage e wikizionario, ho addirittura scritto io dei moduli dati :-p --Nastoshka (disc.) 11:16, 13 feb 2015 (CET)
Non capisco cosa sia successo: il sommario è stato misteriosamente potato, la pagina risulta alterata perfino decuperando l'originale dalla cronologia! Ho cercato di rimediare; un bel rompicapo. mai successo prima. Alex brollo (disc.) 11:26, 13 feb 2015 (CET)
Adesso Importa dati sembra andare (non ho salvato per lasciare provare anche a te). --Alex brollo (disc.) 11:36, 13 feb 2015 (CET)
Complimenti e benvenuto! --Accurimbono (disc) 11:48, 13 feb 2015 (CET)
@Accurimbono:, grazie! A dir la verità sono arrivato su queste amene spiagge l'estate scorsa ma dopo aver completato l'opera oggi in rilettura del mese e un'altra lasciai per impegni di studio e lavoro. Ora volevo riprendere, cercando di ricordare tutti i trucchi del mestiere e imparandone di nuovi (come l'importazione di nuovi testi). @Alex brollo:, ce l'ho fatta, il modulo si è compilato. Per la misteriosa scomparsa del sommario non so dare spiegazioni. A me l'ha fatto ogni volta che premevo anteprima. Ora ho tutto su un file txt esterno, per non dover riscrivere da capo il sommario. --Nastoshka (disc.) 11:52, 13 feb 2015 (CET)

Epub per ipovedenti/2[modifica]

vedi anche

Alex ha già dato il benvenuto a Rosa0870 che collabora con l'associazione Nazionale Subvedenti . Io da profano ho proposto che una prima strada per stringere i tempi per una collaborazione è quella di caricare su un loro computer posto al primo piano della Biblioteca di via Valvasori Peroni a Milano alcuni testi tratti da Wikisource già in formato epub e lì in concreto iniziare i test di leggibilità, utilizzando anche i vari ingranditori a loro disposizione, le varie rese audio ecc. Naturalmente un dialogo diretto con Rosa 0870 e con gli altri collaboratori di ANS che si iscriveranno a Wikisource sarà più utile che perdersi in dettagli inutili.Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 12:23, 13 feb 2015 (CET)

Ottimo. Ma ripropongo il mio "rilancio": parallelamente alla verifica dei "prodotti finiti" mi piacerebbe verificare che la stessa wikisource avesse una interfaccia per ipovedenti, in modo che chi lo volesse fare potesse diventare contributore. Non vedo l'ora di sentire le osservazioni e le proposte di Rosa0870. --Alex brollo (disc.) 16:18, 13 feb 2015 (CET)
@Alex Parlane direttamente con lei. Quando l'ho incontrata stamattina, mi ha sottolineato che gli ipovedenti non vogliono, nel modo più assoluto, sentirsi diversi, ma anche tu, credo, vuoi solo trovare il modo che siano non solo fruitori, ma anche contributori se semplifichiamo per tutti alcuni passaggi.Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 16:59, 13 feb 2015 (CET).
Che difficile .... meglio lasciare il primo passo a chi ha esperienza specifica. --Alex brollo (disc.) 17:02, 15 feb 2015 (CET)

Dizionario infernale di Francesco Piqué (o Piquè)[modifica]

Francesco Piqué pubblicò il suo Dizionario infernale, una traduzione del Dictionnaire infernal di Collin de Plancy, nel 1870, e sembra essere molto improbabile che l'autore era ancora vivo nel 1945, 75 anni dopo la pubblicazione del libro. È sufficiente questa improbabilità per pubblicare il libro su Wikisource? --Nonexyst (disc.) 12:49, 15 feb 2015 (CET)

Personalmente non avrei dubbi, anche calcolando nel modo più prudenziale la data di morte del traduttore ed inseguita la legge all'epoca vigente.Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 15:35, 15 feb 2015 (CET)

Segnalazione errori[modifica]

Che bello! Oltre alle due prime "segnalazioni di prova", ce ne sono state altre due, prontamente risolte da due bravi utenti. Ho il sospetto che siano anche loro "segnalazioni di prova", non oso sperare che siano vere segnalazioni di veri utenti anonimi.... ma sono contento lo stesso :-) --Alex brollo (disc.) 08:40, 16 feb 2015 (CET)

Dove? --Accurimbono (disc) 09:34, 16 feb 2015 (CET)
Progetto:Trascrizioni/Proposte di correzione. Appena vi saranno segni più concreti che l'idea cammina, linkeremo nelle aree dedicate al "lavoro sporco". --Alex brollo (disc.) 10:06, 16 feb 2015 (CET)
Bravo Alex, ben fatto! --Accurimbono (disc) 11:00, 16 feb 2015 (CET)
È davvero un'ottima idea --Nastoshka (disc.) 11:52, 16 feb 2015 (CET)
Credo che la segnalazione gestita da me possa essere genuina, ossia di un utente esterno, perchè nel giro di 2 o 3 minuti l'aveva segnalata una decina di volte come se non sapesse il corretto utilizzo dello strumento. Le segnalazioni gemelle le ho cancellate dalla lista Segnalazione errori. Io sono ottimista per il futuro. (...e aumentare ulteriormente la visibilità della linguetta con...luci strobo, psichedeliche, da baracconi anni 80?). Per intanto ottimo lavoro Alex! --Stefano mariucci (disc.) 19:34, 16 feb 2015 (CET)
Interessante, evidentemente il messaggio di notifica non basta. L'ideale sarebbe che l'utente fosse "teletrasportato" nella pagina Segnalazioni per vedere che la sua segnalazione è stata aggiunta, ma se sta leggendo con interesse una pagina, la cosa sarebbe fastidiosa. Come risolvere? --Alex brollo (disc.) 15:44, 17 feb 2015 (CET)

Dalle dita al calcolatore[modifica]

Cari tutti, sono nuovo di questo ambiente e ho cominciato a "mettere su" un libro di matematica (Dalle dita al calcolatore). Il libro contiene numerose immagini, Andrea Zanni molto gentilmente mi ha costruito al pagina indice e ha iniziato a convertire alcune pagine, poi Alex Brollo ha selezionato e messo su una cartellina apposita la grande maggioranza delle immagini; ovviamente grazie ad entrambe. Su indicazione di Andrea, ho cominciato a formattare le pagine inserendo le immagini con il sistema del "ritaglio delle immagini". Poi Alex Brollo mi ha scritto che esiste un altro sistema di inserire le immagini utilizzando i file che lui mi aveva preparato su Commons in una categoria specifica. Io ho cercato sulle pagine di aiuto indicazioni su come fare la cosa ma non ho trovato nulla :-(. A questo punto sono a chiedere di nuovo lumi su questo punto e anche su un altro che mi affligge ;-): - come si fa a creare un link tra il file nella categoria e la posizione corretta nella pagina? - alcune pagine (segnatamente la pagina 150 e 163) non vengono convertite completamente dall'immagine; la conversione si interrompe a metà e il resto della pagina manca. Come faccio ad intervenire sulla conversione dall'immagine al testo per sistemare la mancanza? Vi ringrazio in anticipo. Alberto Campiglio

Commento non firmato di AlbertoC44 (discussioni) , in data 09:30, 16 feb 2015.

In effetti, la pagina di aiuto è piuttosto laconica :-(. Comunque: puoi usare le immagini con la sintassi "normale", usando come riferimento la pagina di aiuto di Wikipedia: w:Aiuto:Markup_immagini; oppure vai avanti con Ritaglio, sistemeremo poi. --Alex brollo (disc.) 10:51, 16 feb 2015 (CET)
Per le pagine che non caricano bene il testo: puoi usare il tasto OCR che compare nel menu "Avanzate" della toolbar; ho fatto così nella pag 150 e ho inserito anche l'immagine con la sintassi "normale" per darti un esempio pratico. --Alex brollo (disc.) 10:59, 16 feb 2015 (CET)
PS: grazie di aver condiviso la tua interessantissima opera! :-) Alex brollo (disc.) 11:46, 16 feb 2015 (CET)
@AlbertoC44: Vedo finalmente a portata di mano la fine del terribile lavoro sui due tomi di Cantoni; è ormai questione di un paio di serate. Subito dopo darò un ripasso completo al tuo testo, sistemando tutte le questioni un po' più astruse (immagini, RigaIntestazione, formattazioni varie), così riprenderò un po' mano con tool che rischio di dimenticare.... :-( --Alex brollo (disc.) 08:43, 18 feb 2015 (CET)

Update[modifica]

Finalmente ho potuto rivedere un blocco di pagine. Un bel lavoro, ma c'è ancora un po' da fare; stasera riassumerò in un piccolo elenco le rifiniture di formattazione che le pagine richiedono. Io mi dedicherò innanzitutto alle immagini (con eliminazione dei Ritaglio; purtroppo mancano alcune immagini, le caricherò), all'indice a fine libro, e alle note separate. Come al solito, metterò i "suggerimenti di formattazione e rifinitura" nella pagina di discussione dell'Indice. Alex brollo (disc.) 09:27, 19 feb 2015 (CET)

Autori e Wikidata: la situazione[modifica]

Non mi pare ancora vero, ma finalmente sto venendo fuori dal pasticcio in cui mi ero cacciato con le date di Wikidata. Le discordanze tra le date di nascita e morte degli autori che avevamo noi e quelle che c'erano su Wikidata finalmente sono tutte risolte. Ho cercato, dove ho potuto, di trovare una fonte affidabile, correggendo se necessario Wikidata in base ad essa, oppure scartando la "nostra" data quando mi appariva infondata. Dove non mi è stato possibile chiarire l'incertezza, ho lasciato su WD entrambe le date. Ora tutte le date che vedete sugli autori vengono da Wikidata; entrando in modifica le date "locali" non sono più visibili, e in seguito provvederò a eliminarle del tutto dalle pagine. La stessa cosa ho fatto per le immagini, che ora vengono prese tutte da WD (tranne due soli autori, per li quali bisognerebbe caricare su Commons una bella foto, sempre se si risolvono i problemi del copyright: Dino Campana e Alberto Cotti). C'è ancora qualche miglioria da fare (ad esempio mi piacerebbe trovare un modo per far apparire automaticamente la dicitura "Note" se sono presenti delle fonti), e non ho più saputo niente dei vari bug (che comunque non ci toccano direttamente). Comunque ora perlomeno la situazione è grossomodo stabilizzata. Come al solito, date un'occhiata anche voi ai vari autori, segnalate eventuali malfunzionamenti, e fatemi sapere i vostri desiderata. Io intanto mi prendo un po' di meritato riposo :) Can da Lua (disc.) 12:40, 16 feb 2015 (CET)

Un gigantesco grazie @Candalua:. Ora capisco perché ogni volta che creavo un nuovo autore, ripassavi tu eliminando la data inserita qui --Nastoshka (disc.) 12:49, 16 feb 2015 (CET)
Lavoro gigantesco, bravo Candalua :-). Una domanda: hai mai usato il WEF PersonEditor? Consiglieresti di usarlo, o è meglio lasciar perdere e agire direttamente su wikidata, per qualche motivo? Al momento gli trovo un grosso difetto, purtroppo Vlsergey si è stufato; non funziona in edit (non "aggancia"), ma solo in view. --Alex brollo (disc.) 13:06, 16 feb 2015 (CET)
Rettifico: vero che WEF PersonEditor non funziona in edit.... ma funziona in preview! Quindi è possibile entrare in modifica e lavorare contemporaneamente qui e su wikidata. --Alex brollo (disc.) 13:19, 16 feb 2015 (CET)
L'ho provato qualche volta; non lo trovo troppo facile da usare, ci sono forse un po' troppi bottoni e campi, il che è probabilmente comodo una volta che ti sei abituato perché hai tutti i comandi sottomano, ma all'inizio è un po' ostico. Non che l'interfaccia di Wikidata sia più facile, eh! Di certo WEF ha il vantaggio che ti presenta già i principali campi che tu potresti voler inserire, senza diventar matto a capire quali sono. Io per quello che dovevo fare ho usato sempre Wikidata direttamente, perché alla fine mi sono abituato così; però consiglierei anche di provare WEF. Se si potesse usarlo in edit, sarebbe fantastico perché lo si potrebbe perfino visualizzare congiuntamente al nostro EditForm (quello che ne rimane), così uno avrebbe sottomano sia i campi "locali" sia quelli "remoti". Oppure potrebbe essere richiamato da una linguella "Modifica dati" piazzata proprio a fianco di "Modifica", così chiunque lo trova facilmente. Poi sarebbe ancora più bello poter usare solo un "frammento" del WEF alla volta: ad esempio dove visualizziamo la data di nascita potremmo metterci vicino un link "m" che apre il WEF ma mostrando solo la scheda "birth & death" e la sezione rilevante. Purtroppo il fatto che Vlsergey lo abbia abbandonato e nessun altro se ne voglia far carico è un ostacolo e un bel rischio: se in futuro smettesse di funzionare per qualunque motivo, potrebbe non venire più aggiustato. Can da Lua (disc.) 13:55, 16 feb 2015 (CET)
Grazie Candalua, un lavorone che aspettavo da tempo. Veramente bravo, se non fosse stato per te che hai avuto voglia e coraggio di mettere mano al modulo Autore, tutto questo non sarebbe stato possibile.
Rimangono altri passi da fare per migliorare il tl Autore (uniformare la sezione interprogetto, automatizzare il secolo desumendolo dalle date, etc... ), ma credo che ora sia giusto che riprendi fiato e ti godi un meritato riposo! :)
Per quello che ho potuto ho portato avanti il lavoro sporco e continuerò a farlo mano a mano che vengono inseriti nuovi autori. --Accurimbono (disc) 14:15, 16 feb 2015 (CET)
@Candalua:Segnalo un conflitto fra le note correlate alle fonti e il template {{Stilnovo}} in Autore:Dante Alighieri. --Alex brollo (disc.) 15:47, 16 feb 2015 (CET)
Bisogna aggiungere a mano la sezione note dove opportuno. Purtroppo non c'è altro modo. Magari faccio l'ennesima categoria di controllo per individuare quali pagine hanno delle fonti... Can da Lua (disc.) 16:33, 16 feb 2015 (CET)
(e se rinunciassimo, qui su wikisource, a visualizzare le fonti, e anche quella precisazione gregoriano/giuliano? Lo dico sommessamente.... oppure si potrebbe infilarle nel title, per visualizzarle al passaggio del mouse) --Alex brollo (disc.) 18:42, 16 feb 2015 (CET)
Come! Con tutta la fatica che ho fatto! :D No, le fonti secondo me sono indispensabili. I dati presenti su Wikidata sono stati in gran parte importati dalle varie Wikipedie e sono in generale poco affidabili: mostrare le fonti significa dare l'informazione che perlomeno quel dato è stato verificato e si può ritenere ragionevolmente attendibile. Quanto al greg/giul, nella maggioranza dei casi è in effetti pleonastico. E' utile invece per i secentisti inglesi, i russi zaristi e pochi altri che hanno vissuto seguendo il calendario "sbagliato", perché così si evita di confondersi (provate a vedere le date di morte di Shakespeare e di Cervantes... apparentemente sono morti esattamente lo stesso giorno, e invece... :D). Ora che la situazione è stabile, si potrebbe fare così: mostriamo le etichette solo per le date post 1582 e solo se tra esse è presente una data giuliana. Can da Lua (disc.) 10:23, 17 feb 2015 (CET)

Brancolando in wikidata[modifica]

Sto cominciando a guardare Indice:Predari - Dizionario biografico universale I.djvu con occhio wikidatiano (miope). E' un'opera, ma soprattutto è una fonte. Avendo trovato un particolare aggiuntivo per wikidata (un anno di morte preciso mancante) ho tentato di creare un item Dizionario biografico universale da usare nel campo fonte; poi ho dovuto creare un altro item Tipografia Guigoni per precisare l'editore; poi ho collegato temporaneamente la nostra pagina Indice con l'item wikidata; e poi... mi sono dimenticato da dove ero partito :-(

Segnalo una difficoltà: Predari ha italianizzato sistematicamente i nomi; la cosa non aiuta. Fra le persone descritte da Predari, non poche non sono presenti nè su wikipedia, nè su wikidata. --Alex brollo (disc.) 18:34, 16 feb 2015 (CET)

L'opera è interessante e può essere (per me) un buono spunto per la mia prossima vittima qui su wikisource. Su Wikidata è abbastanza complicatoraccapezzarmi, almeno per me, tanto che da tempo ho gettato la spugna e ora la edito solo quando mi serve collegare qualcosa di già esistente. Sulle opere in maniera particolare perchè bisognerebbe indicarne una come istanza di opera e le altre edizioni/traduzioni come item separati. Ne consegue che - ammesso che un testo sia tradotto in più lingue sui vari wikisource - ci saranno per forza di cose tanti elementi wikidata non collegabili tra loro ma tutti facenti capo all'edizione originale. Insomma un bel groviglio che non può essere sciolto così di passaggio. In più tieni conto che raramente le opere (ed editori) che abbiamo qui hanno voci su wikipedia o anche sulle altre versioni di wikisource.... il che si traduce nel fatto che con buona probabilità non avrà un item wikidata. --Nastoshka (disc.) 20:53, 16 feb 2015 (CET)
@Alex brollo: Forse ti può interessare questa pagina di wikidata. Elenca le possibili proprietà che si usano nella descrizione di un'opera e ovviamente per ognuna c'è la pagina di discussione. --Nastoshka (disc.) 21:03, 16 feb 2015 (CET)
Grazie Nastoshka, ho deciso che me ne occuperò solo quando si sarà depositata la polvere. Qui segnalavo la stranezza (che stranezza non è: wikisource) che un testo di wikisource sia una fonte a stampa, quindi una fonte fra le più affidabili. Sono consapevole di aver lavorato con la zappa, nel creare quegli item, ma confido nel fatto che qualcuno li rifinirà. --Alex brollo (disc.) 21:28, 16 feb 2015 (CET)
Non c'è di che. Comunque se ti dovesse capitare ancora di voler aggiungere un libro/dizionario come fonte, c'è una proprietà su wd fatta apposta per noi: d:Property:P1343 ;-) --Nastoshka (disc.) 21:44, 16 feb 2015 (CET)

HathiTrust[modifica]

Non so se qualcuno (o tutti eccetto me) la conoscono. Si tratta di una libreria libera digitale che raccoglie quasi la totalità dei testi di google books e di IA più alcuni da biblioteche locali. Qui un esempio di record di un libro. Come Archive ha un tool per la visualizzazione del libro senza doverlo scaricare e fornisce tutta una serie di info sull’opera. In basso in ogni record trovate belle e ordinate le edizioni disponibili e scaricabili (ahimè le ho viste solo in pdf per ora) ma quasi tutte con tanto di OCR. Che ne dite, può tornarci utile? Ho appena proposto su Wd di creare una proprietà al pari di quelle già presenti per il link a IA e OCLC per le referenze, in modo da linkare alla pagina di HathiTrust che presenta l’opera. Al di là di tutto, pensavo che può tornare utile anche a noi per cercare altre edizioni di una stessa opera, o per cercare la stessa ma scansionata meglio o per che so altro ancora.-Nastoshka (disc.) 00:16, 17 feb 2015 (CET)

Anch’io ho scoperto il sito da poco. Vi sono delle limitazioni per scaricare le opere intere lo scaricamento è riservato agli utenti che appartengono a istituzioni affiliate (partner). Ho già proposto a @Aubrey: di esplorare come noi potremmo risultare istituzione affiliata; non è facilissimo, perchè wikisource non è un’istituzione. Forse potrebbe essere affiliata la nostra associazione. -Alex brollo (disc.) 08:03, 17 feb 2015 (CET)
Esplorare un po' il sito è comunque interessante e stimolante; in particolare mi colpisce la conservazione della paginazione, che corrisponde a una mia idea (poco condivisa) che nsIndice e nsPagina non siano affatto "strumenti per la digitalizzazione" ma costituiscano la digitalizzazione vera e propria di un libro. --Alex brollo (disc.) 08:29, 17 feb 2015 (CET)
HathiTrust è sicuramente interessante (e mi pare buona l'idea della property dedicata su WD), ma al momento lascerei perdere per diventare partner. Dal mio punto di vista, Internet Archive è molto più sicuro e promettente:
  • con il progetto BUB possiamo caricate un libro da HT su IA
  • con IA Upload possiamo caricare da IA su Commons e poi Wikisource. Il cerchio dunque si chiude. --Aubrey (disc.) 10:05, 17 feb 2015 (CET)
Grazie Aubrey, era proprio quello che volevo sapere! Non conoscevo il progetto BUB. --Nastoshka (disc.) 10:41, 17 feb 2015 (CET)
Orpo.... BUB non lo conoscevo nemmeno io. Mi salvo i due link in pagina utente. Grazie Aubrey! I due link ci sono nelle nostre pagine di --aiuto? Alex brollo (disc.) 11:22, 17 feb 2015 (CET)
Non credo Alex. Pensa che di BUB sono stato un mentor ad una Gogle Summer of Code, in un certo senso l'idea è mia. Comunque adesso con Wikimedia italia provo a tirare su i soldi per assumere una persona che ci scriva la documentazione... --Aubrey (disc.) 11:44, 17 feb 2015 (CET)

Wikisource al CoderDojo di Trento.[modifica]

Vorrei segnalare l'iniziativa su Wikisource che si è tenuta sabato pomeriggio alla Biblioteca comunale di Trento.

Nell'ambito del CoderDojo Trento, che si tiene in varie sedi e una volta al mese anche in biblioteca, è stato proposto ai genitori che accompagnano i bambini e ai ragazzi più grandi di lavorare su Wikisource, sdoppiando così le attività che solitamente si svolgono in una sola sala.

Abbiamo prima riunito tutto il gruppo, circa sessanta persone fra adulti e ragazzi, e fatto una breve presentazione di Wikisource: qualche informazione sul significato di "pubblico dominio" e poi come funziona Wikisource e fatto vedere una pagina e come avviene la rilettura. Alla fine della presentazione (durata circa 15 minuti) il gruppo si è diviso, i più piccoli con i genitori per le consuete attività del CoderDojo; gli altri in un'altra sala hanno lavorato alla rilettura dei testi di Wikisource.

Il gruppo di rilettori era composto da sei o sette ragazzi fra i 10 e i 13 anni, da alcuni adulti che li accompagnavano e un paio di ragazze 17-20enni, in tutto erano una quindicina di "rilettori attivi", con due bibliotecarie e altri due volontari nel ruolo di "mentor".

Ai ragazzi è piaciuto tantissimo, sono stati lì due ore potendo scegliere se tornare alle solite attività del CoderDojo, dopo aver provato, o se continuare con Wikisource, e tutti sono rimasti. Una cosa che mi ha colpita è che noi mentor cercavamo testi per ragazzi (Salgari tutto già riletto, e pure Alice nel paese delle meraviglie!) pensando che fossero più adatti, mentre a loro interessava proprio l'operazione della rilettura indipendentemente dal testo. Infatti alla fine hanno riletto le pagine di Tolstoj libro del mese, che erano abbastanza chiare per la rilettura; qualcuno si è cercato altre cose in autonomia (fra cui "I monumenti e le opere d'arte della città di Benevento" per esempio :-) ), abbiamo insegnato loro a fare la ricerca fra i SAL al 75% e si sono arrangiati. Erano anche affascinati e divertiti dal vedere la foto del libro antico, poi "smontata" in testo dall'altra parte. Alcuni hanno lavorato da anonimi senza iscrizione perché non avevano indirizzo email a portata di mano e si perdeva troppo tempo, avevano fretta di rileggere.

Ho controllato alcune pagine rilette e non ho trovato errori, sono stati bravissimi, secondo me. Ci sono alcune foto nelle pagine Facebook della biblioteca http://www.facebook.com/bibliotecacomunaleditrento/posts/460500894098976 e del Coderdojo Trento http://www.facebook.com/coderdojotrento.

Stiamo cercando, in collaborazione con altri enti, di organizzare in occasione della Giornata internazionale della Donna, per sabato 7 marzo, un CoderDojo sempre in biblioteca, rivolto alle ragazze dai 13 anni in su, pensavamo di riproporre ancora Wikisource approfittandone anche per caricare testi di autrici già presenti in Internet Archive.

Mi sembra un'attività molto semplice da realizzare nelle biblioteche, avendo tempo di programmarla si potrebbe lavorare su testi della bibloteca che riguardano più direttamente la comunità degli utenti (abbiamo intenzione di farlo più avanti), che può interessare sia gli adulti che i ragazzi più grandi (ed è bello vedere lavorare insieme adulti e ragazzi sullo stesso progetto)


Messaggio appena passato nella mailing list bibliotecari e wikipediani. --Aubrey (disc.) 16:49, 17 feb 2015 (CET)

Complimenti, bellissima iniziativa! Da un lato sono contento per il successo di Wikisource, progetto che mi affascina particolarmente e dall'altro sono anche contento per una motivazione "filosofica": Questo è un esempio di come amore per i libri (anche antichi) e mondo digitale non sono affatto in conflittom nè è vero che i primi sono ormai - come più volte sento - tramontati. Questi giorni sono colpito dal fatto che da quando ho sistemato il testo a fronte dei principi di Serendippo ci sono un paio di utenti anonimi che lo stanno trascrivendo, eppure si tratta di un testo molto difficile, sia per l'italiano cinquecentesco che per la presenza di tituli e abbreviature tipiche dell'epoca :-) Vorrei tanto sapere chi sono! --Nastoshka (disc.) 18:11, 17 feb 2015 (CET)

Un romanzo di un non vedente[modifica]

Enea Galetti, un non vedente che fa il centralinista all'università Statale di Milano, ha scritto un romanzo parzialmente autobiografico (vedi presentazione di Fondazione per leggere - Consorzio Milano Sud Ovest) L'editore è il Roseto collegato alla biblioteca di Rosate. Autore ed editore hanno espresso la volontà di concedere il romanzo con licenza CC by SA. E' gradita una mano a sistemare la questione dell'OTRS, l'impaginazione ecc- L'iniziativa può essere inquadrata nell'ambito di quelle per gli ipovedenti. A chi lo desidera, passo il contatto.Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 22:36, 17 feb 2015 (CET)

@Aubrey: Magnifico. Roba da bibliotecari veri, che conoscano bene wikisource .... Aubrey, ti ricordo anche di dare una mano a Alberto per formalizzare bene la sua questione OTRS come raccomandato da @Accurimbono: qui. Facciamo un bel lavoro! Il testo è già stampato? E' online? --Alex brollo (disc.) 08:35, 18 feb 2015 (CET)
@Alex brollo: L'editore farà sapere quale formato elettronico è a disposizione . L'edizione a stampa è del 2009.
<OT> Ne approfitto per dire che la biblioteca di Rosate, che fa parte del Consorzio Milano Sud Ovest, Fondazione per Leggere è stata fondata in epoca in cui i comuni piccoli non erano ancora soliti a gestire le biblioteche e ci pensavano le parrocchie. Pur essendo di pubblica lettura è rimasta autonoma e può prendere le sue decisioni in modo molto più rapido e senza intoppi burocratici. Vuole sperimentare un progetto di valorizzazione degli epub tratti da Wikisource sulla falsariga di quello che la biblioteca di Concesio ha fatto don Liber Liber. L'esperimento, se riesce, può essere ripetuto nelle altre biblioteche della Fondazione per Leggere Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 11:12, 18 feb 2015 (CET)
Se esiste un testo a stampa, la via maestra sarebbe partire dalle scansioni (utilizzando eventualmente versioni digitali per il M & S); ma sono pressochè certo che sulla copia a stampa NON è riportato esplicitamente che è rilasciata in CC BY-SA o equivalenti. @Aubrey: Come se ne esce? Questi testi non PD mi fanno venire la cefalea.... --Alex brollo (disc.) 11:23, 18 feb 2015 (CET)
my2cents: se il testo è elettronico, lo importiamo solo in HTML, e per la licenza gli facciamo fare un OTRS. Simple as that. Grazie mizar. --Aubrey (disc.) 11:49, 19 feb 2015 (CET)

HELP - Ho spezzato gli Idilli spezzati[modifica]

Ho fatto una micro modifica (una sola lettera!) che ha mandato in panne questa pagina, ho annullato la modifica ma niente da fare... Mi aiutate a rimediare? Non capisco come possano succedere queste cose... Uno cambia una lettera e sputtana una pagina.. :( Forse ho i miei motivi per odiare tutti gli script e dati nascosti in giro per questo progetto. --Accurimbono (disc) 09:24, 21 feb 2015 (CET)

Ho messo una toppa riportando a com'era prima, ma non va ancora bene: se si prova a modificare la pagina scompare di nuovo la "Sezione sommario" --Accurimbono (disc) 09:32, 21 feb 2015 (CET)

era capitato di recente anche a qualcun altro mi pare. Il problema credo sia dato dagli a capo presenti dentro i template Indice sommario. Can da Lua (disc.) 09:38, 21 feb 2015 (CET)

@Accurimbono: È capitato a me la scorsa settimana. Come giustamente dice Candalua, il template sommario va scritto tutto di seguito. così:
{{Indice sommario | nome = Fogazzaro-IdilliSpezzati-1902/La visita di Sua Maestà | titolo = La visita di Sua Maestà | from = 72 | delta = 7}}
.
Se invece vai a capo ad ogni parametro come indicato nella pagina di aiuto la pagina va in panne come è successo a me e a te. Ora trovato il problema non ho la minima idea della soluzione :-( --Nastoshka (disc.) 10:03, 21 feb 2015 (CET)
Ma come si fa a rimediare al problema se una volta che entro in modifica NON appare nulla? --Accurimbono (disc) 11:40, 21 feb 2015 (CET)
Fatto (https://it.wikisource.org/w/index.php?title=Indice%3AFogazzaro-IdilliSpezzati-1902.djvu&diff=1516351&oldid=1516325), ma andrebbe scritto nella pagina del template e individuato e risolto il problema per evitare che accada in altre opere. --Accurimbono (disc) 11:45, 21 feb 2015 (CET)
La nostra pagina Indice è molto complessa, ci sono vari momenti in cui potrebbe succedere il fattaccio... faccio un paio di prove su pagine Indice fittizie per isolare meglio il problema. Alex brollo (disc.) 16:48, 22 feb 2015 (CET)
Provato in indice Indice:Sport Illustrato 1915.djvu costruito con un file djvu locale abbandonato. Indice sommario funziona, anche se è scritto con i parametri acapo, ma è transcluso da un'altra pagina; va in errore se scritto usando gli acapo nel campo Sommario. Questo significa che il problema non sta nel template, ma altrove, nell'elaborazione del codice della pagina: forse sta nello javascript che crea l'area dati, o nell'estensione che gestisce il codice a livello di server e che se non sbaglio è stata recentemente modificata. In ogni caso, Indice sommario dovrebbe essere normalizzato via javascript prima del salvataggio/dell'anteprima. Alex brollo (disc.) 17:35, 22 feb 2015 (CET)
Rieccomi, finalmente di nuovo in possesso del mio amato catorcio - dopo una breve, piacevole parentesi derivata da un fatto personale (la mia trasformazione da nonno a bis-nonno, in senso di nonno due volte :-) ) durante la quale ho dovuto usare un Mac con alcuni tasti fallati: una duplice tragedia!. Adesso posso rivedere lo javascript che manipolano l'input della pagina Indice e vedere se ne vengo a capo (trovando l'errore o applicando una pezza). Se non ci riesco.... invocherò i geek maggiori. Alex brollo (disc.) 22:03, 22 feb 2015 (CET)
@Candalua, Ricordisamoa: Risultato n. 1: il bug si riproduce in anteprima anche con javascript disattivato; quindi non dipende da nessuno script locale ma da un bug di estensione sul server. Il bug colpisce qualsiasi template con parametri su nuove linee (devasta anche il WIP che ho appena messo, se scritto con i parametri su nuove linee); semplicemente rimuove la linea, e tutto ciò che segue, che inizia con un acapo + carattere |. Non resta che aprire un bug sperando nella sua rapida risoluzione e intanto costruire, se possibile, una pezza che trasformi tutti i template "estesi" in template "compatti". Ci provo... prima del submit parte per le pagine Indice, in Common.js, impostaBottoni(proofreadpage_fill_index_IT). --Alex brollo (disc.) 22:25, 22 feb 2015 (CET)
Pezza messa su MediaWiki:Common.js, dai risultati mi pare che la diagnosi fosse giusta. Brutalmente "mette in linea" qualsiasi template "non in linea" nel box Sommario prima di mandare il codice al server. Alex brollo (disc.) 22:52, 22 feb 2015 (CET)
Verificato, succede anche in fr.source, problema identico. A loro dà meno fastidio perchè usualmente transcludono le pagine dell'indice originale nel campo Sommario. Non ho aperto un bug ufficiale, nè rovistato per vedere se ce n'è già uno; chiedo a chi si muove agilmente nei sistemi di segnalazione di dare un'occhiata, io mi dedico alle rifiniture di Indice:Dalle dita al calcolatore.djvu. --Alex brollo (disc.) 12:59, 23 feb 2015 (CET)
Ho tentato pietosamente di scrivere un bug su Phabricator... non assicuro il buon esito :-( Alex brollo (disc.) 23:59, 23 feb 2015 (CET)
Tpt ha preso atto del mio messaggio su fr.source, se lo sa lui siamo a cavallo. Conferma che probabilmente il bug è un effetto collaterale della recente "sanitization" dell'estensione proofread. Alex brollo (disc.) 08:22, 24 feb 2015 (CET)

Candidatura a sysop su la.source[modifica]

Ho avuto la grande soddisfazione di essere candidato a sysop su la.source, ringrazio gli amici che hanno appoggiato la candidatura con commenti perfino imbarazzanti!

Ho chiarito che mi consulterò con gli amici che trovo di là per ricevere l'aiuto necessario, e vi sottopongo subito una proposta. Fermo restando che la mia "specialità" sono i tool di edit, e che lavorare su la.source significa innanzitutto, per gli utenti normali, curare le pagine di opere multilingua (nel nostro caso italiano/latino), mi piacerebbe che gli utenti di it.source "si ritrovassero a casa" su la.source, ossia ritrovassero, più o meno, in forma magari semplificata, gli stessi tool che usano qui; bello sarebbe che anche gli altri utenti (es. da fr.source) potessero avere la stessa opportunità. Quindi, l'idea è di costruire un mega-gadget che attivi gli stessi tool (selezionati!) di it.source in un colpo solo; agli amici degli altri progetti proporrò di fare lo stesso (così potrebbe esserci un tool per gli utenti en.source, un tool per gli utenti fr.source...) con il vantaggio che, volendo, gli utenti potrebbero, con un solo click, "provare i tool altrui". Per prima cosa, ovviamente, va rivisto l'elenco dei templates più comuni, cercando di uniformarli per quanto possibile.

Quindi vi chiedo: quali de nostri tool vi piacerebbe ritrovare su la.source, se mai vi venisse l'idea di lavorarci un po' per completare opere bilingui it/la ?--Alex brollo (disc.) 10:14, 24 feb 2015 (CET)

<molto OT>Ne approfitto per chiedere se è possibile caricare Columella https://archive.org/details/scriptoresreirus02garg , e per tutti i punti in cui l'OCR è scadente sfruttare il testo già caricato la:De Re Rustica?Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 08:49, 25 feb 2015 (CET)

Complimenti @Alex brollo:. Personalmente mi affaccio spesso su la.wikisource ma edito pochissimo proprio perché ci sono pochissimi tools e quindi rileggere o trascrivere una pagina è incredibilmente più lungo e pesante che qui da noi. Se posso permettermi, sarebbero utili per l'inizio tutti i tool "Strumenti di rilettura" di cui ormai non so più fare a meno :-) --Nastoshka (disc.) 10:53, 25 feb 2015 (CET)
Grazie a Mizar per il suggerimento: siccome non so programmare se non "in corsa" mentre edito, quell'opera dà una magnifica opportunità di esercizio. Nastoshka: al tuo commento mi riferivo, quando dicevo "perfino imbarazzanti".... grazie, spero di meritarmelo; per quanto riguarda i tool, prima devo fare una bella ricognizione dei template esistenti e degli stili di trascrizione, e poi vediamo. L'ideale sarebbe riuscire a costruire un tool opzionale che agisca silenziosamente, senza disturbare gli altri utenti; la ricognizione dei template è comunque critica. Penso comunque di agire con prudenza, discutendone prima con il gruppo di utenti latinofoni it.source, e poi proponendo le eventuali integrazioni/modifiche nel bar di la.source. Nel frattempo cercherò di imbastire un post di ringraziamento e di autopresentazione (con riferimento soprattutto ai limiti delle mie competenze, bassissime in tema di vigilanza spammers, patrolling e di amministrazione generale). Ma mica devo fare tutto io :-) Alex brollo (disc.) 11:45, 25 feb 2015 (CET)
Optime! Io pure non riesco a fare a meno degli strumenti per la rilettura. - εΔω 14:09, 25 feb 2015 (CET)
Bè, qualcosa c'è già, e funziona.... trova e sostituisci, postOCR in versione mini, aggiusta paragrafi, spostamento note.... ovviamente roba vecchia, va rimodernata e rifinita. In gran parte si tratta di semplici importazioni di script di it.source, poche righe di codice. Una delle differenze più sostanziali è che RigaIntestazione si chiama Rh. ;-). C'è perfino Indice sommario... --Alex brollo (disc.) 17:53, 25 feb 2015 (CET)
@OrbiliusMagister: e latonofoni vari: adesso su la.source un po' dei tool di itsource ci sono, il mega-gadget monoblocco si chiama, con un guizzo di fantasia, itsourcetools :-)
Ci trovate un po' di Strumenti per la rilettura e un po' di bottoni. Funziona anche RigaIntestazione, adattato. Giusto per iniziare.... le rifiniture verranno dopo. --Alex brollo (disc.) 23:52, 25 feb 2015 (CET)
Ooooopppsss... dimenticavo: la cosa è risultata semplice grazie al lavoro di riordinamento degli scripts correlati ai nostri gadget, fatto da Candalua, altrimenti sarei ancora immerso ad aggiungere confusione su confusione. Grazie Candalua! :-) --Alex brollo (disc.) 13:31, 26 feb 2015 (CET)

Columella[modifica]

Ecco qua qualcosa da cui iniziare l'avventura la.source: la:Liber:Columellae opera.djvu. Ho chiamato il file con quel nome perchè contiene sia De re agricola, che De alberibus. @OrbiliusMagister: segnalami qualsiasi errore.... io procedo per tentativi ed errori. --Alex brollo (disc.) 19:09, 25 feb 2015 (CET)

Datemi un bot![modifica]

Cari amici,

Aiuto!

Se da una parte l'arrivo di nuovi rilettori che si iscrivono e mettono pagine al 100% in due minuti dall'iscrizione non può che farmi piacere e segnalare la crescita di interesse e l'efficacia dei nostri prodi ambasciatori, dall'altro devo innalzare bandiera bianca di fronte alle ormai decine e decine di pagine in cui gli accenti tipografici non sono sistemati, in cui gli spazi legati alla punteggiatura non sono sistemati, in cui i trattini dialogici o in intestazione sono "-" e non "—" e in cui le e accentate non seguono quanto appare in pagina. Sia con Marabottino Manetti che ora con le Rime di Cavalcanti ho cominciato e dopo un po' ho detto tra me e me: "Ho sì e no mezz'ora di media al giorno in cui non badare ai miei casini per divertirmi su source, ho voglia di trascrivere un po' di Carducci o di Cino da Pistoia, e vedendo le ultime modifiche devo precipitarmi a controllare pagine su pagine con i gadget per rendermi conto che queste operazioni potrebbero essere condotte in automatico. Una volta questo lo faceva Alebot... ma adesso come ci regoliamo? Abbiamo voluto la tipografia carina, ma dobbiamo prendercene carico in qualche modo... @Alex brollo:, @Candalua:, dite che si possa rimettere in moto un bot che periodicamente scandagli le ultime modifiche per sistemare questi errorini tipografici? - εΔω 16:45, 26 feb 2015 (CET)

Eh... Alebot agiva basandosi sulla incredibile forze della giovanile incoscienza e sul fatto che il suo guidatore vedeva javascript come un oscuro mistero da cui star ben lontani. Ti ripropongo un'alternativa "interattiva": un controllo generale della pagina al momento del submit con level 3 e level 4 che avvisi l'utente che sta salvando una pagina con possibili errorini individuabili da uno script. Meglio, adottare gli script di fr.source, ma è un compito arduo perchè le loro convenzioni sugli errorini sono parecchio diverse dalle nostre. Il tempo che io posso dedicare e dedico a source è molto più lungo, eppure la lista di cose lasciate a metà sta diventando deprimente.... a riprendere in mano come si deve il bot proprio non ce la posso fare. --Alex brollo (disc.) 17:08, 26 feb 2015 (CET)
@Candalua, OrbiliusMagister: Un primo passo sarebbe (se possibile) tradurre i problemini a cui accenna OrbiliusMagister in regex che restituiscano il numero di "eventi testo" erronei. Queste regex analizzatrici, lanciate all'evento submit, potrebbero emettere una protesta/lanciare un avviso oppure costituire la base per una correzione al volo; ma per esperienza so che è estremamente difficile evitare che le sostituzioni automatiche non causino, prima o poi, dei bei pasticci automatici, quindi la cosa è piuttosto delicata e preferirei comunque che prima di lanciare la correzione fosse previsto un avviso e fosse richiesto un ok. Alex brollo (disc.) 17:28, 27 feb 2015 (CET)
A proposito di errori, so di essere leggermente OT, ma alcune cose potrebbero essere legate. Come mai la sostituzione é->è adesso agisce anche all'interno delle parentesi graffe? Come mai in Che cosa è l'arte? book2scroll non funziona? --Luigi62 (disc.) 18:14, 27 feb 2015 (CET)
Il problema è la lettera è nel titolo. Come rimediare, non saprei, è una fastidiosa questione di codifica dei caratteri. --Alex brollo (disc.) 18:38, 27 feb 2015 (CET)
Confermo, temo ci sia un bug nel tool di Magnus, il problema si ripropone in tutte le opere se nel titolo ci sono caratteri speciali; es nel temibile Indice:Il_Volapük_-_Critici_e_Abolitori.djvu, che quando maneggiavo il bot senza aver capito i misteri dell'Unicode mi ha fatto uscire pazzo.... --Alex brollo (disc.) 12:10, 2 mar 2015 (CET)

Dalle dita al calcolatore[modifica]

Intanto grazie ancora a @AlbertoC44: per averci fatto un doppio regalo: non solo ha regalato a noi (e a tutti) la sua opera, ma ha anche lavorato parecchio per rileggerla. Io le ho dato una rapida ripassata, sistemando alcune cose tecniche, dopodichè, preso atto del SAL 75% su tutte le pagine, e completata la versione ns0, ho aggiunto il testo in Pagina Principale nel nostro piccolo elenco di opere SAL 75%. In realtà, visono ancora cosette da sistemare; in RigaIntestione io preferirei usare il maiuscoletto e lettere minucole;ci sono parecchi AutoreCitato da aggiungere; c'è da lanciare Alt-7 per sistemare gli apostrofi, Alt-8 per unire le linee, qualche Pt da inserire... insomma, è un SAL 75% da rifinire con l'ultima passata di rilettura con un occhio attento anche alla formattazione; comunque mi sembrava giusto "promuoverlo". --Alex brollo (disc.) 18:16, 27 feb 2015 (CET)

Interessantissimo testo. Grazie agli autori! --Accurimbono (disc) 14:16, 1 mar 2015 (CET)

un carattere particolare[modifica]

La pagina https://it.wikisource.org/wiki/Pagina:Commedia_-_Paradiso_(Buti).djvu/172 della commedia di Buti contiene 2 numeri romani con un carattere particolare non presente nella lista dei caratteri speciali. C'è qualcuno che può intervenire? Grazie e saluti a tutti. --Utoutouto (disc.) 12:50, 28 feb 2015 (CET)

Interessante, lo vedo oggi per la prima volta. È un modo piuttosto bizzarro per indicare il numero 500, di cui peraltro esisteva già il numero romano D. Certo non esiste un carattere simile in alcuna tabella unicode, e così su due piedi temo sia necessario ricorrere o a <math> o a qualche attributo di span per spostare un carattere sopra il precedente, ma non saprei come mettere in pratica queste idee. - εΔω 15:09, 28 feb 2015 (CET)

"Domini vc  xxviii; e Costantino" ... Qualcosa del genere? --Carlo M. (disc.) 22:45, 28 feb 2015 (CET)

Sup... sup...sup...Super! Ponendo la "C" in maiuscolo e con un sup in meno il risultato mi appare più proporzionato, ma temo che esso dipenda dal tipo di font, il che rende la soluzione parzialmente inefficace. Qui sotto pongo alcuni esperimenti:
ingredienti codice risultato
tre "sup" e minuscola
<span style="letter-spacing: -6px;">v
<sup><sup><sup>c</sup></sup></sup>
</span>
Domini vc  xxviii; e Costantino
due "sup" e maiuscola
<span style="letter-spacing: -6px;">v
<sup><sup><sup>c</sup></sup></sup>
</span>
Domini vC  xxviii; e Costantino
tre "sup" e maiuscola
<span style="letter-spacing: -6px;">v
<sup><sup><sup>c</sup></sup></sup>
</span>
Domini vC  xxviii; e Costantino
due "sup" e minuscola
<span style="letter-spacing: -6px;">v
<sup><sup><sup>c</sup></sup></sup>
</span>
Domini vc  xxviii; e Costantino

@Utoutouto:, che ne dici? - εΔω 10:29, 1 mar 2015 (CET)

Azz! complimenti a Carlo. L'ultima ipotesi mi sembra quella più simile all'originale, ma pur trattandosi, ora, di un semplice copia/incolla non oso metterci mano. Provvede qualcuno di voi? Grazie e salutissimi--Utoutouto (disc.) 12:20, 1 mar 2015 (CET)

Mille libri da Internet Archive e BEIC[modifica]

Vedi Wikisource:Collaborazioni/BEIC: nella prima metà di marzo, prevedo di caricare un migliaio di libri su cui Internet Archive e BEIC hanno collaborato. Molti di questi saranno in italiano e, ove necessario, vorremmo provvedere alle relative pagine indice qui. Potete vedere già qualche esempio con Deledda e Pirandello. Suggerimenti mooolto benvenuti da Utente:Valeria De Francesca (BEIC), Discussioni Wikisource:Collaborazioni/BEIC e commons:Commons:Batch uploading/Internet Archive and BEIC. --Federico Leva (BEIC) (disc.) 13:26, 28 feb 2015 (CET)

Sulla Deledda potete seguire anche il relativo progetto qui, --Xavier121 17:49, 28 feb 2015 (CET)
Wow Nemo, questa è una grandissima notizia. Davvero. Domanda:
  • riesce la BEIC a organizzare una qualche "maratona di rilettura", tipo quella fatta con CoderDojo a Trento?
  • vogliamo riproporre un concorso anche sul sitenotice (almeno il nostro di Wikisource)? --Aubrey (disc.) 23:36, 28 feb 2015 (CET)
Questo è un momento molto importante e dunque delicato: di fatto è la prima volta che it.source affronta un maricamento di massa come è accaduto su fr.source e sta accadendo su pl.source, qualcosa di simile è accaduto per un tempo limitato su es.source e pt.source: non tutti i caricamenti di massa hanno prodotto risultati ottimali. Consiglio di prepararci.
Purtroppo la rilettura è la tappa praticamente terminale di un processo con diverse tappe che non sempre vengono percepite come accessibili a tutti: questo è un ostacolo da appianare per quanto possibile.
Il concorso è un'ottima idea che però può subentrare solo quando si abbia una massa minima di testi formalmente presentabili. La creazione di pagine indice è la primissima urgenza da affrontare e posso affermare per esperienza diretta che una pagina indice ben formata non è risultato né scontato né immediato, mentre una pagina indice considerata temporanea spesso può restare in tale stato per mesi e mesi.
Personalmente non ho alcun timore di avere troppe pagine SAL 25%, ma questo implicherà che si predispongano per i lettori (sì, non intendo i "rilettori" che si trovano pagine già sgrossate e formattate, ma quelli che hanno davanti un OCR più o meno indecente) pagine di aiuto migliori di quelle attualmente in uso... - εΔω 11:11, 1 mar 2015 (CET)
Prima che Edo rispondesse, mi ero messo a "fabbricare pagine Indice" per i testi di Deledda. E continuerò fino alla fine della lista proposta da Xavier qui. I romanzi sono veramente facili (ottimo OCR), ero tranquillo ma poi ho incontrato Indice:L'edera (dramma).djvu che ha una serie di problemi non da poco. Intanto che carico un po' di roba, rifletto. --Alex brollo (disc.) 14:33, 1 mar 2015 (CET)
Prima riflessione: occorrerebbe "darci dentro" con uno script bot per il caricamento dei testi "quasi SAL 75%" delle pagine delle opere più facili e con migliore OCR. L'obiettivo è una mise en page completa (RigaIntestazione, correzione scannos, Pt, separazione paragrafi e unione delle righe dei paragrafi, memoRegex, applicazione section a inizio capitolo....). Un automatismo integrale è - a mio parere - impossibile, perchè almeno alcune interazioni con il "guidatore del bot", innanzitutto per lanciare la procedura solo nel casi adatti (alta qualità dell'OCR, formattazione semplice), e poi per una buona verifica della completezza della compilazione della pagina Indice e probabilmente per alcuni settaggi indispensabili interattivi. Ormai che ho cominciato a rifletterci, non potrò più fermarmi; mi spiace che resteranno abbandonate altre idee che stavo sviluppando. A meno che qualcuno dei geek maggiori si prenda il gravoso incarico.... Penso che i romanzi di Deledda potrebbero essere un buon campo di battaglia: con l'eccezione del terribile Indice:L'edera (dramma).djvu, rispondono ai requisiti base. --Alex brollo (disc.) 08:53, 2 mar 2015 (CET)
Primi test in Indice:Cenere.djvu, pagine 9 e 10. Adesso devo affrontare il Pt iniziale e RigaIntestazione .... ma qualcosa c'è già.Alex brollo (disc.) 00:41, 3 mar 2015 (CET)

Collaborazione con Beic[modifica]

Non so se con Beic c'è una confidenza tale da avanzare, da parte nostra, proposte. Io a Nemo aveo avanzato l'idea che in occasione del bicentenario della nascita di Gaetano Cantoni e dell'Expo 2015 presso Beic venissero raccolti i testi digitali del fondatore dell'attuale facoltà di Agraria di Milano Su wikisource l'operazione è già cominciata, altre opere sono in lista d'attesa e Beic potrebbe dare lustro.Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 11:34, 2 mar 2015 (CET)

Sfido chiunque ad affrontare l'ultima opera che rimane di Cantoni, fra quelle identificate a suo tempo: Indice:Cantoni - L'agricoltura in Italia.djvu. Quasi tutte le pagine sono tabelle pesanti e complesse. Nonostante i gadget creati per le tabelle facilitino le cose, è un'impresa terrificante. o_O. Direi che il nostro con Cantoni l'abbiamo fatto.... --Alex brollo (disc.) 16:00, 2 mar 2015 (CET)

Piccola novità in memoRegex[modifica]

Alcune discussioni recentissime mi hanno indotto a riflettere sulla questione delle sostituzioni specifiche per opera, fattibili con Trova e Sostituisci con l'opzione Ricorda. Fino ad oggi le sostituzioni erano "brutali"; nonrispettavano nè link nè template nè gli altri costrutti dove la sostituzione impropria di un carattere possono fare macelli. Adesso ho modificato le cose per cui le sostituzioni seguono le stesse regole di apostrofi: ossia, evitano il contenuto dei template, i math, i link, eccetera.

Ho inoltre - di conseguenza - riesumato il template {{Sic}}. Non fa nulla; come dice il nome, restituisce tal quale quello che gli si passa come parametro. Ma siccome il testo è "protetto" dentro un template, le sostituzioni memoRegex NON agiscono sul testo. Una situazione abbastanza frequente: in un testo ottocentesco italiano con pezzi in francese, tutte le lettere accentate italiane sono è e se l'OCR o il testo usato per M&S riporta delle é, devono essere convertite; ma venivano convertite anche le lettere é dei pezzi in francese, e questo è un fastidiosissimo problema. Adesso basta racchiudere il testo francese in un {{Sic}}, e le é vengono salvate.

Eliminerò lo strumento per la rilettura converti é -> è: può e deve essere sostituito da una sostituzione memoregex. --Alex brollo (disc.) 18:44, 28 feb 2015 (CET)

Punti in Evidenza di Wikimedia, Diciembre 2014[modifica]

I punti in evidenza dei Wikimedia blog per dicembre 2014 coprono una selezione dell'attività della Wikimedia Foundation e di altri importanti eventi del movimento Wikimedia.
Wikimedia Foundation RGB logo with text.svg

Help is welcome for translating the January 2015 Wikimedia Highlights, too.

About · Subscribe · Distributed via MassMessage (wrong page? Correct it here), 22:12, 28 feb 2015 (CET)

Link pagina in Cronica de Matematici[modifica]

Cronica_de_Matematici/Cronica

Qualche tecnico sa perché fino a p. 45 il link alla Pagina funziona, mentre p. 46 e p. 47 no? Grazie. --Accurimbono (disc) 15:29, 1 mar 2015 (CET)

Anche i link della p. 50 e della p.57 --Stefano mariucci (disc.) 15:43, 1 mar 2015 (CET)
Esplorando con Ispeziona elemento di Chrome, vedo che il link alla pagina è "coperto" dalla nota laterale sinistra; avviene quanto i due elementi sono allineati orizzontalmente. Rimedi? Al momento non saprei.... --Alex brollo (disc.) 23:03, 1 mar 2015 (CET)
Spostare le pagine ancora più a sinistra o la nota più a destra, oppure non so se è possibile "portare aventi/dietro" i vari elementi. --Accurimbono (disc) 08:51, 2 mar 2015 (CET)

@Alex brollo: se è coperto bisogna impostare da css lo z-index dell'elemento ad un valore tale da portarlo "sopra". Io ora non riesco a fare l'intervento, puoi vedere tu? Can da Lua (disc.) 09:18, 2 mar 2015 (CET)

✔ Fatto Abbiate pazienza, bisogna purgare parecchio prima che le modifiche di MediaWiki:Common.css finalmente diano segno di sè. Graze Candalua. --Alex brollo (disc.) 11:12, 2 mar 2015 (CET)
Ora sembra a posto. Grazie Alex/Candalua. --Accurimbono (disc) 11:23, 2 mar 2015 (CET)

[Global proposal] m.Wikisource.org: (tutti) Modifica pagine[modifica]

MediaWiki mobile

Hi, this message is to let you know that, on domains like it.m.wikipedia.org, unregistered users cannot edit. At the Wikimedia Forum, where global configuration changes are normally discussed, a few dozens users propose to restore normal editing permissions on all mobile sites. Please read and comment!

Thanks and sorry for writing in English, Nemo 23:32, 1 mar 2015 (CET)

Caricamento continuo delle pagine di Wikisource italiano[modifica]

Segnalo che da diverse settimane il caricamento delle pagine non viene completato, la freccetta di caricamento continua a girare in continuazione. Non so da cosa dipenda, ma è molto fastidioso e crea problemi. Uso Firefox con Win7 e Win8.1. --Accurimbono (disc) 09:00, 2 mar 2015 (CET)

L'ho notato anch'io usando Firefox qualche volta. Con chrome invece non mi è mai successo. Can da Lua (disc.) 09:20, 2 mar 2015 (CET)
Si, forse è un problema di Firefox, ma il problema non si presenta in altre WIkisource o in altre 'Pedie... per cui c'è qualcosa in it.source di specifico che crea problemi. --Accurimbono (disc) 11:20, 2 mar 2015 (CET)
Anche a me. Piccola orchiclasia. --Carlo M. (disc.) 11:31, 2 mar 2015 (CET)
OT: @Carlomorino: scusa la mia ignoranza, puoi dirmi che significa "orchiclasia"? --Accurimbono (disc) 12:15, 2 mar 2015 (CET)

[]orchis da cui orchestra e orchidea e klasia da cui anche iconoclasia (idem est: infractio testium) --Carlo M. (disc.) 12:23, 2 mar 2015 (CET)

Incontro la rotella che gira, abbastanza spesso, ma non ho notato altri problemi (nemmeno in console) e quindi la lascio girare senza curarmene anzi: senza nemmeno farci caso. Son altre le cose che mi frantumano i didimi ;-) . Quali problemi avete riscontrato? La console è quieta? --Alex brollo (disc.) 13:19, 2 mar 2015 (CET)
Alex, il problema è che finché la rotella gira, tutti gli accrocchi per salvare i dati non funzionano (rimangono visibili anche per diversi secondi), e quindi non riesco ad editare. O meglio, se edito poi la pagina salvata ha i dati ripetuti due volte, oppure corrotti. --Accurimbono (disc) 14:49, 2 mar 2015 (CET)
Orpo, allora la cosa è seria, proverò a usare un po' Firefox per vedere se riesco a emulare il problema. --Alex brollo (disc.) 15:03, 2 mar 2015 (CET)

Lavori in corso su autoRigaIntestazione[modifica]

Sto mettendo le mani sullo script autoRi() e sul correlato piedipagina(), allo scopo di evitare un fastidioso inconveniente[1] e di rendere il "trattamento" dei due template identico. Tralascio gli esoterismi, prego chiunque usi l'automatismo (che è integrato anche in postOCR) a segnalarmi qualsiasi malfunzionamento. In generale, tutto il gadget RegexMenuFramework è vecchiotto e andrebbe profondamente rivisto (come certamente sa Ricordisamoa....) --Alex brollo (disc.) 15:21, 2 mar 2015 (CET)

  1. Lo script si impalla quando nel titolo del capitolo esistono cifre, che vengono erroneamente interpretate come "numero di pagina")

Progetto Splitter[modifica]

@OrbiliusMagister, Candalua:Chi è interessato all'idea "Splitter" ossia: al caricamento di un buon postOCR delle pagine di un file djvu semplice, come accennato in discussioni recentissime, trova pane per i suoi denti qui: Wikisource:Domande_tecniche#Progetto_Splitter. Gli esperimenti in atto su Indice:Cenere.djvu (feedback, segnalazione di problemi ecc. saranno mooooolto graditi!) --Alex brollo (disc.) 07:28, 3 mar 2015 (CET)

Da quel che vedo, il progetto è *fantastico*. Fare automaticamente
  • postOCR
  • aggiusta paragrafi
  • unisci linee
  • riga Intestazione
è già un validissimo aiuto. Lasci la roba difficile agli umani.
L'unica bestia nera che rimane (e che non è facile da spiegare, a meno che una volta per tutte non si decida un modo semplice di affrontarla) p il template {{pt}}, per le parole spezzate a fine e inizio pagina successiva. Poi, va bhè, ci sono i titoli, ecc, ma non credo quello sia possibile risolverlo automaticamente, quindi bene così. --Aubrey (disc.) 11:22, 4 mar 2015 (CET)
Grazie Aubrey del feedback. In realtà, lo script è in grado di risolvere in automatico anche i due pt, ma solo se esistono una serie di circostanze favorevoli concomitanti. Vedrò se c'è il sistema di rendere questa congiunzione astrale più frequente, ripulendo bene le frattaglie di testo anomalo spesso presenti in testa e in fondo all'OCR (raggiungere il 100% è impossibile, mi porrei l'obiettivo di un 80% di casi risolti). Ovviamente stiamo parlando di testi facili in prosa (romanzi, novelle; con note a piè di pagina assenti o occasionali). Vediamo se trovo qualche caso di Pt risolto in automatico su entrambe le pagine.... eccolo: il finale di Pagina:Cenere.djvu/128 e l'iniziale di Pagina:Cenere.djvu/129; come vedete la cronologia è intonsa, c'è un'unica azione di caricamento, ha fatto tutto Alebot. Sui prossimi caricamenti farò in test di memoRegex. --Alex brollo (disc.) 11:36, 4 mar 2015 (CET)
Secondo me è una direzione estremamente promettente. Avere testi facili da rileggere è una cosa molto importante: come Wikimedia Italia, stiamo puntando a fare alcuni piccoli "concorsi di rilettura" o "giornate di rilettura", in alcune biblioteche, magari in collaborazione con Coderdojo. Fai conto che una bibliotecaria nostra mica (e utente di Wikisource) ha organizzato una giornata del genere in autonomia a Trento, e ne farà un'altra fra 3 giorni (sabato 7). Sono cose semplici e utili, e un servizio come quello che tu offri secondo me è perfetto: ottimo materiale da dare in pasto a nuovi utenti. Riusciresti magari a metterci una categoria apposta? Ha senso crearla? --Aubrey (disc.) 16:02, 4 mar 2015 (CET)
Sì, ha senso, perchè sono "particolari": in un testo già più o meno sistemato, anche con aspetti di formattazione critica (RigaIntestazione, Pt, apostrofi...) restano grossolani scannos (facili da sistemare) e cosa da formattare un po' più complicate (centrature, section, note). Inoltre, i bot lavorano silenziosamente, è difficile rendersi conto che in una serata si sono aggiunte quasi 1000 pagine da rileggere.... inserire le pagine Indice "trattate" in una categoria sarebbe l'ideale.
Ma tieni conto che questa è la fase 1; la fase 2 (vedi discussione più ampia in bar tecnico) potrebbe permettere, con un maggiore impegno da parte dell'utente "caricatore", qualcosa di ben più approfondito e rifinito. Avete niente in contrario, in linea di principio, a creare delle pagine testo provvisorie molto grosse (200-600 Kb) su cui fare una specie di Match and Split? Su queste paginone un utente esperto potrebbe fare delle belle cosette, ivi compresa l'identificazione e marcatura dei titoli delle sezioni/capitoli, con quel che potenzialmente ne segue (grandi cose). Ma non vi anticipo di più, per ora.... prima devo rifinire la fase 1. --Alex brollo (disc.) 17:00, 4 mar 2015 (CET)

Categorizzazione[modifica]

Le pagine Indice, precaricate con lo script, sono attribuite provvisoriamente a Categoria:Pagine indice precaricate, sottocategoria di Categoria:Lavoro sporco. Ultima opera precaricata: Indice:L'edera (romanzo).djvu, con qualche rifinitura in memoRegex, RigaIntestazione, e riconoscimento dei paragrafi iniziali (che iniziano a inizio pagina) con applicazione di {{nop}} alla francese (in testa alla pagina per visualizzare l'indentatura del primo paragrafo) --Alex brollo (disc.) 07:08, 5 mar 2015 (CET)

Ottimo, tieni in ordine le cose che così ce le ricordiamo. Hai una (sotto)pagina di progetto oppure tieni traccia nel Bar tecnico? --Aubrey (disc.) 09:00, 5 mar 2015 (CET)
Devo aprirla, penso Progetto:Trascrizioni/Precarica dell'OCR, magari suggeritemi un nome pagina migliore. Grazie di avermelo ricordato. Prossimo passo, i titoli delle sezioni/capitoli... :-)
Una domanda: il gadget newThumbs si sposa bene con questa cosa, perchè permette rapidissimi edit mirati. Se qualcuno lo usa e legge questo messaggio, me lo dice per favore? --Alex brollo (disc.) 09:19, 5 mar 2015 (CET)
Confermo la centralità del gadget nel progetto in corso :) --Xavier121 12:05, 5 mar 2015 (CET)
Aperta la pagina Progetto:Trascrizioni/Precarica dell'OCR, può sembrare il libro dei sogni, ma non lo è: sono tutte cose fattibili. :-)
Direi che posso abbandonare al suo destino la Strategia 1 e procedere. --Alex brollo (disc.) 07:53, 6 mar 2015 (CET)

Statistiche di traffico su it.source[modifica]

Ciao amici guardate qui:

http://datavis.wmflabs.org/where/

Si può vedere il traffico che arriva a tutti i progetti Wikimedia, da tutto il mondo: ebbene, solo il 71% del traffico verso it.source proviene dall'Italia, contro l'89% del traffico italiano verso it.pedia. Per me è una cosa molto bella, siamo usati in tutto il mondo :-)

Ecco i dati:

country language project pageviews_percentage
Italy Italian it.wikisource.org 71
United States Italian it.wikisource.org 8
Germany Italian it.wikisource.org 5
Other Italian it.wikisource.org 4
China Italian it.wikisource.org 2
France Italian it.wikisource.org 2
Canada Italian it.wikisource.org 1
Netherlands Italian it.wikisource.org 1
Poland Italian it.wikisource.org 1
Russia Italian it.wikisource.org 1
Spain Italian it.wikisource.org 1
Switzerland Italian it.wikisource.org 1
Ukraine Italian it.wikisource.org 1
United Kingdom Italian it.wikisource.org 1

--Aubrey (disc.) 11:15, 4 mar 2015 (CET)

Interessantrissimo strumento: tra i progetti più globalizzati, assai più che en.wiki, suggerisco di provare es.source, e per qualche notevole sorpresa suggerisco di provare con en.source, molto ricercata in paesi insospettabili! Purtroppo non c'è oldwikisource. - εΔω 11:51, 4 mar 2015 (CET)
Probabilmente la letteratura italiana classica all'estero è ancora apprezzata: forse vale la pena far conoscere il dato albar di wikipedia per le riflessioni conseguenti.-Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 12:03, 4 mar 2015 (CET)
Sicuramente sono dati molto interessanti, e non è facile interpretarli. Ho dato un'occhiata a de, en, es, fr e it. Wikipedia ha in generale un'alta percentuale di lettori da paesi madrelingua, il che potrebbe indicare il fatto che la gente cerca le informazioni enciclopediche nella propria lingua e le trova. Wikisource ha in generale percentuali più alti di accessi da paesi non madrelingua (ma non quella in spagnolo, curiosamente), Wikinews ancora di più (ma non quella in tedesco). Su Wikisource, immagino che in generale ci sia molto interesse verso i testi letterari in lingua originale, forse soprattutto da parte di studiosi? Cruccone (disc.) 22:23, 4 mar 2015 (CET)
Attenzione.... i nostri script sono formidabili lettori di pagine in fase di edit e ho il dubbio che i server non siano in grado di riconoscere la lettura via ajax lanciata da un utente dalla lettura "normale". --Alex brollo (disc.) 23:41, 4 mar 2015 (CET)
Alex, hai ragione, per non parlare di Google che ci ispeziona continuamente.
Ancor più interessante è la.source. :) --Accurimbono (disc) 09:49, 5 mar 2015 (CET)
Curi, hai ragione, la.source è impressionante. E con qualche accorgimento potremmo renderla la vetrina di itsource.... :-) La cosa è già cominciata parecchio tempo fa: l'esportazione su fr.source del nostro accrocchietto Spostamento note nasce da un incontro casuale su la.source. Alex brollo (disc.) 18:58, 5 mar 2015 (CET)

Inspire Campaign: Improving diversity, improving content[modifica]

This March, we’re organizing an Inspire Campaign to encourage and support new ideas for improving gender diversity on Wikimedia projects. Less than 20% of Wikimedia contributors are women, and many important topics are still missing in our content. We invite all Wikimedians to participate. If you have an idea that could help address this problem, please get involved today! The campaign runs until March 31.

All proposals are welcome - research projects, technical solutions, community organizing and outreach initiatives, or something completely new! Funding is available from the Wikimedia Foundation for projects that need financial support. Constructive, positive feedback on ideas is appreciated, and collaboration is encouraged - your skills and experience may help bring someone else’s project to life. Join us at the Inspire Campaign and help this project better represent the world’s knowledge!

(Sorry for the English - please translate this message!) MediaWiki message delivery (disc.) 21:01, 4 mar 2015 (CET)

<inizio modalità non seria />
Ho due soluzioni, visto che tutte le proposte sono benvenute. Uno, una visita al reparto urologico di Trieste, dove viene eseguito l'intervento chirurgico per il cambio di genere da maschio a femmina. Due, per chi non volesse sacrificarsi a tal punto, gli utenti maschi con partner di genere opposto potrebbero insegnare i rudimenti dell'edit mediawikiano alle loro compagne, dopodichè sostituirle integralmente nei loro lavori domestici lasciandogli il PC a disposizione.
<fine modalità non seria/> --Alex brollo (disc.) 14:16, 5 mar 2015 (CET)

Due template in arrivo[modifica]

  1. {{Centrato}} e {{Type}} si sono fidanzati e presto ne celebrerò il matrimonio. ;-)
  2. {{Titolo}}, prima redirect verso {{Type}}, sta per essere risuscitato a nuova vita. Ho controllato, è "libero", non viene utilizzato in alcuna pagina di testo ma solo in vecchie discussioni. --Alex brollo (disc.) 10:48, 5 mar 2015 (CET)

Due piccoli nuovi (vecchi) gadget: Sottopagine e BarraNavigazione[modifica]

Da ora nel menu di sinistra c'è una voce in più: Sottopagine. Il nome già dice tutto: vi mostra l'elenco delle sottopagine della pagina in cui siete. Niente di sbalorditivo, alla fine è solo un rimando a Speciale:Prefissi; ma l'ho trovato per caso su mediawiki.org e mi è sembrata una piccola comodità in più, così l'ho importato qua.

Inoltre la barra di navigazione in basso è ora un gadget; un passo dovuto nell'ottica di ripulire gradualmente Common.js da tutto ciò che ci abbiamo buttato dentro negli anni. Se per caso doveste vedere due barre... portate pazienza, è un effetto passeggero.

Entrambi sono attivi di default per tutti. Can da Lua (disc.) 15:14, 5 mar 2015 (CET)

L'idea di Sottopagine è buona, ma potremmo itsourcizzarla un po'; se mi avanza tempo bello vorrei acchiappare l'html via ajax e farlo comparire in un popup - senza costruirne un altro, c'è il box Show in sottofondo che potrebbe essere riciclato all'uopo. Ormai sono molto pigro, voglio tutto nella pagina dove sto :-)
Grazie per le ripuliture, mi hanno salvato la vita nei primi tentativi di usare i nostri script su la.source. --Alex brollo (disc.) 16:36, 5 mar 2015 (CET)
Già che ci sei, fammi pure un bel tool admin-only che quando vado in Categoria:Da cancellare subito, sull'hover di un link mi apra un box con la pagina di cancellazione e il bottone cancella bello in vista! Dopo undicimila e passa cancellazioni, comincio ad essere un po' stanchino... Can da Lua (disc.) 17:23, 5 mar 2015 (CET)
Io sono molto pigro e prenderei una strada diversa. Ti fidi di cancellare subito (t.i.: senza aprirle una per una) tutte le pagine da cancellare subito con un tool settato per te solo (o per sysop che lo richiedono esplicitamente)? Ovvio che farei un tool un pochettino delicato ;-) ma confido nel fatto che API dovrebbe rifiutare di eseguire richieste da utenti che non hanno i "privilegi". Nella mia testa un tool così implica un click. --Alex brollo (disc.) 18:34, 5 mar 2015 (CET)
E' quello il punto: non mi fido, quindi vorrei avere un bottone "cancella" per ciascuna. Can da Lua (disc.) 10:31, 6 mar 2015 (CET)
Ok, ma cosa vorresti vedere nel box, della pagina da cancellare? L'incipit? Tutta? il codice dell'ambox? E se aggiungessimo un pulsante "cancella" al tool popup che io non uso e che dovrei ripassarmi? Vado ad attivarlo e lo esploro. --Alex brollo (disc.) 12:20, 6 mar 2015 (CET)
Penso che la via maestra sia l'importazione del gadget ufficiale popup e la sua modifica in modo che funzioni bene da noi; così com'è non va, la preview non funziona (se non nel ns File), qualcosa si vede in ns0 ma pochissimo. Caricando un buon preview, e modificando lo script collegato a "cancella" in modo che agisca via ajax-API, dovremmo esserci. Intanto studio la funzione di cancellazione ajax-API, in modo che agisca senza teletrasportare nella pagina di cancellazione ufficiale. Tu in compenso dimmi cosa pensi delle quattro strategie ;-) Alex brollo (disc.) 12:39, 6 mar 2015 (CET)

Pit stop[modifica]

Prima di tutto, vorrei ringraziare tutti voi Wikisourciani, ché mi avete spinto a partecipare sempre di più a questa gigantesca comunità. Sto lavorando ai testi brevi di Marzo, sperando di fare un lavoro sempre grato al popolo tutto; ho notato, però, una stranezza: alcune volte, i "pallini" che indicano il SAL sono cambiati di posto. Nella fattispecie, qualche volta mi capita di vedere quello per il SAL 50 posto prima di quello da 25. Sono io che lo vedo stranamente o succede pure a voi? Shinitas (disc.) 21:02, 5 mar 2015 (CET)

Non ricordo se l'abbiamo cambiato di posto; ma i "pallini" in nsPagina sono gli unici che provengono dal server, e sono presenti su tutte le wikisource; gli analoghi pallini negli altri tipi di pagine sono una cosa originale itsource, pressochè dalla sua fondazione. In sede internazionale hanno un significato un po' diverso da quello che noi gli attribuiamo; c'è la sequenza "normale" SAL 25%, SAL 75%, SAL 100% consecutiva, e due casi speciali SAL 0% (pagina vuota) e SAL 50% (pagina con specifici problemi, da descrivere con un messaggio in Discussioni pagina). Quindi, sono due opzioni "fuori sequenza" perchè estranee alla procedura normale. --Alex brollo (disc.) 21:53, 5 mar 2015 (CET)

Epub per ipovedenti/3[modifica]

Grazie a Mizar per averci contattato e fatto scoprire questo "posto" e ad Alex Brollo per il cordiale benvenuto. Vorrei portare il mio contributo sul mondo dell'ipovisione rispetto alla lettura. Le persone ipovedenti non sono tutte uguali, nel senso che ciascuno - a seconda della patologia - vede in modo diverso. Questo comporta una NON standardizzazione delle facilitazioni che si possono adottare nella vita di tutti i giorni. Per quanto riguarda gli epub, se sono realizzati rispettando le regole fissate in protocolli, sono già di per sè accessibili ai diversi "strumenti" che la persona ipovedente può utilizzare per leggere (tablet / smartphone / pc / lettori mp3) con ingrandimento o inversione del contrasto e sintesi vocale. Quello che come Associazione Nazionale Subvedenti può fare è quello di testare il file. Al primo piano della Biblioteca Comunale Valvassori Peroni di Via Valvassori Peroni 56 Milano, gestiamo la Sezione Ipovedenti. All'interno di questi spazi abbiamo la nostra Ausilioteca (con circa un centinaio di ausili per Ipovedenti suddivisi in tre categorie: ottici, elettronici ed informatici). Gli ausili sono a disposizione per prove, su appuntamento, attraverso il servizio Tommaso (gratuito e assolutamente non finalizzato alla vendita) affinchè la persona ipovedente possa trovare lo o gli strumenti più adatti alla propria condizione. Questo è l'inizio di una possibile collaborazione, visto che noi abbiamo gli strumenti e voi i contenuti. Grazie per l'attenzione.Rosa0870 (disc.) 11:20, 6 mar 2015 (CET)

(giro l'intervento postato per errore in Archivio)Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 13:13, 6 mar 2015 (CET)
Almeno in teoria, non si fa fatica a trovare la documentazione delle regole e dei consigli dati dai progetti internazionali che seguono il problema ipovedenti, anche se finora è stato gestito solo all'interno del mondo degli editori vedi:.
best_practice_guidelines.
Tutt'altra cosa è vedere in concreto che cosa , magari inconsciamente, già è stato stato fatto da wikisource e quello che resta da fare. L'A.N.S. può darci un aiuto prezioso a testare i nostri epub e sottolineare eventuali aspetti critici ed aiutarci a vedere se c'è in giro collaborazione a far si che anche il mondo open sia concretamente usufruibile dai non vedenti o dagli ipovedenti.Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 16:05, 6 mar 2015 (CET)

Giuseppe Piazzi, Cerere e la missione Dawn[modifica]

Un appello per una collaborazione a progetto.

In questi giorni la sonda spaziale Dawn è arrivata su Cerere, e per la prima volta potremo osservarlo da vicino. Cerere è stato prima un presunto pianeta, poi asteroide, ora pianeta nano, scoperto da Autore:Giuseppe Piazzi nel 1801.

Ho provveduto a raccogliere nella pagina autore tutte le opere di Piazzi catalogate in SBN, molto delle quali scansionate su Google Books.

L'appello riguarda il testo Risultati delle osservazioni della nuova stella scoperta il di' 1. gennajo all'Osservatorio Reale di Palermo da Giuseppe Piazzi, cioè la pubblicazione con cui Piazzi annunciò al mondo la scoperta. Il testo è scansionato in pdf (vedi il link) ed è costituito da poche pagine (neanche 30 con due tavole). Sarebbe bello se la nostra comunità potesse prendere questo piccolo ma significativo testo, trascriverlo e renderlo disponibile a tutti.

Gli occhi di tutti gli appassionati di astronomia saranno nelle prossime settimane puntate su Cerere, e credo che dovremmo dare il nostro contributo e "cavalcare l'onda" dell'interesse suscitato dalla missione Dawn e usufruire della pubblicità gratuita che ci sarà.

Ovviamente ci sono anche altri testi di Piazzi pronti per essere trascritti, ma questo credo che sia il più significativo, seppur breve.

Che ne dite? Chi ci sta? --Accurimbono (disc) 21:01, 6 mar 2015 (CET)

@Accurimbono, Aubrey: Grazie Curi per l'interessante link. Tuttavia trovo la stessa imbarazzante dichiarazione che c'è pure su Gallica:
Quill-Nuvola.svg
«Les documents publiés sur le portail e-rara.ch sont accessibles gratuitement pour un usage non commercial, ou à des fins d'enseignement et de recherche. Des extraits ou des tirages isolés peuvent être diffusés s'ils répondent aux présentes conditions d'utilisation et s'ils sont accompagnés de la mention de la provenance de l'original. La copie systématique des documents numériques d'e-rara.ch sur un autre serveur est soumise à une autorisation écrite de la coordination générale d’ e-rara.ch. »
Ora, forse sarebbe legale ignorare la cosa, scaricare il testo e ficcarlo su IA, ma lo faccio più volentieri con Google che con una biblioteca reale, perchè con le biblioteche reali dovremmo avere rapporti di aperta e cordiale collaborazione. Sono imbarazzato.... e nello stesso tempo non me la sento di imbarcarmi in una richiesta formale e ufficiale, che mi piacerebbe fosse fatta. Pingo anche Aubrey che forse ci può dire come la nostra attività può essere vista "dall'altra parte del fiume". Alex brollo (disc.) 21:27, 6 mar 2015 (CET)
Ecco l'indice: Indice:Risultati delle osservazioni della nuova stella.djvu. C'è qualche esperto per le tabelle? --Luigi62 (disc.) 21:29, 6 mar 2015 (CET)
Grazie Alex e Luigi per la risposta all'appello.
Alex: sono anche io in imbarazzo, ma che io sappia le scansione dei testi non sono oggetto di copyright. Se qualche esperto di diritto di autore può dire la sua sarebbe meglio.
In ogni caso si tratta di un solo testo e non di "copia sistematica" per cui credo che Luigi abbia fatto bene ad essere bold. --Accurimbono (disc) 23:37, 6 mar 2015 (CET)
Nel caso peggiore, avremmo disponibile anche questa scansione Google libri (pessima ma leggibile). --Accurimbono (disc) 00:23, 7 mar 2015 (CET)
I miei 2 cent. E' stato già notato che su Gallica c'è l'espressione "copia sistematica": quello che non vogliono è la copia integrale o di parti consistenti, non del singolo libro.Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 04:47, 7 mar 2015 (CET)
Caricarlo mi avrebbe imbarazzato, provare su quelle tabelle toste i miei nuovi acrocchietti no.... quindi lasciatemele, se non vi sentite di affrontarle :-) --Alex brollo (disc.) 08:05, 7 mar 2015 (CET)
Alex, son tutte tue, buon divertimento! :) --Accurimbono (disc) 12:08, 7 mar 2015 (CET)
Considerando che Gallica ha regalato nel 2010 oltre mille libri alla Wikisource francese, e che l'ex-presidente di Wikimedia Francia è un loro dipendente, direi che i rapporti di collaborazione ci sono :-) Scusate, lettura veloce. Io non credo ci siano grossi problemi, ma volendo si può chiedere ad Ilario, di Wikimedia CH. --Aubrey (disc.) 15:54, 7 mar 2015 (CET)
Pufff... che fatica. Ma è servita per imparare un altro trucco con excel. Controllate i numeri, ho cercato di essere più preciso possibile. Inoltre c'è un soprascritto che non capisco (il primo numero delle serie in prima riga in tabella 2, una s piccola? un 5?). E adesso una mezz'oretta di riflessione sul problema: avendo una serie di numeri tutti diversi, come raggruppare quelli simili, anche se non uguali? I sistemi digitali sono fantastici sull'uguaglianza, ma spiegargli la somiglianza è un'impresa....Alex brollo (disc.) 22:23, 7 mar 2015 (CET)
Il soprascritto l'ho interpretato come una piccola "s", ma proverò a cercare che significa. Ho cercato di controllare i numeri, e mi si sono incrociati gli occhi: speriamo di aver trovato tutti gli errori. Rimane il problema delle scritte verticali gennajo e febbrajo; in passato ho ovviato così: Pagina:Della scoperta del nuovo pianeta Cerere Ferdinandea.djvu/63. Proposte alternative? --Luigi62 (disc.) 23:59, 7 mar 2015 (CET)
La s indicata in apice al numero si riferisce [all'ascensione retta] di una stella rispetto all'equatore celeste e la seconda serie di numeri, indicati con i soliti gradi, primi e secondi, indicano invece la declinazione lungo un meridiano della volta celeste passante per il nord. Quindi, detto questo, è corretta l'interpretazione di @Luigi62:. --Stefano mariucci (disc.) 05:39, 9 mar 2015 (CET)

Ciao @Accurimbono:, vedo con piacere che stai lavorando su L'astronomo Giuseppe Piazzi e, come vedi nella [discussione] speravo che prima o poi si potesse inventare un template appositamente confezionato per questo disastro. Qualche mese fa si è discusso di questo e credo che ad @Alex brollo: sia venuto il mal di testa solo al pensiero di metterci mano. ;) --Stefano mariucci (disc.) 19:05, 8 mar 2015 (CET)

Ho provato a dare il mio contributo per sistemare le note spezzate con il ref name e ref follow, ma non ci sono riuscito perché c'è una nota interna ad una nota spezzata... e non so come procedere. Ho chiesto aiuto --Accurimbono (disc) 19:26, 8 mar 2015 (CET)

TestoAssente vs TestoCitato[modifica]

Cari amici, mi chiedo perche noi abbiamo due template simili e complementari che potrebbero essere lo stesso: {{TestoAssente}} e {{TestoCitato}}. Non potrebbero essere fusi insieme? Non potremmo mettere il nome del testo citato assente in verde, ma lasciarlo cliccabile e creabile? --Aubrey (disc.) 16:02, 7 mar 2015 (CET)

Senza cambiare le funzionalità i due template potrebbero essere fusi, cioè le attuali funzionalità di TestoAssente inglobate in TestoCitato. Se un testo citato è assente, si mostra il link verde non cliccabile in NS Pagina e in NS0 non si mostra nulla.
Non credo che sia una buona idea lasciare i link rossi cliccabili in giro per quanto riguarda i testi, in quanto abbiamo una convenzione per i nomi da usare e non è che il primo che passa clicca e mette un testo. E' un'operazione che richiede un minimo di preparazione prima (scelta dell'edizione, preparazione del DjVu con nome giusto, preparazione della pagina Indice, sottopagine, etc...). Su Wikipedia i link rossi hanno un senso (clicchi e scrivi la voce), qui no IMHO. Inoltre il testo verde in NS0 mi sembra brutto, comunica al lettore una mancanza del progetto, cosa che al lettore interessa poco, è più una informazione da Lavoro sporco, e per questo basta avere una categoria su cui lavorare. --Accurimbono (disc) 17:07, 7 mar 2015 (CET)
Mi hai convinto sul togliere i link rossi. A me interessa che diventino blu nel momento in cui il testo c'è :-) --Aubrey (disc.) 17:32, 7 mar 2015 (CET)

Sul fascismo[modifica]

Vorrei porre l'attenzione su questo indice Indice:Gramsci-antonio-sul-fascismo.djvu. Il testo è sicuramente nel pubblico dominio, ma nutro qualche dubbio sull'edizione. Non ho trovato traccia dell'anno di edizione o di stampa, quindi come facciamo a determinare se sono passati 20 anni? Chiaramente la licenza indicata su Commons è fasulla e andrà aggiornata (sempre che ne esista una accettabile in Italia e resto del mondo). --Luigi62 (disc.) 00:43, 8 mar 2015 (CET)

Credo che il file potrebbe venire da qui: http://altrimediaedizioni.blured.biz/
@Pic57: puoi chiarire lo status del testo? --Accurimbono (disc) 11:54, 8 mar 2015 (CET)
No, non viene da lì. Ho trovato il libro su Internet Archive https://archive.org/details/GramsciAntonioSulFascismo. Ho visitato poi anch'io il sito dell'editore per cercare di capire l'anno, ma non ho trovato un catalogo che risalisse all'epoca che, penso, risalga agli anni '70 (dallo stile della copertina).--Pic57 (disc.) 18:36, 8 mar 2015 (CET)
A naso dal sito e dall'assenza completa su SBN, mi pare una realtà editoriale recente, non credo che sia degli anni '70... però non ci metto la mano sul fuoco, anzi è solo una mia personale impressione.
Inoltre non ho trovato riferimenti bibliografici o note di edizione nel DjVu, solo i testi di Gramsci nudi e crudi. Rimane solo da capire quindi se di edizione critica si tratta, se sono passati 20 anni. --Accurimbono (disc) 19:35, 8 mar 2015 (CET)
Si tratta di una raccolta (selezionata) di scritti, quindi secondo me rientra a pieno titolo di una edizione critica. In ogni caso la copertina è senza dubbio © perché è un'opera derivata e contiene addirittura il logo della casa editrice. L'unica strada è ottenere una liberatoria dalla casa editrice, oppure trovare la fonte originale di ogni singolo scritto. --Luigi62 (disc.) 20:56, 8 mar 2015 (CET)
Anche io a naso direi una raccolta editoriale recente e quasi DIY :-) Hanno preso degli scritti in PD, una foto in PD, e hanno messo tutto insieme. A questo punto, non credo ci siano problemi di copyright nell'inserire i testi direttamente in ns0, senza però la scansione a fronte.
Come sapete, io sono un "impattista": da bibliotecario, credo sia più importante offrire dei testi di Gramsci ragionevolmente corretti piuttosto che avere una lacuna così grossa. Se si trova un buon originale, tanto meglio (immagino internet sia pieno), ma piuttosot che non averlo sarebbe meglio averlo e sfruttare le varie potenzialità ipertestuali di Wikisource e Wikipedia. --Aubrey (disc.) 22:50, 8 mar 2015 (CET)
@Luigi62:Permettimi di dissentire sul significato inclusivo di edizione critica da te utilizzato: la parola critica implica un resoconto — stringato o dettagliato o puntuale che sia — sia delle fonti del testo che delle scelte editoriali che dia loro validità scientifica. L'assenza di indicazioni critiche, impedendo di capire se i curatori abbiano modernizzato la grafia, eliminato parti di testo o abbiano cambiato anche una sola lettera (un esempio a caso, in questa pagina il testo termina lasciandosi indietro un punto fermo.) per far dire a Gramsci a invece che b, qualifica tale edizione come pura e semplice edizione del testo, senza altri aggettivi... o meglio, io qualche aggettivo per questa edizione lo avrei, ma preferisco non scriverlo per non offendere chi comunque ha usato i comandi copia e incolla e cerca e sostituisci con impegno. Infine non capisco come mai quest'opera sia stata pensata forse per non pagare diritti d'autore, ma per interventi editoriali presenti ma non documentati diventi poi un'opera che l'editore rivende sul suo sito.
Infine ecco la risposta: non ci sono riferimenti sulla fonte del testo perché dopo un pizzico di ricerca si scopre che il libro ripropone pari pari il pdf di liberliber saltando la clausola NC della licenza d'uso! Gli editori saranno pure furbetti, ma ciò non mi piace. - εΔω 10:43, 11 mar 2015 (CET)
Dati i riscontri che ho raccolto qui sopra non solo Altrimedia Edizioni ha compiuto un illecito nei confronti di LiberLiber, ma noi stiamo ospitando un testo commerciale illecitamente derivato da un'edizione pubblicata con licenza CC BY-NC-SA. Sarò paranoico ma o io o chi per me dovrà cancellare tutto questo testo prima che qualche moralizzatore di costumi decida di coinvolgerci in questa torbida copiatura. Provvedo io ad avvisare l'utente che ha caricato il testo. - εΔω 10:54, 11 mar 2015 (CET)
Sono d'accordo con quanto dice Edo, con un però: ricordiamoci che se un testo è in pubblico dominio rimane in pubblico dominio. Lo stesso LiberLiber non è legalissimissimo quando mette la CC-BY-NC-SA ad un'opera che di suo sarebbe PD. Si è sempre parlato, su Wikisource, del concetto di "edizione" che è praticamente analogo al concetto di "presentazione su un sito del testo in un dato formato". In questo senso, noi rilasciamo le nostre edizioni su Wikisource in CC-BY-SA, ma non rilicenziamo certamente Dante o Virgilio!
Per cui bene togliere il PDF, ma se noi volessimo mantenere il testo in ns0 nessuno ce lo impedirebbe, e nessuno dovrebbe avere da ridire. --Aubrey (disc.) 17:43, 17 mar 2015 (CET)

Edit war![modifica]

Cari amici,

una discussione con Utente:Lino Marco, suscitata da sue giuste osservazioni, mi risulta molto importante in quanto coinvolge l'approccio generale al processo di rilettura: io ho risposto come ho potuto all'utente nella circostanza in questione, ma il problema sollevato merita più ampia risonanza e qui lo riporto: in estrema sintesi l'utente ha provocatoriamente "imparato queste due nozioni"

  1. Il trascrittore ha sempre torto
  2. L'ultimo ha sempre ragione.

Parliamone. - εΔω 09:31, 8 mar 2015 (CET)

Finalmente qualcun altro si è accorto che la rilettura può essere un processo delicato da persone esperte, e non adatto per il primo utente che passa.
Nel caso specifico sarebbe stato necessario che il trascrittore avesse indicato queste sue scelte di trascrizione in una pagina, cioè in Discussioni indice:Alcippo.djvu, indipendentemente da quale scelta di trascrizione si compie, questa va comunicata e rispettata per uniformità lungo tutto il testo.
Inoltre va segnalato ai rilettori che abbiamo delle Convenzioni di trascrizione DA RISPETTARE.
La procedura che suggerisco è:
1) Rispettare le Convenzioni di trascrizione (frutto di un consenso già maturato nella comunità, mutabile solo se/quando muterà il consenso)
2) Se (e solo se) le convenzioni (come in questo caso) lasciano la discrezionalità di scelta nel trascrivere un certo aspetto del testo agli utenti, questo/i devono concordare nella pagina di Discussione_indice relativa al testo scansionato le convenzioni specifiche per l'opera, che andranno poi da tutti rispettare nella trascrizione e rilettura del testo.
3) Una volta che la comunità (gli utenti interessati a quel testo) ha deciso/si è formato il consenso su come trascrivere un testo, questo deve essere rispettato da tutti perché la trascrizione deve essere uniforme. (Non è accettabile che in una pagina ci sia "&", nell'altra "et", nell'altra "e", etc... a discrezione del primo utente che passa)
4) Se il rilettore non ne vuole sapere e dopo essere stato avvisato continua a fare di testa sua, per quello che mi riguarda in casi estremi si può anche bannare.
--Accurimbono (disc) 11:49, 8 mar 2015 (CET)
PS: La regola "L'ultimo ha sempre ragione." è (nel bene e nel male) fondativa del Wiki. --Accurimbono (disc) 11:58, 8 mar 2015 (CET)
Il rilettore sono io: non capisco dove stia il problema, se ho messo "&" come "et"(come riporta la pagina sulle regole di Trascrizione, tant'è vero che ho ricercato le "&" che mi erano sfuggite e le ho prontamente corrette), così da facilitare la lettura metrica.
Davvero, non lo dico con intento ironico o canzonatorio o quel che è: sono solo sinceramente curioso e stupito.
Shinitas (disc.) 16:30, 8 mar 2015 (CET)
Ciao Shinitas,
Le convenzioni di trascrizione in questo caso dicono "Nulla impedisce di scioglierlo in et spezzando il monogramma nelle sue componenti, oppure di normalizzarlo in "e".", quindi in questo caso lasciano libertà di scelta su come procedere (lasciare la "&", o usare "et" o "e").
Il problema è che se diversi utenti lavorano su uno stesso testo, questi si devono mettere d'accordo: non è utile che uno agisca in un modo e un altro in modo diverso, la trascrizione deve essere coerente nella sua interezza (ovvero o si usano tutte "&" oppure tutte "et" oppure tutte "e"), l'importante è che ci sia un accordo tra gli utenti e che si agisca di conseguenza. Per cui secondo me, sarebbe utile che queste scelte vengano discusse e riportare nella pagina di Discussione dell'indice, in modo che i trascrittori e i rilettori si attengano a quelle convenzioni stabilite.
Non ho visto i tuoi edit o gli edit dell'altro utente, e non sto criticando nessuno, ci mancherebbe, anzi mi pare che tutte e due stiate facendo un ottimo lavoro: il mio è un discorso generale per stabilire un metodo di collaborazione per i testi futuri. La speranza è che ci siano sempre più utenti che collaborino insieme sullo stesso testo e bisogna coordinarsi in qualche modo. --Accurimbono (disc) 17:42, 8 mar 2015 (CET)
Ecco finalmente chiariti un paio di punti che erano rimasti lettera morta in passato e che volevo fossero evidenziati: ringrazio Accurimbono che, pur con qualche piccola impuntatura che non è il momento di contestare, focalizza il problema e propone una soluzione:
Alcune linee guida devono mantenere un margine di elasticità per non creare orrori tipografici o anacronismi evitabili. Il caso delle "&" rientra nella casistica più ampia delle legature, abbreviature, tituli che quasi mai sono riproducibili o se riprodotti lasciano di stucco il lettore. Abbiamo scelto di invitare allo scioglimento delle legature anche a rischio di errori per non bloccare quelle trascrizioni che ne avevano molte e ripromettendoci di tenerle d'occhio. Non è però il caso delle "&" che non sono ambigue e possono essere sciolte sia modernamente con "e" o "ed" o (a mio parere meglio) con "et" senza pericolo di errori. La "et" nella sua "non italianità" garantisce che tale trascrizione deriva da una precedente legatura mantenendo così un'informazione che altrimenti finirebbe persa. Chiaro che avendo scritto "Nulla impedisce di scioglierlo in et" nulla è imposto in maniera incontestabile.
Dato che però i rilettori non tengono necessariamente conto di quanto modificato da chi li precede, nel caso di opere dove la tipografia non è così recente da risultare priva di problemi per il trascrittore di passaggio, ribadisco quanto già affermato qualche anno fa e che oggi Accurimbono mi spinge a riproporre: nei casi di edizioni complesse è necessario riportare in pagina di discussione dell'Indice delle linee guida editoriali specifiche per l'opera, non diversamente da come avviene generalmente su de.source, il cui modello è a mio parere eccellente: guardate un caso altsonante, ma anche un testo a caso, o perfino una pagina indice a caso. Che dite? Lo facciamo anche noi? - εΔω 18:48, 8 mar 2015 (CET)
Eh già Edo, hai proprio ragione. Concordo nel prendere esempio dai tedeschi, credo che ci siano da imparare da de.source. Potresti preparare un'opera di esempio da indicare nel futuro nei prossimi casi che si verificheranno? --Accurimbono (disc) 19:23, 8 mar 2015 (CET)
Non posso imparare nulla dai tedeschi, perchè il tedesco è una lingua impenetrabile a chi non la conosce, e si tratta di cose troppo delicate per affidarsi ai traduttori automatici. Però vi segnalo il template fr:Template:ChoixEd, Scelte editoriali, mi pare che dovremmo farne uno anche noi. Me lo studio un pochino. Alex brollo (disc.) 19:39, 8 mar 2015 (CET)

Note dentro note che continuano su più pagine[modifica]

@Stefano mariucci, Accurimbono:Trovato un altro utente che se ne occupa: en:User:Londonjackbooks precisamente qui: en:/User:Londonjackbooks/sandbox3. Non posso dire di aver capito, ma una frase della pagina lascia intuire che abbia risolto la questione. Vi invito a leggere e - se non capiamo - potremmo invitarlo qui a darci un esempio di soluzione del problema, se è lo stesso che affligge noi. Io ho gettato la spugna .... @Stefano: confermo in parte, non mi è venuto il mal di testa ma quella specie di infastidita depressione che mi prende quando non risolvo un problema :-( --Alex brollo (disc.) 09:45, 9 mar 2015 (CET)

Ciao @Alex brollo:, ho dato un'occhiata alla pagina ma non ho capito dove si parli del nostro problema delle note nelle note nelle note .... ;). Hai qualche riferiemento in più? --Stefano mariucci (disc.) 05:52, 10 mar 2015 (CET)
qui: en:User:Londonjackbooks/sandbox3#Muddlesome_cases con riferimento a en:Page:The_Works_of_Lord_Byron_(ed._Coleridge,_Prothero)_-_Volume_2.djvu/74, dove effettivamente ci sono note dentro note che continuiano su più pagine. Ma non ho aperto il codice.... --Alex brollo (disc.) 08:10, 10 mar 2015 (CET)
Ho dato un'occhiata al testo indicato e, da quello che credo di aver visto (sono pronto a essere completamente smentito ;) ) la nota principale 6 (1° livello) ha al suo interno delle altre note (2° livello) che vengono gestite come faremmo noi. Le ulteriori note interne (3° livello) alla nota interna (2° livello) credo le abbiano gestite nell'ultima pagina in cui termina la nota di 1° livello ma credo sia una soluzione temporanea in quanto, leggendo il testo, l'editore di WS ha inserito delle annotazioni in merito con l'apposito template <!---->. Quindi credo che sia un niente di fatto almeno per ora. --Stefano mariucci (disc.) 07:58, 11 mar 2015 (CET)
@Stefano mariucci, Accurimbono: Ho studiato un po' il codice en:Page:The_Works_of_Lord_Byron_(ed._Coleridge,_Prothero)_-_Volume_2.djvu/74 e pagine vicine. Il trucco c'è. Le "note dentro le note" vengono realizzate con due template annidati dentro i ref name... e relativi rel follow...; i due template, en:template:Ref e en:template:Note, NON usano i tag ref e references, semplicemente creano degli ancoraggi incrociati e non vengono raggruppate in transclusione. Sono semplici testi in fondo a un testo, uniti al riferimento da un link e un'ancora. E' macchinoso, tutto manuale, ma penso che si possa fare. Dove possibile, però, il nostro sistema è superiore.... Nel tuo caso, ci rinuncio, sembra proprio che non sia possibile :-( --Alex brollo (disc.) 00:54, 14 mar 2015 (CET)
Credo di aver capito cosa intendi ma io sono un semplice scriba e quindi gli aspetti tecnici li lascio a voi amministratori. Certo che è frustrante non riuscire a duplicare una realtà tipografica/meccanica in realtà informatica/digitale. Quindi considerando che, allo stato attuale, siamo impossibilitati di formattare in maniera corretta il testo (paro paro alla proofread) :( io proporrei di modificare il testo in nsPagina mantenendo corretta e puntuale le note di livello 1 e creare una appendice finale con le note di livello 2 richiamate con il solito meccanismo di ancora e back link dalla stessa nsPagina. Le note di 2° livello poste alla fine dell'opera (quindi paragonabili a note di 1° livello) possono tranquillamente gestire le note di 3° livello in quanto, a questo punto, risulterebbero di 2° livello. In Sommario inseriamo il capitolo Note o Note minori o Annotazioni, o altro, ecc. ecc. ecc. Questa mia opinione deriva dalla considerazione che, a parità di diversità di layout, in questa maniera l'opera potrebbe essere ultimata e funzionante anche a livello di e-book ed i un secondo tempo, quando la tecnologia ce lo consentirà ve lo consentirà si sistemerà il tutto in maniera corretta. Ovviamente l'onere di rifare il tutto è a mio carico. Cosa ne dite? E' fattibile?--Stefano mariucci (disc.) 14:08, 14 mar 2015 (CET)
Spetta un po', intanto ho importato {{Ref}} e {{Note}}. Vediamo. Alex brollo (disc.) 16:04, 14 mar 2015 (CET)
Non servono e funzionano male. Li elimino. Problema risolto: vedi qui. Alex brollo (disc.) 19:52, 14 mar 2015 (CET)

Testo riletto SAL 100%[modifica]

Domanda: Come faccio a spostare un Testo riletto SAL 100% da "Testi solo da rileggere" a "Testi riletti, da verificare e archiviare"? Grazie Commento non firmato di Vitaida (discussioni) , in data 19:34, 9 mar 2015.

Quando mi fermo....[modifica]

.... sto macchinando qualcosa, già lo sapete ;-)

Per la precisione sto riprendendo in mano la questione dell'OCR, non so bene dove la cosa mi porterà; come forse vi ho già detto, per ora vedrete solo una stranezza: premendo il pulsante OCR su pagina nuova, l'OCR dal tool di Phe sostituirà quello che viene caricato dal server, come prima; invece, premendolo su una pagina che è già stata salvata, il testo NON viene modificato, dopo che la finestra di edit si "ingrigisce" viene restituito tal quale (il che è bene, perchè non si rischia di devastare lavoro già fatto), in realtà avvengono delle cose in sottofondo, ma invisibili e inaccessibili (al momento) all'utente che non maneggia la console javascript. In seguito... se son rose fioriranno :-) --Alex brollo (disc.) 08:22, 10 mar 2015 (CET)

Governo Italiano e Anonimo[modifica]

Una delle tante cose che non capisco:un esempio - D.L. 20 marzo 2014, n. 34 - Disposizioni in materia di contratto di lavoro determinato anche se come autore è caricato Governo italiano compare come opera di Anonimo; prima non succedeva. Come si aggiusta?Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 12:53, 10 mar 2015 (CET)

Scusate: Era la mia crassa ignoranza : Quando si mette diritto, dovevo poi usare |Organismo emettente =: con i vecchietti, per giunta ignoranti e senza memoria, dovete avere pazienza.Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 13:27, 10 mar 2015 (CET)

Secondo voi, che carattere/simbolo è più vicino al separatore di sottocapitoli in cenere, es. in Pagina:Cenere.djvu/12? Anche al massimo ingrandimento del pdf non riesco a individuarlo. Un pallino pieno? ● Un esagono pieno? Hexagon-black.svg Una stella a sei punte? :-( --Alex brollo (disc.) 23:43, 10 mar 2015 (CET)

Ok, ma meglio un'immagine, il carattere unicode c'è ma è critico (non viene visualizzato dai comuni font). --Alex brollo (disc.) 07:17, 11 mar 2015 (CET)
Però considera che l'immagine non viene visualizzata dai non vedenti... O si mette un testo alternativo oppure il carattere, in fondo UNICODE ormai ce l'hanno un po' tutti e dovrebbero esserci modalità di fallback, ma sinceramente non ne sono sicuro... --Accurimbono (disc) 09:13, 11 mar 2015 (CET)
Ok se proprio vogliamo l'immagine, ma IMHO questo è perfezionismo perfino perfidamente controproducente. Per me è un punto e penso che il punto a metà riga • (in Unicode è il BULLET, numero 2022 o in UTF-8 E2 80 A2) sia già sufficiente. Il punto più grosso scelto da Alex è già un esotico carattere asiatico che non tutti potrebbero visualizzare. se prendo il puntino "di noialtri" e lo circondo con un template larger diventa , con X-larger diventa , con Xx-larger diventa . Fate voi. - εΔω 09:57, 11 mar 2015 (CET)
Per un punto Alex perse la capa.... :-)
Penso che seguirò il consiglio magistrale. Vado a modificare il memoRegex in Discussioni indice:Cenere.djvu; perchè qualsiasi simbolo/template usi, il punto io lo genererò con una x preceduta e seguita da un acapo, + Alt-7 per scatenare il memoRegex :-) Alex brollo (disc.) 14:58, 11 mar 2015 (CET)

Problema immagini degli autori[modifica]

@Candalua: Vedo un codice immagine "rotto" (manca il nome del file immagine) in pagina principale, giusto sotto il titolo Ricorrenze. Subodoro che potrebbe dipendere dal caricamento del nome del file in nsAutore direttamente da wikidata. E' una roba da bar tecnico, ma metto qui il messaggio così se qualcuno nota il problema vede che è già segnalato. --Alex brollo (disc.) 16:29, 11 mar 2015 (CET)

Parliamone nella pagina apposita, dove avevo già rilevato il problema, altrimenti il Bar si ingolfa e le discussioni si perdono col tempo. --Accurimbono (disc) 16:34, 11 mar 2015 (CET)
Volevo solo accertarmi che fosse noto, grazie. --Alex brollo (disc.) 17:12, 11 mar 2015 (CET)

immagini degli autori, problema

Eh già... Fino a oggi non ci avevo pensato! Immagino che come Autore non sarò mai "enciclopedico" e quindi "degno" di avere la mia voce su 'Pedia, quindi nessuna immagine. Ma Source è un progetto "altro"; qui -nel mio piccolo- sono un autore, o no? qui ci sono due o tre miei articoli (ce ne potrebbero essere altri 10 se avessi voglia di lavorare) e soprattutto ritengo che il problemino non sia riferibile al solo sottoscritto. Allora, la "mia" immagine (e quella di altri autori non-enciclopedici) la posso inserire qui? Si/No. E se si, più precisamente dove? E come? Grazie, grazie. --Silvio Gallio (disc.) 13:55, 15 mar 2015 (CET)

Caro Silvio, su Wikipedia magari non ti vorra' nessuno, ma sappi che su Wikidata sei gia' schedato! Precisamente tu sei Q15814064. Allora se vuoi inserire una tua foto, e' semplice: la carichi su Commons, scrivendo che e' una foto tua e che tu sei un noto "saggista, articolista e ferroviere italiano" (cit.). Poi su Wikidata bastera' aggiungere la proprieta' "image" con la foto appena caricata (lo possiamo fare anche noi altri per te se ci indichi il nome dell'immagine). E automagicamente la foto comparira' anche sulla tua pagina Wikisource! Lo stesso vale per qualunque autore: su Wikidata non ci sono "regole di enciclopedicita'" stringenti come su pedia. Can da Lua (disc.) 14:44, 15 mar 2015 (CET)
Spero che si comprenda che ho usato il mio caso personale come riflessione generale, magari per invitare altri autori e ... fidelizzarli. Che su Pedia non ci sia la mia pagina (ma c'è stata nel 2005 :P) interessa poco. Ma mi intriga la faccenda dell'immagine. Quello che trovo difficile è capire i nuovi girotondi che state combinando qui. Sinceramente, anche se spesso passo a leggere, mi dovrei concentrare a fondo per capirci qualcosa. Sta diventando davvero un mondo difficile :). Pensa che ho trovato difficile capire metà di quello che c'è nei data. Quanto all'immagine ci penserò. Grazie. Bye!Silvio Gallio (disc.) 17:10, 15 mar 2015 (CET)
Nello specifico si sconsiglia una foto recente. --Carlo M. (disc.) 10:38, 16 mar 2015 (CET)

Tragedie (Pellico)[modifica]

Ho problemi con questo testo e soprattutto con questa tragedia. Mi potete aiutare? Grazie. Segnalo inoltre che la pag. 219 non ha l'icona verde e che questa pagina dovrebbe penso essere eliminata .--Paola (disc.) 23:08, 12 mar 2015 (CET)

La pagina 441 è una pagina bianca quindi va portata in SAL 00%. Se alla pag. 219 non compare l'icona verde significa probabilmente che sei stata tu a portare la pagina al SAL 75% e quindi deve essere un altro utente a rileggerla--Piaz1606 (disc.) 01:11, 13 mar 2015 (CET)
Ciao @Margherita:, la 219 l'ho corretta e portata a SAL100%. Buon proseguimento ;) --Stefano mariucci (disc.) 05:34, 13 mar 2015 (CET)

Piccola aggiunta alla doc di Strumenti per la rilettura[modifica]

Qui trovate un accenno aggiuntivo a possibili usi "creativi" dell'opzione Ricorda di Trova e sostituisci + memoRegex. Non so se siano cose utili per tutti, ma per me lo sono e le uso. --Alex brollo (disc.) 08:22, 13 mar 2015 (CET)

prima bozza di lavoro per Work/Edition alias Opera/Edizione[modifica]

Ho predisposto una bozza operativa da cui iniziare il lavoro per implementare la fatidica coppia work/edition di Wikidata: Wikisource:Opera-Edizione. Ho iniziato anche a disegnare i possibili template: Template:Opera/Sandbox e Template:Edizione (l'attuale template:Opera è stato un interessante esperimento, ma per una vera implementazione andrà riscritto da capo). Ho cercato di mettere insieme le varie idee che erano emerse in proposito negli ultimi mesi. Non ho ancora iniziato a scrivere il codice Lua; il mio intento è per prima cosa quello di chiarirmi (chiarirci) le idee sui dati e sulla loro presentazione. Intanto dateci un'occhiata e ditemi che vi pare... modifiche ai template e alla bozza sono benvenute.

P.S. finché siamo in questa fase transitoria, per cortesia non create altre pagine Opera:... abbiate pietà di chi dovrà poi ripassarsele tutte ;) Can da Lua (disc.) 16:25, 13 mar 2015 (CET)

Mi precipito a dare un'occhiata! Bravo Candalua! --Alex brollo (disc.) 23:28, 13 mar 2015 (CET)

Per chi volesse seguirmi, anche solo da osservatore: ho iniziato gli esperimenti usando come cavia Opera:Il Principe Can da Lua (disc.) 19:26, 18 mar 2015 (CET)

SUL finalization update[modifica]

Hi all,apologies for writing in English, please read this page for important information and an update involving SUL finalization, scheduled to take place in one month. Thanks. Keegan (WMF) (talk) 20:45, 13 mar 2015 (CET)

Ho tradotto la pagina in questione: è molto importante dunque ne riassumo le conseguenze.
  • Visitate subito la pagina Speciale:UsersWhoWillBeRenamed e verificate che non ci sia il vostro nome utente: in caso contrario la vostra utenza sarà rinominata automaticamente tra un mese per uno di questi due motivi:
    1. Chi non ha ancora una utenza globale, vale a dire chi si è registrato prima del 2008 e non ha ancora unificato le proprie utenze, non ha ancora preso definitivo possesso della propria utenza: il problema si risolve visitando Speciale:MergeAccount e seguendo le istruzioni.
    2. Può darsi comunque che qualcun altro in un altro progetto abbia una utenza con lo stesso nome della tua: questo conflitto va risolto entro il prossimo mese dunque sarà accordata preferenza a quello che corrisponde meglio allo schema proposto nella pagina indicata sopra: se dopo aver effettuato i controlli di cui sopra deduci che il tuo nome Utente:Pippo è destinato ad un altro utente e sarai di conseguenza rinominato, richiedi presso la pagina m:SRUC di essere rinominato ad un nome utente di tuo gradimento: l'alternativa è la rinominazione automatica a Utente:Pippo~itwikisource che non piace a nessuno.
Spero di non aver confuso troppo. In ogni caso resto a disposizione per chiarimenti. - εΔω 16:35, 21 mar 2015 (CET)
Sono perlopiù utenti senza contributi a cui è stato dato il benvenuto autoBOTizzato o con un numero di contributi esiguo, ma ci sono anche utenti con centinaia di Contributi come BucciaBuccia, CivviBot, Didimo69, Elcairo (!), Emil, Ferrucciolibero, Gabriele Sbaiz (!), Melete, Montresor, Tin6789. --Accurimbono (disc) 09:58, 23 mar 2015 (CET)

Ping[modifica]

(not pong)

Ha curr im bono mi ha mandato un ping qui. A parte il fatto che ovviamente avevo ragione raggione io e non quei semi-߀∂®ƒ™∞æ∆¨˜ dell'esse-bi-enne e che il problema è stato risoltuto da Can da Lua, il fatto è che il ping non mi è arrivato. --Carlo M. (disc.) 19:35, 16 mar 2015 (CET)

Ahahah, la prossima volta ti mando una raccomandata R/R o un piccione viaggiatore :D --Accurimbono (disc) 09:14, 17 mar 2015 (CET)
Abbitudine di ha curr im bono è di aggiungare il pong in modifica successiva alla signatura, non funziona. --Ricordisamoa 11:53, 17 mar 2015 (CET)
Propongo orchiectomia. --Carlo M. (disc.) 12:05, 17 mar 2015 (CET)
Doppia, opportuna. --Ricordisamoa 13:32, 17 mar 2015 (CET)
La soluzione definitiva alla temibile sferociclosi bilaterale :D - εΔω 11:42, 18 mar 2015 (CET)
Perché non dovrebbe funzionare in seconda modifica? E' un bug o è voluto?
(non so di cosa stiate parlando ma la desinenza "ctomia" mi fa pensare che siano tutte cose molto brutte :P ) --Accurimbono (disc) 12:33, 18 mar 2015 (CET)
Letto, quindi se si scorda il ping, e si vuole aggiungerlo, bisogna rifirmare. --Accurimbono (disc) 12:39, 18 mar 2015 (CET)

Libri di default[modifica]

Ciao amici, mi aiutate a scegliere una lista di bei libri (100%, possibilmente) che possiamo mettere di default nell'app di MLOL? Ogni suggerimento gradito. Il libro ideale sarebbe

  • classico, ma non banale (i Promessi sposi per esempio ce l'hanno tutti)
  • leggero (nel senso che l'EPUB pesa poco)
  • riletto e corretto.

Credo sia una bella occasione per mostrare alcune gemme nascoste di Wikisource :-) Grazie! --Aubrey (disc.) 16:18, 17 mar 2015 (CET)

Escluso (tristemente), lo Zibaldone: non so perchè (forse le troppe sottopagine?) ma purtroppo l'epub non è altro che un indice di centinaia di pagine... Non si riesce a renderlo un vero ebook (e togliere l'indice o metterlo in fondo? --Aubrey (disc.) 16:42, 17 mar 2015 (CET)
Scusate se, come tante volte faccio, vado un poco (o tanto) <OT> La nostra forza è di avere testi che coprono gli autori ricompresi nei programmi ministeriali di italiano del terzo e del quarto anno delle superiori e l'attenzione alle biblioteche scolastiche digitali erano appunto ricomprese nella presentazione di MLOL al convegno delle Stelline. L'esperimento che si sta facendo al liceo scientifico Pascal di Milano sembra promettente. Il progetto, formulato a suo tempo (vedi Sesto, Cinisello, ecc.) prevedeva una collaborazione tra biblioteche scolastiche e biblioteche civiche. Se la proposta, non certo nuova, è gradita, posso ritirare fuori tutta l'articolazione, altrimenti resta nel cassetto, salvo, appunto, casi sporadici come quello detto sopra del Pascal di MilanoMizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 22:20, 17 mar 2015 (CET)
E' solo in parziale OT: ricordo bene Wikilibri, che secondo me rimane interessante, ma questa è una cosa diversa. Abbiamo posto per 8-9 libri di Wikisource su una APP che andrà in migliaia di tablet: quali libri ci mettiamo? --Aubrey (disc.) 10:02, 18 mar 2015 (CET)

Lista Xavier121[modifica]

I magnifici 10

  1. Gli amori pastorali di Dafni e Cloe di Longo Sofista
  2. Rime di Lapo Gianni
  3. Versi di Giacomo Leopardi (rara prima edizione)
  4. Alcippo di Gabriello Chiabrera
  5. Il podere di Federigo Tozzi
  6. Le cento novelle antiche di Anonimo del Duecento
  7. I colloqui di Guido Gozzano
  8. Dialoghetti sulle materie correnti nell'anno 1831 di Monaldo Leopardi
  9. Il mio carso di Scipio Slataper
  10. Dialogo della salute di Carlo Michelstaedter

Buoni ma da controllare:

  1. Lezioni e racconti per i bambini di Ida Baccini
  2. La favorita del Mahdi di Emilio Salgari
  3. Poesie di Catullo
  4. Aminta di Torquato Tasso
  5. Mirtilla di Isabella Andreini
  6. Le rane di Aristofane
  7. Poemi di Esiodo
  8. Penombre di Emilio Praga

Dialogo_sopra_i_due_massimi_sistemi_del_mondo_tolemaico_e_copernicano_(Favaro)

Bella iniziativa! Indipendentemente dai testi scelti (quelli elencati sopra anche per me vanno tutti bene), l'importante è che gli ePub siano ben formattati e controllati (comprese eventuali immagini, note in fondo o note a margine) e che il nostro progetto sia identificabile e raggiungibile dai lettori di questi ePub. --Accurimbono (disc) 12:31, 18 mar 2015 (CET)
Grazie amici. Stavo riguardando anche un testo famoso come Dialogo_sopra_i_due_massimi_sistemi_del_mondo_tolemaico_e_copernicano_(Favaro), o anche Il Saggiatore, magari ci lavoro un po' per mandarlo direttamente tutto al 75%. Aubrey (disc.) 16:01, 18 mar 2015 (CET)
Se riuscite ad aiutarmi con Galileo, mi fate un grande favore :-) --Aubrey (disc.) 18:18, 18 mar 2015 (CET)
Vi ricordo che Zibaldone può essere spacchettato in opere indipendenti senza tradire affatto l'intenzione dell'autore - Leopardi ci ha lasciato un vero tag pages per ricostruire le opere che aveva in mente :-)
Il test, come vi dicevo, è Della natura degli uomini e delle cose. --Alex brollo (disc.) 19:52, 18 mar 2015 (CET)
Il punto non è solo creare opere indipendenti (cosa sensata e utile), ma il fatto che cmq l'opera totale ha un EPUB che non funziona... --Aubrey (disc.) 21:45, 18 mar 2015 (CET)
Lo davo per scontato: per come è strutturata non funzionerà mai*. Possiamo tentare altre modalità di transcusione, ad esempio delle mega.transclusioni massive volume per volume, ma rinunciando a tutti i template di collegamento. Zibaldone è nato così, per farne un epub occorre ricominciare da capo (perlomeno con i template). Questo èil motivo per cui mi era venuto in mente di tentare con lo spacchettamento.
* PS: sarei felicissimo di essere smentito: chi vuole provarci.... :-) --Alex brollo (disc.) 22:54, 18 mar 2015 (CET)

Pagine di aiuto[modifica]

Altra richiesta, questa anche più importante. Mi sto informando presso una persona (il cui lavoro conoscete anche voi...) che potrebbe aiutarci nello studio e analisi delle attuali pagine di aiuto. Farebbe insomma una ricognizione di quello che serve ad un nuovo utente per partecipare a Wikisource. Poi, e questo dipende sempre da noi, potrebbe scriverle lui oppure lasciare a noi il compito. Ora, questo è in parte un problema di soldi di Wikimedia Italia, ma molto di più serve il consenso di questa comunità: lasceremmo ad un professionista la libertà di lavorare (pagato) per un aiuto concreto e fattivo su Wikisource? La nostra comunità è talmente piccola e unita che ha senso discuterne direttamente qui, insieme.

Premetto che l'idea è stata mia, perchè sono qui da 10 anni e so che scrivere delle pagine di aiuto è un lavoro vero e proprio, e più andiamo avanti meno lo facciamo. Quelle che abbiamo adesso sono incomplete, e ci sono moltissimi doppi e informazioni incomplete. Al momento, quasi nessuno (se non alex :-) riesce a fare dall'inizio una pagina indice, per non parlare dei gadget (che giustamente evolvono). Insomma, la proposta è decisamente bold, ma io credo che avere un impanto base di pagine di aiuto su rilettura/trascrittura/comunicazione fra utenti potrebbe essere molto molto utile. Ora ditemi voi. --Aubrey (disc.) 18:19, 17 mar 2015 (CET)

Si, la comunità è piccola e il rapporto diretto al bar o nelle pagine utente dei vari amm.ri per richiedere aiuto sono sempre più utilizzate. Questo anche grazie alla prontezza e disponibilità ormai indiscussa degli stessi amm.ri. Detto questo, secondo la mia opinione bisognerebbe scindere in due il problema ossia:
  1. se il destinatario è l'utente nuovo o addirittura esterno (magari anche non registrato) credo che uno zoccolo duro da cui partire sia estremamente necessario. L'aiuto deve accompagnare passo passo l'utente nelle principali fasi.
  2. se il destinatario è unutente un pò più scafato ossia che sta già lavorando in WS in autonomia (o quasi) la cosa si complica perchè siamo in un ambiente che in ogni istante ha delle novità la cui colpa è principalmente da attribuire ad Alex ;) e alle sue magie. Questa continua wikidinamica potrebbe far si che la situazione di partenza (ottimale) di Pagine di Aiuto nuove ed aggiornate possano divenire obsolete se non aggiornate in maniera costante, continua, organizzata e pianificata. --Stefano mariucci (disc.) 19:24, 17 mar 2015 (CET)
Un po' mi sento in colpa, effettivamente, ma ho l'impressione che gli script per facilitare e accelare l'edit siano una terra di mezzo, poco accessibile agli utenti che si dedicano all'edit e altrettanto sottovalutata dagli utenti che sono programmatori veri. Inoltre c'è il problema della particolarità di wikisource, le cui difficoltà sono del tutto inimmaginabili da chi produce script per gli altri progetti, tipo wikipedia. C'è così tanto da fare.... tante possibilità, tante cose da sistemare... io penso che una buona strada sarebbe quella di evitare di "riscoprire la ruota", e di studiare molto più a fondo gli altri progetti wikisource, in particolare - lo ripeto - fr.source; ma il compito è immane. --Alex brollo (disc.) 10:28, 18 mar 2015 (CET)
Mi permetto di sottolineare la bontà dell'idea di iPork di definire una Guida del principiante e una guida avanzata, aggiornandone l'impianto alla attuale configurazione a base di lettura con immagini a fronte del progetto. Infine mi piacerebbe ci fosse una guida per wikipediani che conoscono mediawiki ma non le peculiarità di Wikisource. - εΔω 11:35, 18 mar 2015 (CET)
Prima di imbarcarci (se mai la barca partirà...): tenete conto che in questi anni molte cose sono profondamente cambiate, per modifiche del software centrale spesso vaste e inattese, e nemmeno tanto documentate (ricordo lo stress nel capire come costruire un pulsante aggiuntivo per Vector). Non è tutta colpa nostra se le pagine di aiuto sono così poco stabili. Vi ricordo inoltre che stiamo attendendo, da tempo, una rivoluzione radicale, soprattutto per l'utente rilettore: l'arrivo di Visual Editor, che renderà immediatamente obsolete gran parte delle pagine di aiuto e ci costringerà a ricominciare daccapo. Per quanto mi riguarda, la prima cosa che farò sarà... trovare il metodo di disabilitarlo subito senza lasciarne tracce. Nessuno dei nostri script di aiuto all'edit funzionerà più, in quell'ambiente, e per quanto ho visto costruire tool per Visual Editor è estremamente più difficile - ho la sensazione che sia deliberatamente scoraggiato. --Alex brollo (disc.) 11:56, 18 mar 2015 (CET)
Quello che dice Alex è corretto: bisognerà capire assolutamente e con certezza se il Visual Editor finirà nel namespace Page: prima o poi. Lato volontari, nessuno sa niente, magari proviamo a capire anche lato WMF.
Per quel che riguarda noi, invece, secondo me possiamo decidere di lavorare solo con una versione "base", cioè una Guida del principiante, e magari farci aiutare a dividere bene "azioni da principiante" da "azioni non da principiante".
La mia sensazione infati è che c'è troppo rumore, adesso: troppe guide incastrate l'una sull'altra, troppe pagine doppiate, e alcune mancano. Gran parte del lavoro sarà fare pulizia, eliminare, integrare, e decidere un indice di pagine da avere assolutamente. Solo avere quell'indice, che noi potremmo poi seguire autonomamente, secondo me è già tanto. Non so se altri hanno la mia stessa opinione. Aubrey (disc.) 16:49, 19 mar 2015 (CET)

Ambox forse utile[modifica]

Da mettere in pagina Indice a cura di chi conosce il testo: {{Difficoltà}}. Dovrebbe essere autosplicativo (per la grafica, lascio il compito a chi fa bene queste cose, è solo un'idea). Ad esempio classificherei Indice:L'edera (romanzo).djvu come

e invece Indice:L'edera (dramma).djvu come

, mentre Indice:Tragedie (Pellico).djvu merita un

.

A margine, questo suggerisce anche di considerare, nelle pagine di aiuto, percorsi diversi per le opere di difficoltà diversa. "Utente avvisato, mezzo salvato". --Alex brollo (disc.) 14:46, 18 mar 2015 (CET)

Bella idea, ma stai attento con i colori. Verde e rosso non vanno benissimo per i daltonici, inoltre confondi: 3 pallini verdi sono cosa buono o brutta? Possiamo fare nero su bianco, o blu su arancione. --Aubrey (disc.) 18:28, 18 mar 2015 (CET)
Provo con pallini vuoti e pieni. --Alex brollo (disc.) 19:12, 18 mar 2015 (CET)
Non so se si può, ma usare le faccine? dalla risata al sorriso al pianto alla disperazione :) Credo sia più chiaro di tutti. Ciao! --Silvio Gallio (disc.) 21:26, 18 mar 2015 (CET)
@Silvio Gallio: Si può, ma... non te la cavi con un Ciao! ;-), adesso devi procurarmi quattro faccine che siano molto espressive anche se ridotte a 15-20 px. Buon lavoro --Alex brollo (disc.) 10:00, 19 mar 2015 (CET)
Alex, mi hai fatto andare dentro BundesKommons! Questa non te la perdono. Ma siccome sono buonino ti segnalo questa pagina di questo strano website [[6]]. Oppure svolazzare in Commons che è pieno di altri più belli e variegati. Nella fattispecie suggerisco, da facile a difficile:

Face-grin.svg - Face-smile.svg - Face-plain.svg - Face-sad.svg - Emblem-very-evil.svg

Buone cose. Ciao! Face-angel.svg Silvio Gallio (disc.) 17:12, 19 mar 2015 (CET)

Intanto grazie! Adesso vediamo. --Alex brollo (disc.) 18:42, 19 mar 2015 (CET)

O mi si scrivono qui sotto i criteri che definiscono il numero di palline, o tutto questo scade nel POV: nel mestiere di insegnante ci vengono richieste griglie di valutazione con cui motvare le valutazioni, quando ho preparato un esame di certificazione di lingua ho potuto capire dal framework di valutazione cosa definisce un certo livello di valutazione ecc. ecc. Cosa dà a un'opera due pallini invece che tre nel campo della formattazione? e così via. - εΔω 17:18, 23 mar 2015 (CET)

Boh! Mettiamola in maniera più frendly. Io la cosa non l'ho interpretata come "valutazione" ma un "avviso" che dice "Ehy amico, a mio modestissimo parere questa pagina/testo/opera che stai per affrontare presenta una difficoltà del tipo (a-b-c-d-e-f-g-...). Vedi tu; e se poi pensi che in realtà la difficoltà sia maggiore/minore sei libero di cambiare la faccia (o le palline)". Ma si sa che io (s)ragiono e parlo a modo mio. Ciao!Silvio Gallio (disc.) 21:33, 23 mar 2015 (CET)

Annotazioni a lato e ePub[modifica]

Le opere di Galileo hanno varie terribili difficoltà; due sono le annotazioni a lato (forse superabile) e la numerazione delle righe (praticamente insuperabile; meglio rinunciare, ma sarà più faticoso applicare i link a eventuali riferimenti). Una terza difficoltà specifica di Dialogo sopra i due massimi sistemi... è che proviene da un M&S con formattazione e convenzioni ortografiche completamente diverse (si tratta di un testo ottenuto da una edizione LiberLiber) e adattato a wikisource con tecniche di formattazione molto antiche; il che richiede una gran fatica nella rilettura, oppure una gran fatica a impostare sostituzioni automatiche.

Per verificare la resa in ePub delle annotazioni a lato prima di affrontare il "mostro", ossia Dialogo, vi invito a "stressare", provandolo con vari lettori di ePub, l'opera Dell'arte di cavalcare, molto più semplice, fatta di una pagina monoblocco con annotazioni a lato. Con Sigil mi pare che si visualizzi bene. --Alex brollo (disc.) 09:40, 19 mar 2015 (CET)

L'edera (dramma)[modifica]

Sto affrontando nell'interfaccia di edit newThumbs - sempre allo scopo di "stressare i gadget" - Indice:L'edera (dramma).djvu, difficoltà di formattazione 3. MemoRegex fa faville. Resto sempre nel dubbio se qualcuno stia usando questi potenti strumenti.... :-( --Alex brollo (disc.) 13:29, 19 mar 2015 (CET)

Io no, ma se mi fai il favore qui sotto giuro che ci provo.  :-) --Aubrey (disc.) 16:27, 19 mar 2015 (CET)
Sì, sì, e io stasera installo Linux ;-P
Intanto quel testo mi ha permesso di scovare un errore nella resa ePub; vedo che ePub letto da Sigil non apprezza l'attributo di table align="right", e quindi il template {{A destra}} reso malissimo, bisogna applicare il css "float:right" all'elemento table. Adesso Sigil rende bene la formattazione di L'edera (dramma), almeno spero. --Alex brollo (disc.) 16:47, 19 mar 2015 (CET)
Ho visto che AleBot è passato, grazie. Io sto provando a usare MemoRegex, l'ho installato e vedo i pulsanti, ma non capisco come funziona. --Aubrey (disc.) 17:56, 19 mar 2015 (CET)
Grazie Aubrey. Io non vivrei più senza! Il suo funzionamento ho cercato di spiegarlo qui: qui--Alex brollo (disc.) 18:17, 19 mar 2015 (CET)

Epub[modifica]

Ciao amici, una richiesta veloce: qualcuno riesce a sostituire i trattini lunghi ne Il fu Mattia Pascal con i trattini lunghi che vanno bene per Unicode? Cioè questa "―" con quella giusta (secondo me quella nella casella degli edittools è sbagliata...). --Aubrey (disc.) 16:27, 19 mar 2015 (CET)

Oddio! Ma per non sbagliare ancora, qualcuno mi dà il codice Unicode del trattino lungo giusto e di quello sbagliato? Se me lo date correggo edittools di corsa... e poi comincio a pulire i gadget, e poi, se mi resta tempo, dò una passatina a Il fu. --Alex brollo (disc.) 16:42, 19 mar 2015 (CET)
@Aubrey, OrbiliusMagister:Ho riguardato Wikisource:Convenzioni di trascrizione, non ho trovato nulla nè sul trattino lungo "giusto" nè sulle spaziature associate (io ci metto sempre uno spazio ma.... non so affatto se faccio bene: occorre una convenzione nero su bianco). --Alex brollo (disc.) 16:46, 19 mar 2015 (CET)
PostOCR lo fa già in automatico. Il trattino in Edittools era sbagliato in passato, ma poi è stato corretto. Comunque questo primo "―" è quello sbagliato e questo "—" quello giusto. --Luigi62 (disc.) 16:50, 19 mar 2015 (CET)
Vedi anche questa pagina su Wikipedia: se non erro, la &#x2015 è quella che è ne Il fu Mattia Pascal, ed è sbagliata. Quella giusta dovrebbe essere la .--Aubrey (disc.) 17:08, 19 mar 2015 (CET)
@Aubrey: Giusto. Fatto, comincia a studiare newThumbs ;-P --Alex brollo (disc.) 18:12, 19 mar 2015 (CET)

Modifica a memoRegex[modifica]

Il bello dell'attività di documentazione è che non appena si comincia l'opera ci si accorge che quello di cui si parla è migliorabile. Quindi, non appena ho pensato di scrivere una pagina di aiuto dedicata a memoRegex, immediatamente ne ho modificato (spero migliorandolo) il meccanismo.

In breve, i due bottoni che il gadget aggiunge hanno adesso un significato leggermente diverso:

  1. carica regex non sostituisce le sostituzioni memorizzate, ma aggiunge le nuove sostituzioni a quelle già esistenti;
  2. salva regex non salva, ma piuttosto scarica le sostituzioni memorizzate e poi le cancella completamente.

Questo permette di manipolare più facilmente le sostituzioni a blocchi, e di caricare, a scelta, più blocchi di sostituzioni già predisposte, aggiungendo poi con Trova e Sostituisci quelle nuove. Ci vediamo comunque in Aiuto:MemoRegex e sua pagina di discussione.

Sto stressando a fondo memoRegex su Indice:L'edera (dramma).djvu, opera in cui nel wikitesto c'è più codice che testo :-(. Bene: i risultati sono sorprendenti: ad eccezione di casi molto particolari, tutto il codice di formattazione che vedete sta in memoRegex, e scatta con postOCR dopo aggiunta di pochi caratteri al punto giusto. --Alex brollo (disc.) 18:55, 21 mar 2015 (CET)
Penso di provare a estendere l'azione di memoRegex sull'header e sul footer; con un po' di attenzione e di fantasia, la cosa potrebbe semplificare molto la formattazione di opere complesse, in base alla solita tecnica ;-) della predisposizione di sostituzioni automatiche opera-specifiche. Comincio dall'header. --Alex brollo (disc.) 09:38, 22 mar 2015 (CET)
Dietro-front immediato. Tuttavia apro un altro fronte: la possibilità opzionale di intervenire all'interno dei template. Dev'essere un'opzione specifica e esplicita (altrimenti succedono disastri), ma penso che sia necessaria. --Alex brollo (disc.) 08:18, 23 mar 2015 (CET)

Lo stato dell'Opera[modifica]

Le pagine Opera sono a buon punto! Sto sperimentando con una decina di esse che trovate qua. Una dove si vedono più o meno tutte le funzionalità è Opera:Amleto. Che vi sembra? P.S. che dite se chiediamo la creazione del namespace Opera? Can da Lua (disc.) 17:39, 20 mar 2015 (CET)

Bene bene, vedo che l'autore di Amleto è [[Autore:{{:Opera:Amleto|autore}}|{{:Opera:Amleto|autore}}]]. Buono a sapersi :-).
Si certo, ma si tratta di un namespace speciale, come Pagina e Indice, bene sarebbe che il suo wgCanonicalNamespace fosse Work. --Alex brollo (disc.) 18:51, 20 mar 2015 (CET)
Ah, birbante! Vedo che hai reintrodotto il magheggio dei parametri in pagina. Quando avremo l'agognato arbitrary access non ci sarà bisogno di questi hackrocchi. Per intanto concentriamoci sulla pagina Opera. Il namespace direi che funzionerà come Autore: si chiamerà Opera e avrà un alias Work; e poi chissà, magari altri progetti vedendolo lo copieranno. ~~
  • Pictogram voting support.svg eccellente :) --Xavier121 19:41, 20 mar 2015 (CET)
Candualua, io non ho fatto niente..... pensavo fosse roba tua! Il testo si è materializzato da solo.... abbiamo creato una forma di vita autonoma? o_O --Alex brollo (disc.) 20:40, 20 mar 2015 (CET)
Era ancora attivato il gadget autoOpera.... eliminalo pure. --Alex brollo (disc.) 10:10, 21 mar 2015 (CET)
  • Pictogram voting support.svg Ottimo lavoro, Candalua. Io sono favorevole alla creazione del NS Opera --Accurimbono (disc) 19:27, 22 mar 2015 (CET)
  • Pictogram voting support.svg Bene, il Fantasma dell'Opera è accoppato.... adesso avanti col nsOpera. Alex brollo (disc.) 00:40, 23 mar 2015 (CET)

Fatta la richiesta: bugT93870. Can da Lua (disc.) 12:12, 25 mar 2015 (CET)

pulsante show[modifica]

Come mai non funziona più il pulsante show? È una dei miei strumenti preferiti. --Luigi62 (disc.) 22:41, 20 mar 2015 (CET)

Non ho capito la storia di questo problema.... adesso più o meno funziona, ma devo rimetterci mano :-( --Alex brollo (disc.) 02:08, 21 mar 2015 (CET)
@Luigi62: Come ti trovi adesso? --Alex brollo (disc.) 11:15, 22 mar 2015 (CET)
@Alex brollo: Perfetto, funziona come prima. --Luigi62 (disc.) 14:50, 22 mar 2015 (CET)

Immagini di Aminta[modifica]

Ho caricato in commons:Category:Illustrations from Aminta (1583) la serie, spero completa, delle immagini di Aminta; ho eliminato tutti, speri, i Ritaglio; ma ci sono immagini da aggiungere. Chi ha un pochino di tempo.... --Alex brollo (disc.) 10:06, 21 mar 2015 (CET)

Perfetto, alcune sono state riutilizzate anche per l'edizione del 1590, sulla quale sto lavorando e dove ho ritagliato e sistemato 48 immagini (da caricare a breve in commons:Category:Illustrations from Aminta (1590)). Controllo i metadati di Alex su Commons... --Xavier121 10:21, 21 mar 2015 (CET)
Se alcune sono le stesse, converrà usare quelle 1590 anche per Aminta, , la qualità della scansione 1583 è così così. --Alex brollo (disc.) 14:14, 21 mar 2015 (CET)

Differenza fra Wikisource e Gutemberg/LiberLiber[modifica]

Tanto per non dimenticarmente, mi è venuta in mente questa cosa, che ne spiega parecchie ma che se condivisa avrebbe varie conseguenze:

"Gutemberg e LiberLiber editano opere, mentre Wikisource digitalizza edizioni".

Che ve ne pare? --Alex brollo (disc.) 11:13, 22 mar 2015 (CET)

Occhio, alex, sai già che scoperchi un vaso di Pandora.
Riassumendo il mare di discussioni che abbiamo profuso su questo argomento si sono profilate le seguenti posizioni:
  1. I conservatori: noi riproduciamo testi già editi e digitalizziamo ciò che è in formato solo cartaceo o grafico (tiff, jpg djvu ecc.) rispettando il più scrupolosamente possibile quanto vi troviamo. Conseguenza positiva: nessuna grave controversia, problematica editoriale POV o filologica; Conseguenza negativa: non correggiamo errori e ci precludiamo molti interventi che ci guadagnerebbero qualche utente in più inoltre spesso le nostre trascrizioni non sono utilizzabili praticamente, infine la parte creativa è limitata al minimo e principalmente all'interfaccia.
  2. Gli editori: noi divulghiamo testi già editi e rendiamo disponibili alla diffusione in formato elettronico ciò che è in formato solo cartaceo o grafico. Conseguenza positiva: le problematiche tecniche relative ad allineamenti, maiuscoletti, intestazioni ecc, diventano secondarie e ci apriamo anche all'acquisizione di opere non cartacee (lapidi roveretane o testi nativamente elettronici) e diamo all'interfaccia e alla presentazione delle opere un'importanza molto maggiore a costo di modificare aspetti importanti di esse. Conseguenza negativa: la scelta di adattamenti più o meno espliciti richiede competenze filologiche o tecniche che non sono alla portata di tutti e sono all'arbitrio di chi redige inserendo interventi esterni all'autore del testo nel testo stesso (si va dallo spostamento delle note a fine testo, allo scioglimento delle abbreviazioni, alla richiesta di traduzioni dei testi ecc.).
Evidentemente tra queste due posizioni estreme si trovano moltissime sfaccettature, casi in cui alcune scelte sono ammesse in nome dei limiti tecnologici, altre che sono ammesse in nome della missione del progetto ecc.
Se questa discussione servirà a cementare meglio alcune delle posizioni assunte in passato e mai ratificate pienamente, ben venga! - εΔω 11:59, 22 mar 2015 (CET)
Wikisource può essere tante cose diverse: molte di esse possono coesistere senza che necessariamente una strada precluda le altre. Di carne al fuoco ce ne è tanta, e se ora vorrei dare la precedenza, la darei a progetti specifici, come i testi utili al mondo della scuola o al mondo degli ipovedenti. Ma a costo di andare su percorsi sterili e che ci allontanano dai temi principali, dico che credo che uno degli scopi di Wikisource fosse quello di riportare le fonti per le voci di wikipedia, in maniera comoda per il visitatore, compresi i testi che si possono trovare anche altrove. Ad esempio le leggi si trovano su Normattiva, ma un testo su Wikisource è comodo ed anche, a quanto credo, anche molto visitato. Un tempo di contributori ce ne erano diversi: bisognerebbe recuperarliMizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 16:47, 22 mar 2015 (CET)
Ben venga la riflessione su cosa siamo o vogliamo essere NOI. Da evitare invece i paragoni impropri o i tentativi di definire gli altri progetti, che per quel che mi riguarda sono tutti meritevoli. --Accurimbono (disc) 19:25, 22 mar 2015 (CET)
Sottolineo che la mia contrapposizione tra Wikisource e LiberLiber/Gutemberg non c'è la minima intenzione di sminuire l'importanza o di forzare una definizione riduttiva del lavoro altrui. E' soprattutto una riflessione tecnica ossia spiega molto bene alcune differenze operative. Chi ha frequentato Gutemberg - è una prova da fare! sa che esistono precise norme editoriali, che rendono tutte le loro edizioni assai simili come formattazione e convenzioni di trascrittura; lo stesso vale, penso, per LiberLiber. Dal punto di vista pratico, questo semplifica moltissimo, ad esempio, la conversione in altri formati elettronici, per il semplice motivo che fra le scelte editoriali sono previsti fin dall'inizio gli accorgimenti opportuni. Alex brollo (disc.) 21:12, 22 mar 2015 (CET)
Dopo averci pensato un po' restringo il campo: wikisource IMHO è quello che ho detto per quanto riguarda l'attività proofread. Ma come sapete la parte proofread è la mia passione.... :-) Alex brollo (disc.) 00:32, 23 mar 2015 (CET)
Il prooferead costituisce una caratteristica che ci contraddistingue e valorizza il nostro lavoro, l'invito è, però di cercare di valorizzare anche le altre opere caricate, tutte le volte che apportano qualche cosa. A volte sono anche loro di un certo pregio.Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 09:49, 23 mar 2015 (CET)
Non capisco bene la differenza che tu trovi fra LiberLiber e noi... In che senso loro lavorano su "opere" e non "edizioni"? Fai conto che il concetto (a volte tirato in causa) di opera VS edizione è evidente in alcuni, rari casi della letteratura: che so, Amleto, Pinocchio, La Divina commedia. Quando parliamo di un libro uscito in due, tre ristampe opera ed edizione coincidono. L'opera, in sè, è un concetto astratto, e in certi casi pure la parola edizione è astratta. Per cui, come altre volte, consiglio di evitare di perdersi in un bicchier d'acqua: a noi il nsOpera interessa per una dozzina di grandi e importanti opere della letteratura, che sono state edite varie volte ed è importante presentare in maniera diversa, con scansioni di edizioni diverse. Per il resto, noi facciamo scansioni di libri e li trascriviamo :-) Aubrey (disc.) 16:36, 23 mar 2015 (CET)
La differenza è che LiberLiber (ma soprattutto Gutemberg) applicano all'opera le proprie scelte editoriali, il proprio stile. Si trovano circa nella situazione degli altri progetti mediawiki, ciascuno dei quali definisce un proprio stile quanto più possibile omogeneo, particolarmente curato su wikipedia. Editare un'opera, in questo senso, significa prendere il testo e applicare all'opera il proprio stile editoriale; digitalizzare un'edizione significa invece riprodurre, per quanto tecnicamente possibile, le scelte editoriali altrui, quelle dell'edizione che si sta digitalizzando. La nostra scelta editoriale, in linea di massima, è proprio quella di rispettare le scelte editoriali originali della fonte. Lo facciamo molto di più in nsPagina (che è la vera fase di digitalizzazione dell'edizione, dove possioamo rispettare perfino la paginazione e la impostazione grafica delle pagine (immagini/testo, annotazioni), molto di meno in ns0, dove facciamo invece delle edizioni in stile wikisource dell'opera. Facciamo in pratica contemporaneamente due lavori distinti; il primo IMHO è il più originale, fedele e specifico di wikisource ed è ben di più che un mero "transcription tool". --Alex brollo (disc.) 08:42, 24 mar 2015 (CET)

Match & split[modifica]

Sto per affrontare la sostituzione del file djvu di Indice:Fior di Sardegna.djvu come previsto da Progetto:Letteratura/Grazia Deledda. Mi domando se per estrarre una copia del wikitesto delle pagine già trascritte, su cui fare il M&S, mi devo inventare qualcosa oppure se c'è già un sistema pronto che mi sfugge (il problema è accodare tutto il wikitesto delle varie pagine in un unico testo non transcluso, ma "reale"). Alex brollo (disc.) 13:02, 23 mar 2015 (CET)

Fai la sostituzione, ma non cancellarlo: Deledda - Fior di Sardegna, Madella, 1914.djvu --Xavier121 16:44, 23 mar 2015 (CET)
Troppo tardi.... ho già caricato l'indice con il nome che ho trovato. Sarebbe bene normalizzare i nomi dei file djvu già caricati, ma nella furia li ho usati tal quali. Il problema era un altro: come estrarre un testo "fisico", continuo, da un testo transcluso e formattato. Per ora l'ho risolto via bot, acchiappando il contenuto delle pagine Pagina e accodandolo in un unico testo; una ripulitina (via lke section, via i Pt) e ho ottenuto un testo adatto per farci il M&S. --Alex brollo (disc.) 08:48, 24 mar 2015 (CET)
Ps: ho modificato un po' la galleria in Progetto:Letteratura/Grazia Deledda, adesso sono visualizzati ein chiaro le pagine Indice, gli eventuali testi in ns0 derivati, e i rispettivi SAL; mi sembra che la cosa dia una buona visione d'insieme sintetica dell'avanzamento dei lavori. Continuerò a usare questa serie per i miei test di caricamento di OCR "trattato", mi sembra che i risultati sulle prime opere siano incoraggianti. --Alex brollo (disc.) 15:52, 24 mar 2015 (CET)

Sitenotice[modifica]

Ciao amici, quando volete, mi sapete dire se anche quest'anno la comunità di wikisource è d'accordo nel mettere l'avviso del 5x1000 per Wikimedia Italia? Comunque sappiate che io e @Accurimbono: ci siamo finalmente conosciuti all'assemblea di Modena! :-) --Aubrey (disc.) 14:12, 23 mar 2015 (CET)

  • Pictogram voting support.svg sono d'accordo per il sitenotice: WMI sostiene fattivamente questo progetto con diverse iniziative importanti e credo sia giusto darle un po' di visibilità e sostenerla. (Sono stato molto felice di conosce di persona Aubrey e sarebbe bello fare un raduno wikisourciano nei prossimi mesi.) --Accurimbono (disc) 14:17, 23 mar 2015 (CET)
  • Pictogram voting support.svg Of course! Di corsa! - εΔω 17:19, 23 mar 2015 (CET)
  • Pictogram voting support.svg accesa anche per me sia per il sitenotice sia per il WSraduno. --Stefano mariucci (disc.) 14:42, 25 mar 2015 (CET)

Alt+7, Alt+6....[modifica]

@Stefano mariucci: mi dice che a lui gli Alt+numero (Alt+7 per postOCR, ad esempio) che dovrebbero attivare gli attrezzi più comuni di Strumenti per la rilettura, non funzionano. Domanda a chi ha attivato gli Strumenti per la rilettura: a chi di voi gli Alt+numero non funzionano? Con che sistema operativo, e con che browser? E' ASSOLUTAMENTE NECESSARIO che funzionino! :-(

Inoltre Stefano mi segnala una possibile confusione fra lo strumento "Cerca e sostituisci" del toolbox, e lo strumento "Trova e sostituisci" in Strumenti per la rilettura. Io nasconderei/eliminerei il primo, quando è attivo il secondo. Che ne dite? --Alex brollo (disc.) 08:57, 24 mar 2015 (CET)

Apro in IE e si piantano varie cose. Un errore noto (console.log blocca tutto) l'ho pescato, ma chissà quanti altri ne vengon fuori. Invito tutti a usare, per wikisource, qualsiasi browser ma NON Internet Explorer, e a dirmi se Alt+numero non funziona in uno qualsiasi degli altri browser. Vero che noi dovremmo fare ogni sforzo perchè tutto funzioni sempre e comunque, ma.... abbiate pietà. --Alex brollo (disc.) 17:19, 24 mar 2015 (CET)
Ciao @Alex brollo:, ti rispondo qui e non nella mia pagina discussione perchè forse è una discussione interessante a più utenti. Io uso Google Chrome. Aggiungo che questa problematica è sorta da un 3 o 4 fa, prima tutto funzionava. Inoltre, già che ci sono, ti informo che ho una piccola problematica anche quando entro in edit (ma non sempre) di qualche pagina ns0 ossia le righe del testo precompilato non è del tutto visibile nella finestra ma sono costretto a fare una zoommata avanti e indietro con la rotella del mouse+alt. A questo punto riesco a leggere tutte le righe precompilate. Che sia imputabile alla funzione Precarica & AutoNs0 in Preferenze? --Stefano mariucci (disc.) 14:15, 25 mar 2015 (CET)
@Stefano mariucci: Strano... mi sono "immedesimato" usando il tuo common.js come Utente:Alex brollo bis, senza problemi. Il problema sussiste ancora? Se sussiste c'è qualcuno dei gadget che fa le bizze; non immagino altre spiegazioni. --Alex brollo (disc.) 17:15, 26 mar 2015 (CET)
Ciao @Alex brollo:, giuro che prima di scrivere continuavo ad avere quel problema tant'è vero che oramai ero abituato a non utilizzarli anche se, periodicamente facevo un test che puntualmente falliva. Ora? Non so cosa hai fatto ma funziona tutto. ;) --Stefano mariucci (disc.) 17:24, 26 mar 2015 (CET)
@Stefano mariucci: A dire il vero io non ho fatto niente.... o_O --Alex brollo (disc.) 00:26, 27 mar 2015 (CET)

Arrivano i nuovi utenti[modifica]

vedo una marea di nuovi utenti, impegnati in nsPagina; fantastico ma.... wikisource è un progetto difficile, occorre rivedere pagina per pagina e se possibile indicare tutti gli errori più comuni. Da quel che vedo, molto ostica è la questione RigaIntestazione. Che fare? :-( --Alex brollo (disc.) 17:53, 24 mar 2015 (CET)

Bhè, se mi rispondeste sulla questione di una revisione delle pagine di Aiuto, una mezza soluzione Wikimedia Italia può metterla in piedi. Però dovete mettervi d'accordo :-D
Riguardo a RigaIntestazione, eh, forse è stata una scelta sbagliata, fatta all'inizio... Forse non dovevamo mettere le intestazioni. Dal mio punto di vista, il corpo del testo è la cosa importante, per cui dovremmo trovare un modo in cui sappiamo che le persone hanno corretto/riletto una pagina MA manca RigaIntestazione. --Aubrey (disc.) 19:40, 24 mar 2015 (CET)
Se è un errore, è un errore ampiamente condiviso... noi abbiamo importato l'idea da en.source, e viene usato anche su fr.source. Inoltre, la mancanza di RigaIntestazione la vedo più importante come evento sentinella che come errore in sè; al momento non vedo altra soluzione che seguire attentamente le diff degli utenti nuovi, discutendo ogni singolo errore. --Alex brollo (disc.) 20:29, 24 mar 2015 (CET)
Comunque....
Una soluzione potrebbe essere quella di rendere Strumenti per la rilettura un gadget di default, automatizzare completamente la lettura di memoRegex (che andrebbe comunque ben compilato e salvato in pagina Discussione indice da un utente esperto; ma dubito che un inesperto ci riuscirebbe) e di far partire un postOCR in salvataggio pagina. Non tutti i pccoli errori ricorrenti sarebbero eliminati, ma qualcuno sì. La cosa avrebbe un altro vantaggio: l'uso di Strumenti per la rilettura (almeno i tool più semplici e utili: quelli attivabili con Alt) potrebbe essere integrato nelle pagine di aiuto base. Ci provo. --Alex brollo (disc.) 23:59, 24 mar 2015 (CET)
Vedi qui un mio sfortunato intervento per segnalare a un utente nuovo i problemi.... esito: l'utente non mi ha risposto ed ha bruscamente interrotto l'attività. :-( Dove ho sbagliato? --Alex brollo (disc.) 10:04, 25 mar 2015 (CET)
Mah, non è detto che tu abbia sbagliato, e poi ha interrotto ieri! Chi ti dice che non tornerà più? Calma e gesso. --Aubrey (disc.) 10:32, 25 mar 2015 (CET)
Infatti: continuo il colloquio con l'utente nella sua pagina di discussione, aggiornandolo sui lavori. Alex brollo (disc.) 10:44, 25 mar 2015 (CET)

Ho letto le tue discussioni @Alex brollo: con l'utente nuovo di cui accennavi poco sopra e sono daccordo con @Aubrey:, ossia non è detto che la sua assenza sia causata da quelle. Il tono usato è fantastico ed è proprio quello al quale tutti noi ci siamo abituati ad avere ed a ricevere. Forse l'utente è meno assiduo di quanto vorremmo o si vorrebbe ma, purtroppo, ognuno di noi può dedicarsi a WS solo a seguito di altre mille e mille priorità (lavoro, famiglia, figli, ecc.). E poi, avete letto il tono usato in WP???????? Dio ce ne liberi. ;)--Stefano mariucci (disc.) 14:30, 25 mar 2015 (CET)

Stefano sottolinea un discorso importantissimo: il tono. Su Wikisource siamo naturalmente disponibili e gentili, finchè lo rimaniamo, questaa comunità continuerà ad accogliere nuove persone. Aubrey (disc.) 14:39, 25 mar 2015 (CET)
Niente da fare, non riesco a mettermi in contatto con nessuno dei nuovi utenti. Getto la spugna. Sospetto che ci sia una differenza generazionale: è verosimile che siano giovanissimi, e io non lo sono, ma proprio per niente :-( , c'è una specie di "barriera" che non riesco a superare.
Lascio il compito ai "non nonni". --Alex brollo (disc.) 21:46, 26 mar 2015 (CET)

Arrivare ai romanzi...[modifica]

Salve 'sourciani, saluti da 'pedia! :-)

Vi scrivo "per interposta persona", a richiesta di una conoscente, abituale spizzicatrice-di-romanzi-in-pullman, e che qualche tempo fa ho convinto a diventare "cliente" di Source. Mi ha fatto capire che arrivare ai romanzi, partendo dalla home di Source e senza sapere bene prima cosa cercare (insomma volendo scegliere all'istante e spizzicare...) è abbastanza difficile. Ho fatto una prova, e ho visto che in effetti non è facile.

Immaginando di stare sul sito mobile (e quindi senza barra sinistra - comunque sto facendo la prova da desktop) individuo il riquadro "Biblioteca", nel quale, scorrendo vedo "Letteratura", sotto "Arte". Trovo quindi in Categoria:Letteratura un elenco di 3600 opere, non proponibile, e quindi clicco su Categoria:Opere letterarie e da qui, senza indugio, su Categoria:Opere letterarie per genere e quindi, scorrendo, vedo finalmente Categoria:Romanzi. OK, sono finalmente arrivato.

Prima considerazione: 4 click navigando per categorie (che sappiamo non è proprio da tutti tutti...), ma avete idea cosa significano 4 click con una rete "ballerina" in autobus? Non si potrebbe tirar fuori la letteratura dall'arte in home (e magari metterci sotto poi Romanzi, Opere di poesia, Narrativa per ragazzi, ecc...? (e continuando, magari, romanzi storici, di fantascienza, rosa, biografici, ecc...) Seconda considerazione: quella categoria (Romanzi) non mi convince proprio... possibile che su Source ci siano solo 110 romanzi? Qualcosa mi dice che è sotto-utilizzata e non rappresentativa...

Proviamo a seguire un'altra strada. Sempre da home clicco su "Indici per autori" e mi trovo nel Portale:Autori; scarto gli indici cronologici e clicco su Indice degli autori per argomento, quindi scorro e trovo Categoria:Romanzieri. Quindi Categoria:Romanzieri per periodo storico, poi Categoria:Romanzieri del XX secolo e...2 autori? OK, devo aver sbagliato qualcosa, torno indietro fino a agli autori per attività e clicco su Categoria:Scrittori, quindi Categoria:Scrittori per genere e... sorpresa: poeti, saggisti e niente romanzieri. Ok, ri-ritorno indietro: Categoria:Scrittori per periodo storico, Categoria:Scrittori del XX secolo e OK, sono arrivato: trovo 130 autori, ma ho anche fatto circa una decina di click...

OK, proviamo la terza strada. Sempre da Home vado su "Indici per testi" e mi ritrovo nel Portale:testi. Scarto indici cronologici e alfabetici e provo Wikisource:Testi_in_ordine_alfabetico_per_argomento; da qui vado in Categoria:Opere letterarie in ordine alfabetico e qui... mi fermo: le opere sono sì divise per lettere, ma tutte insieme indistintamente, e nella "S" si va dalla "Secchia rapita" al "Saggio sulla lingua francese"... non proponibile.

Conclusione. Rileggendo mi rendo conto di essere stato estremamente rude e crudo, ma spero che prenderete il lato positivo della mia critica. Alle volte una sguardo "dall'esterno" ci fa vedere cose che noi stando all'interno, non notiamo. Mi interesserebbe capire soprattutto se ho sbagliato qualcosa oppure, in alternativa, se si può fare qualcosa per rendere il settore più accessibile. Non lanciatemi troppi strali, grazie dell'ospitalità e buon lavoro. :-) --Retaggio (disc.) 11:05, 25 mar 2015 (CET)

@retaggio: Grazie mille, e continua a farci tutte le osservazioni che vuoi, sono feedback preziosissimi!!!
Guarda (e guardiamo) questa categoria: Categoria:Testi senza argomento in Intestazione. Sono 463 testi in cui il campo "Argomento" affatto, non è stato compilato, e "romanzi" dovrebbe stare lì. :-( Ho lavorato recentemente su Cenere e me ne sono dimenticato anch'io. A noi sourciani il compito di svuotare questa categoria. A questi 463 casi vanno aggiunti tutti gli altri, in cui il campo è stato riempito ma con una categoria troppo generica per essere utile in ricerca.
Per quanto riguarda la ricerca via "Romanzieri", stesso discorso: Autore:Grazia Deledda non è categorizzata come "romanziere" ma come "scrittrice". Qui però abbiamo una piccola attenuante, perchè, per principio, ripetiamo i dati del template Bio di wikipedia; e l'autrice non è categorizzata "romanziere" neppure su wikipedia. :-) --Alex brollo (disc.) 12:05, 25 mar 2015 (CET)
Ma ben vengano le critiche come questa! Ne riceviamo sempre troppo poche, eppure chissà quanti potenziali lettori incontrano difficoltà come queste. Penso che molti di noi dalla homepage ci passeranno ogni morte di papa, di solito saltiamo direttamente alle pagine che "sappiamo noi" e non ci accorgiamo nemmeno di come la home si potrebbe migliorare. In particolare la sezione Biblioteca dovrebbe avere senz'altro dei puntamenti diretti alle categorie probabilmente più interessanti per chi entra qui. Can da Lua (disc.) 12:33, 25 mar 2015 (CET)
Vi ringrazio molto delle risposte. :-) Molto interessante la "Categoria:Testi senza argomento in Intestazione": ora mi è chiaro perchè i romanzi sono pochi. Mi pare di capire che valorizzando il campo "argomento" la categorizzazione avviene automaticamente, giusto? A questo punto però mi domando se esiste una lista definita di argomenti possibili, per evitare l'anarchia. Per capirci, immagino che se scrivo ad es. "romanzi epistolari" mi ritrovo una cat rossa, no?
Per quanto riguarda il fatto "romanzieri-scrittori", ovviamente va bene anche categorizzare Grazia Deledda come scrittrice, ma comunque tra le due possibilità va fatta una scelta, altrimenti chi come me arriva a "romanzieri" finisce nel fosso e poi deve risalire... Esiste lo stesso problema anche per altre categorie sovrapponibili a "scrittore" (ad es. saggisti)? A proposito: noto ora che su wikipedia in effetti la cat romanzieri è a dir poco scandalosa: [7]... urge fare qualcosa anche lì :-P.
Sicuramente sarebbe da rendere un po' più dettagliata la sezione Biblioteca della Home, che poi è la prima cosa che uno vede venendo dall'esterno. Va bene la suddivisione per argomento, ma magari ci vorrebbe anche una riga sulle opere letterarie divise per i principali generi (ho visto ad esempio una cosa del genere sulla home di es:Portada - "testi per genere"). --Retaggio (disc.) 13:13, 25 mar 2015 (CET)
In Argomento purtroppo ci abbiamo sempre buttato dentro un po' di tutto, quindi ci puoi trovare sia i generi letterari (romanzi, poesie, ...) sia gli "argomenti" veri e propri (storia, architettura, cucina, Risorgimento...). Comunque tutto ciò che ci butti dentro diventa una categoria. I generi letterari dovrebbero essere questi: Categoria:Opere letterarie per genere, ovviamente se serve si aggiungono quelli che mancano.
La categoria "Romanzieri" secondo me non ha neanche molto senso, io li farei ricadere automaticamente dentro gli Scrittori. Altrimenti moltissimi autori dovrebbero essere inquadrati come "scrittori e romanzieri"... che mi sembra una precisazione di certo non indispensabile. Can da Lua (disc.) 13:38, 25 mar 2015 (CET)
Grazie mille @Retaggio:, mi accodo a chi chiede sempre più di questi feedback. Ho preso un table giusto due giorni fa e mi sono reso conto che la nostra Home per il mobile è pessima... Chiedi pure alla tua amica cosa le piacerebbe, magari anche un suo feedback diretto ci aiuta a capire in che direzione dovremmo modificare la Home. Aubrey (disc.) 14:51, 25 mar 2015 (CET)
Provate per esempio a guardare gli amici di fr.source... La Home da mobile è veramente molto bella. Aubrey (disc.) 14:53, 25 mar 2015 (CET)
Essenzialmente la mia collega mi ha genericamente comunicato una difficoltà a navigare nel sito per scegliere cosa leggere e il numero elevato di click che ci vogliono per arrivare a qualcosa di realmente "utilizzabile", poi io sono andato a cercare di capire come funzionava effettivamente la navigazione. Aggiungo solo una cosetta: la prima cosa che mi ha detto dopo il "primissimo" sguardo veloce al sito è stata "Ma ci sono solo saggi?" e in effetti se guardate la homepage su mobile si nota che, a parte gli indici (difficilmente utilizzabili), l'unico link che non porta a saggi è "letteratura" (e "teatro", notato solo dopo), tanto che inizialmente lei pensava conducesse a saggi sulla letteratura.
Detto questo, il confronto con l'analoga homepage francese è illuminante: intanto lì vi sono molti meno link, così che si viene meno "disorientati", ma soprattutto ognuno di questi (parlo della sezione "letteratura", quella che ho guardato) porta alle opere in massimo due click. Così in due click si arriva ai romanzi (e sono 500) mentre dalla nostra Home ce ne vogliono quattro (e la cat è poco popolata, come visto). Inoltre le opere letterarie sono ben evidenziate e separate dal resto saggi divisi per tema, così che nessuno può pensare che lì vi siano "saggi sulla letteratura".
Inoltre secondo me ci vorrebbe una separazione più chiara tra gli indici e gli argomenti (non so, una linea o un riquadro...), per "isolare" visivamente la parte più utile alla navigazione. --Retaggio (disc.) 15:50, 25 mar 2015 (CET)
p.c. - se vi interessa: w:Discussioni_progetto:Letteratura#Questo_non_.C3.A8_un_paese_per_romanzieri. --Retaggio (disc.) 16:14, 25 mar 2015 (CET)
Stavo per dire (sbagliando!) che occorrerebbe rimettere mano alla questione e distinguere i due "assi di classificazione", genere letterario e argomento. Tempo perso: aspettiamo wikidata, non solo saremo indotti a usare le due proprietà di Opera genere e argomento principale, ma avremo anche un elenco esaustivo di valori di queste due proprietà, e se tutto va bene, con un po' di pazienza, anche gli strumenti per farci sopra delle query. @Candalua: forza! :-) Alex brollo (disc.) 00:26, 26 mar 2015 (CET)

Ho iniziato a lavorare su una sezione Biblioteca rinnovata, qui: Pagina_principale/Sezioni#Biblioteca NUOVA (2015). Per il momento ho solo aggiunto alcune voci importanti che mancavano e tolto le Tavole Cronologiche che non sono aggiornate da anni. Chi è più bravo con la classificazione (@Aubrey:, coff coff), veda se si può migliorare, magari ripensando proprio l'intera organizzazione o ispirandosi a quella francese. Inoltre suggerirei di eliminare Categoria:Opere letterarie che è proprio un "framezzo" inutile, e le sue sottocategorie le sposterei direttamente in Categoria:Letteratura. Can da Lua (disc.) 18:02, 26 mar 2015 (CET)

Premesso che non so quanto di automatico ci sia nella creazione delle varie categorie e nell'utilizzazione delle stesse, la butto là: "È forse possibile la creazione di una serie di "miniportali" (o portali tout court) di cui porre l'icona nella sezione biblioteca?". Ovviamente si introduce un sacco di POV e di possibili problemi di discussioni (vedasi, appunto la discussione su 'Pedia linkata da Retaggio...). Ricordo vagamente che il portale Ferrovie creato da Erasmo Barresi è quasi completamente automatico e si aggiorna da solo man mano che arrivano nuovi inserimenti. (tanto è vero che nemmeno ricordo come si fa a cambiare quella galleria di immagini :-( ). Silvio Gallio (disc.) 07:53, 27 mar 2015 (CET)
Mah... secondo me, almeno nell'utilizzo da tablet/mobile, l'utilizzo delle categorie è più semplice e immediato dei portali, e credo che per source l'utilizzo da mobile sia molto importante. Ovviamente una cosa non esclude l'altra, chiaro.
La bozza di Candalua mi sembra un ottimo passo avanti, meno affollato e insieme più dettagliato dell'attuale. Personalmente, io taglierei anche qualche altro link non necessario, in particolare tra quelli di eccessivo dettaglio e con pochi (o nulli) testi, ad esempio: Categoria:Meteorologia (1 testo), Categoria:Comunicazione (0 testi), Categoria:Medicina (3 testi).
Volendo andare "più avanti" si potrebbe pensare ad una classificazione totalmente sdoppiata, per argomenti e generi, ma capisco che questo dovrebbe essere preceduto da un grosso lavoro di riorganizzazione delle categorie e quindi forse è meglio prenderla con calma... --Retaggio (disc.) 09:58, 27 mar 2015 (CET)

Ho visto che su it.wiki alla fine si è deciso di eliminare i romanzieri. Procederei a fare lo stesso qui e farli confluire tra gli scrittori. Can da Lua (disc.) 12:56, 28 mar 2015 (CET)

caricare più romanzi[modifica]

Non è solo, credo, un problema di arrivare con pochi clic ai romanzi già presenti su wikisorce: alla base, credo che tra i contributori di wikisource forse sono pochi quelli appassionati di romanzi. Qualche difficoltà , sempre secondo le mie supposizioni, c'è nel trovare i testi già scansionati, ad esempio su Archive. Personalmente farei anche qualche apertura a testi già editi di autori viventi, qualora venissero rilasciati con licenza libera. La posizione è condivisa? Può essere pubblicizzata, dopo attenta valutazione dei vantaggi e dei pericoli?Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 16:44, 28 mar 2015 (CET)

D'accordo; ma questo apre il problema dell'opportunità di categorizzare tutti gli elementi di "Attività" e più in generale se continuare a riempire Attività prendendo a modello la voce sul template Bio di wikipedia o importando i dati di wikidata. Se continuiamo a categorizzare automaticamente, categorie irregolarmente popolate, come romanzieri, spunteranno sempre. Alex brollo (disc.) 21:43, 28 mar 2015 (CET)

Free destination of Wiki[modifica]

Dopo aver finito di leggere il mio bel testo, mi sono fatto una domanda: ma se praticamente lavorano sempre i soliti (Alex brollo, per l'amor di Dio, ti voglio bene), potrebbe essere utile fare una campagna di propaganda Wikisourciana nelle scuole? Volendo, io sono ancora al liceo, ma ho contatti con delle Associazioni che si occupano di cultura; se è possibile, ditemi cosa posso fare per portare altri utenti, ancora più utenti, sempre più utenti. Shinitas (disc.) 18:54, 25 mar 2015 (CET)

In questi due giorni non ha fatto praticamente altro che revisionare pagine editate da nuovi utenti. Esiste un serio problema di percorso di apprendimento: i nuovi utenti vanno seguiti, aiutati, corretti, se arrivassero, come tu dici, "altri utenti, ancora più utenti, sempre più utenti" i "vecchi utenti" sarebbero così impegnati in questa attività da far piombare la loro produttività primaria a zero. --Alex brollo (disc.) 08:07, 26 mar 2015 (CET)
La propaganda è sempre utile. E' anche vero che i nuovi utenti vanno seguiti, o di persona o tramite pagina di aiuto che favoriscono l'autoapprendimento. Shinitas, se vuoi fare propaganda ben venga! --Accurimbono (disc) 09:07, 26 mar 2015 (CET)
@Aubrey, Accurimbono, OrbiliusMagister: Proviamo a pensare, invece che a pagine di aiuto, a un percorso interattivo di autoapprendimento; l'interattività potrebbe essere rappresentata dalla richiesta di specifiche azioni verificabili in alcuni passi critici. Io non penso a un percorso obbligatorio, ma a qualcosa che lasci traccia del passaggio del nuovo utente; e la prima richiesta che farei al nuovo utente, a questo scopo, è di scrivere una semplicissima pagina utente con alcuni dati essenziali per orientare l'eventuale tutor. Di conseguenza, tutti i "nuovi utenti rossi" o non sono passati per la pagina guida, oppure non hanno ritenuto di accogliere l'invito. Sono molto imbarazzato quando devo interagire con "utenti rossi", sono certo che gli utenti non si rendono conto di questa difficoltà e che molti sarebbero disponibili, se avvisati, a farlo. --Alex brollo (disc.) 10:27, 26 mar 2015 (CET)
Ho provato a buttare giù i primi passi di un "corso di autoistruzione" qui. --Alex brollo (disc.) 16:28, 26 mar 2015 (CET)
Invitarli ed abituarli a vedere la pagina Ultime modifiche. Ho corretto alcune pagine di utenti rossi che avevano portato il SAL100% e che ovviamente bisognavano di alcuni ritocchi. Però, nonostante li vedevo ancora attivi in quei minuti e avendo anche aperto un discussione con uno di loro (con alcune dritte di formattazione) non so ne se le pagine da me corrette ne se la discussione sono state lette dagli stessi. La pagina Ultime modifiche, a mio parere, è di importanza fondamentale e la sua assidua consultazione deve essere uno dei paletti prioritari. --Stefano mariucci (disc.) 17:20, 26 mar 2015 (CET)
Come Wikimedia Italia, ho proposto di finanziare una revisione delle pagine di aiuto, e secondo me è un piccolo passo, che ovviamente non basta. La proposta di Alex è sicuramente molto interessante, ovviamente. Per quel che riguarda la propaganda, @Shinitas: sicuramente far vedere a dei tuoi amici potenzialmente interessati Wikisource è cosa buona e giusta. Conoscendo te, poi, potrebbero avere un tutor d'eccezione e a portata di dubbio. Al momento, sempre con Wikimedia Italia stiamo cercando di coinvolgere le biblioteche in "giornate di rilettura", non è tanto ma è sicuramente un pezzo del discorso. Aubrey (disc.) 21:14, 26 mar 2015 (CET)
Ho la sensazione che fra il problema di cui stiamo parlando e l'iniziativa che menzioni (e altre simili) possa esserci una relazione. Ma finchè sono "utenti rossi" di cui non sappiamo nulla non possiamo verificarlo. --Alex brollo (disc.) 09:47, 27 mar 2015 (CET)

Mi fai ricordare @Alex brollo: (ma anche @Silvio Gallio: che in queste cose è bravissimo e @OrbiliusMagister: che è un prof, ma anche tutti gli altri) che esiste en:w:Wikipedia:The Wikipedia Adventure, bel progetto proprio di gioco e autoapprendimento. POtremmo pensare di adattarlo a Wikisource. Aubrey (disc.) 10:04, 27 mar 2015 (CET)

@Aubrey: Appena aperta l'applicazione ho detto: ecco! questo intendevo!!! :-)
Questo ci vuole se ci sono risorse, molto più di pagine di aiuto che non sapremo mai se vengono aperte o no. Un percorso che lasci tracce del passaggio! Alex brollo (disc.) 11:08, 27 mar 2015 (CET)
Mi chiedevo cosa significasse ed eccomi pingato. In effetti nello sparare fesserie sono (forse) insuperabile. Problema 1. 'Source è moooolto più complicata di 'Pedia. Non te la cavi mica con sette passi nell'ignoto (titolo di un vecchissimo Urania); almeno una scaletta qualcuno la deve buttare giù. Problema 2. Qualcuno deve anche fermare Alex! :) In questi due anni di mia scarsa frequenza ha rivoltato (mi pare) mezzi automatismi; confesso che non mi ci raccapezzolo (e non è che prima...). Con Erasmo Barresi avevamo cominciato qualcosa di simile anche se meno tecnologico-apparenziale. Poi ho dovuto mollare a metà e non ho seguito Può servire da base? In fin dei conti, mi accorgo di non aver capito di che cosa si senta la mancanza in particolare. A suo tempo ho scritto qualche pagina perché stavo (inutilmente) cercando ci capire come funzionava il baraccone! Se poi qualcuno poteva trarne qualche vantaggio tanto meglio! Terrò d'occhio 'sto post e vedrò dove porta e se posso aggrapparmici. Bye!Silvio Gallio (disc.) 11:59, 27 mar 2015 (CET)

(@Alex brollo:, @Silvio Gallio:)Silvio, sicuramente recuperare i materiale fatto da te ed Erasmo sarebbe molto utile, e lo farei vedere all'eventuale "scrittore di pagine di aiuto". Nella mia testa, le cose non si escludono, anzi: ci vorrebbe della documentazione più tradizionale, una reference per quando una ha una domanda specifica. Ci vorrebbe poi qualcosa di più leggero e lineare, per capire come editare piano piano. Già il video che abbiamo è buono, solo che è troppo lungo. Alex poi, in questa rivoluzione, potrebbe essere indirizzato a lavorare in una certa direzione (es. solo su tool per utente e gadget), e la comunità potrebbe finalmente decidere quali gadget dovrebbero diventare di default, e quelli lì non dovrebbero più essere toccati, per esempio, ma rifiniti e documentati una volta per tutte. Tutto si tiene, se la comunità lavora in questo senso. Aubrey (disc.) 10:51, 28 mar 2015 (CET):::

Tre raccomandazioni al volo.
  1. Pian piano ossia: iniziare esclusivamente dall'edit in nsPagina.
  2. Non solo: iniziare anche da testi semplici (e quindi rivalutare la proposta di classificarli chiaramente ed esplicitamente per difficoltà).
  3. Far sparire quella frase "Basta saper leggere" che è assolutamente falsa :-)
Mi va bene l'idea di stabilizzare i gadget, ma non illudiamoci nemmeno un attimo che possano "non essere toccati più": i "piani alti" ritoccano spessissimo cose, anche a nostra insaputa, e comunque l'idea di non toccarli più contrasta con la logica della qualità come miglioramento continuo. --Alex brollo (disc.) 11:26, 28 mar 2015 (CET)

LOL! Guarda che quella di fermare Alex, (anche se fosse possibile) era una battuta! Quanto a quel (corso?) in en wiki ho impressioni contrastanti. Da una parte lo trovo gradevole, dall'altra confesso che non sono andato al di là del secondo item. Non so cosa ma qualcosa vorrà pur dire... Proverò a pensarci su, ma temo mi manche la spinta a imparare le nuove impostazioni. (Già capire come funziona e creare l'Indice mi dava dei problemi... Silvio Gallio (disc.) 12:02, 28 mar 2015 (CET)

Ultimi testi trascritti[modifica]

In Pagina Principale, vedete che adesso ci sono solo tre Ultimi testi trascritti. Questo dipende dal fatto che l'hurricane Margherita li rilegge in modo talmente veloce, che i testi riletti non fanno in tempo a raggiungere la fine della pila e già devono essere spostati di lista.... Cenere, L'edera (romanzo) e perfino L'edera (dramma), quest'ultimo così rimpinzato di codice da risultare quasi illeggibile, sono passati direttamente dall'elenco inferiore a quello superiore. Grazie Margherita! :-) --Alex brollo (disc.) 13:54, 27 mar 2015 (CET)

Ottimo che vengano subito riletti! Cmq non c'è motivo per cui un testo riletto venga cancellato dall'elenco degli ultimi testi trascritti, era già accaduto in passato diverse volte e li avevamo lasciati in entrambi gli elenchi. --Accurimbono (disc) 14:44, 27 mar 2015 (CET)
Se ne impara sempre una nuova.... grazie Curi. Risistemo! --Alex brollo (disc.) 14:51, 27 mar 2015 (CET)
Mi accodo ai ringraziamenti a Margherita e a tutti i rilettori, soprattuto ai nuovi arrivati. --Accurimbono (disc) 15:03, 27 mar 2015 (CET)
Mi unisco ai ringraziamenti e all'auspicio che Paola si stia divertendo tanto quanto noi stiamo godendo del suo lavoro! - εΔω 15:14, 28 mar 2015 (CET)

Proposta: anticipare la transclusione in ns0[modifica]

Ho scritto recentemente a Canta99 qui:

Quill-Nuvola.svg
«Controlla "come vengono" le pagine che stai trascrivendo all'interno dei capitoli in namespace principale. Lo puoi fare comodamente dalla piccola icona "a libro" nelle icone in cima alla pagina, l'ultima della prima serie.»

Ho quindi anticipato - ben prima che le pagine di Indice:Corradini - Sopra le vie del nuovo impero, 1912.djvu raggiungano un livello di qualità minimo - la transclusione, in modo che l'utente nuovo veda il linketto verso ns0 in tutte le pagine su cui opera, e se lo desidera possa vedere l'effetto che fa. Mi pare che l'idea possa essere applicata estensivamente, soprattutto nelle opere in cui utenti nuovi si danno da fare in nsPagina; gli eventuali malintesi o errori si vedono bene e possono suggerire all'utente attento delle domande, e incoraggiarlo a cercare di sistemare o a chiedere aiuto in caso di difficoltà difficilmente superabili; inoltre consentono a eventuali tutor outenti con un minimo di esperienza, di avere una visione d'insieme dei problemi. Vedi ad esempio Sopra le vie del nuovo impero/La sciabola e non il codice, chi ha occhio vede subito che c'è un uso audace e creativo di poem, un problema che vedo ricorrente (passaparola?); l'idea che mi sono fatto è che alcuni nuovi utenti facciano parte di un gruppo in cui si aiutano uno con l'altro  :-) --Alex brollo (disc.) 10:03, 28 mar 2015 (CET)

Magari, sarebbe molto bello da sapere. Riguardo la transclusione, se potessi io la renderei istantanea e automatica. È molto importante che l'utente veda l'effetto che fanno le sue modifiche, e i nostri template potrebbero avvisare se ci fosse una transclusione di un'opera che in realtà è al 25% o al 50%. --Aubrey (disc.) 22:53, 28 mar 2015 (CET)

Notizie in rilievo da Wikimedia, gennaio 2015[modifica]

Qui trovi le novità salienti in lingua inglese del blog Wikimedia per il mese di gennaio 2015. I punti in rilievo coprono una selezione delle attività della Wikimedia Foundation ed altri importanti eventi del Movimento Wikimedia.
Wikimedia Foundation RGB logo with text.svg

Help is welcome for translating the February 2015 Wikimedia Highlights, too.

About · Subscribe · Distributed via MassMessage (wrong page? Correct it here), 19:48, 28 mar 2015 (CET)

Modifica di autoPt()[modifica]

Piccola modifica di autoPt(), in corso di verifica. L'idea è che se viene cliccato senza selezionare alcun testo, e dopo aver ripulito il testo da eventuali rottami dell'intestazione nelle prime righe, applichi da sè sia l'eventuale Pt iniziale, che quello finale. La logica è la seguente: se la pagina precedente finisce con un Pt, allora ci vuole un Pt iniziale; se la pagina corrente termina con una parola + trattino, allora ci vuole un Pt finale. Facile no? ;-) Però i casi sono tanti, e occorre "stressare" il meccanismo a fondo. Per favore, segnalatemi qui eventuali malfunzionamenti. Test in corso su Indice:Opere (Dossi) I.djvu. @Aubrey, Silvio Gallio: abbiate pazienza, non posso stare fermo.... :-( --Alex brollo (disc.) 17:52, 29 mar 2015 (CEST)

Orfano di padre nero[modifica]

Ho letto attentamente ogni singola guida, ma spero di sbagliarmi: Un testo che non abbia come fonte un .djvu, quindi un testo scansionato o portato su da Google Archive, sarà per sempre destinato a rimanere al massimo al 75% di SAL? Non c'è un modo per permettergli l'ascesa al cielo? Shinitas (disc.) 18:36, 29 mar 2015 (CEST)