Questa pagina è dedicata ad un autore. Premi sull'icona per avere aiuto.

Autore:Benedetto Pamphilj

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Benedetto

Pamphilj cardinale/mecenate/librettista italiano

Benedetto Pamphilj.jpg
Benedetto Pamphilj (Roma, 25 aprile 1653greg.1234 – Roma, 22 marzo 1730greg.56234), noto anche come Benedetto Panfili, Benedetto Pamphili, noto anche con lo pseudonimo di Fenicio Larisseo, cardinale, mecenate e librettista italiano.

Collabora a Wikipedia Voce enciclopedica su Wikipedia

Collabora a Commons Immagini e/o file multimediali su Commons

Opere[modifica]

Libretti e partiture[modifica]

  • S. Maria Maddalena de' Pazzi. Oratorio da cantarsi nel giorno della sua festa alla presenza dell'eminentiss. sig. card.le de' Medici, Stamp. Tinassi, Roma 1687;
  • Conversione di S. M. Maddalena. Oratorio a tre voci da cantarsi nella chiesa de' padri della congregazione dell'oratorio di S. Filippo Neri di Firenze, con musica di Alessandro Scarlatti, Tip. Vangelisti, Firenze 1693.
  • S. Francesca Romana. Oratorio a cinque voci da cantarsi nella chiesa de' padri della congregazione dell'oratorio di S. Filippo Neri di Firenze, con musica di Alessandro Melani, Tip. Vangelisti, Firenze 1693.
  • Il sagrifizio di Abel. Oratorio a quattro voci da cantarsi nella chiesa de' padri della Congregazione dell'Oratorio di S. Filippo Neri di Firenze, con musica di Alessandro Melani, Tip. Vangelisti, Firenze 1693.
  • S. Rosa di Viterbo del sacro ordine di S. Francesco. Oratorio a cinque voci da cantarsi nella chiesa de' padri della congregazione dell'oratorio di san Filippo Neri di Firenze, con musica di Alessandro Melani, Tip. Vangelisti, Firenze 1693.
  • Il martirio di S. Vittoria. Oratorio a quattro voci da cantarsi nella chiesa de' padri della congregazione dell'oratorio di S. Filippo Neri di Firenze, con musica di Giovanni Del Violone, Tip. Vangelisti, Firenze 1693.
  • L' Ismaele soccorso dall'angelo. Oratorio a cinque voci da cantarsi nella venerabible compagnia dell'angiolo Raffaello detta la scala, con musica di Alessandro Scarlatti, Tip. Vangelisti, Firenze 1695.
  • Il trionfo della grazia o vero La conversione di S.M. Maddalena oratorio a tre voci da cantarsi nel nobil collegio Tolomei di Siena, con musica di Alessandro Scarlatti, Tip. Miccioni, Firenze 1699.
  • Santa Maria Maddalena de' Pazzi. Oratorio dedicato da' convittori del collegio Clementino alla madre suor Maria Grazia di S. Clemente carmelitana, Stamp. Bernabo, Roma 1705.
  • Trionfo della Vergine SS. Assunta in cielo. Oratorio a quattro voci da cantarsi nella venerabil compagnia della Purificazione di Maria Vergine e S. Zanobi detta di S. Marco, con musica di Alessandro Scarlatti, Tip. Vangelisti, Firenze 1706.
  • Il Trionfo della Grazia. Oratorio, con musica di Antonio Maria Bononcini, Tip. eredi Cosmeroviani, Vienna 1707.
  • Sedecia re di Gerusalemme. Oratorio per musica da cantarsi nelle stanze de' paggi d'onore di sua altezza reale dedicato da' medesimi al serenissimo gran duca, Tip. Borghigiani, Firenze 1707.
  • Il figliuol prodigo. Oratorio, con musica di Carlo Francesco Cesarini, Stamp. Bernabo, Roma 1708.
  • Maria Maddalena de' pazzi. Oratorio a quattro voci fatta cantare da monsignor Sebastiano Pompilio Bonaventura vescovo di Montefiascone, e Corneto alla presenza delle reali maestà di Giacomo Terzo re della Gran Bretagna, e Maria Clementina Sobieschi di lui regia consorte, con musica di Alessandro Scarlatti, Stamp. Seminario, Montefiascone 1719.

Sonetti[modifica]

Note

  1. Dizionario Biografico degli Italiani
  2. 2,0 2,1 RKDartists
  3. 3,0 3,1 SNAC
  4. 4,0 4,1 International Music Score Library Project
  5. Dizionario Biografico degli Italiani
  6. data.bnf.fr