Archivio Glottologico Italiano, vol. II, 1876/Lagomaggiore, Rime genovesi della fine del secolo XIII e del principio del XIV/CXII. De custodiendo gladium in tabula

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
CXII. De custodiendo gladium in tabula

../CXI. De cupiditate sacerdotibus ../CXIII. De moribus qui fiunt in sancto Martino IncludiIntestazione 26 marzo 2014 75% Da definire

Lagomaggiore, Rime genovesi della fine del secolo XIII e del principio del XIV - CXI. De cupiditate sacerdotibus Lagomaggiore, Rime genovesi della fine del secolo XIII e del principio del XIV - CXIII. De moribus qui fiunt in sancto Martino
[p. 283 modifica]

CXII.
De custodiendo gladium in tabula (ivi).


Se coteleto voi guardar
a noze1 taiando carne,
per no deveite poi manchar
4se sera mester taiarne,
quando ai taiao dexeivermente
per fornir toa ventrescha,
alo torna encontenente
8to cotelo a man senestra.
che se a man drita roman,
tardi tornera a man toa:
ma va pur de man in man
12corrando da popa a proa.

Note

  1. CXII, 2. ms.: anoze.