Questa pagina è dedicata ad un autore. Premi sull'icona per avere aiuto.

Autore:Carlo Felice di Savoia

Da Wikisource.
Carlo Felice di

Savoia XIX secolo Re italiano Re di Sardegna dal 1821 al 1831

Carlos Félix de Cerdeña, por Jean Baptiste Isabey.jpg
Carlo Felice di Savoia (Torino, 6 aprile 1765greg. – Torino, 27 aprile 1831greg.), noto anche come Carlo Felice, re di Sardegna dal 1821 al 1831.

Collabora a Wikipedia Voce enciclopedica su Wikipedia

Collabora a Wikiquote Citazioni su Wikiquote

Collabora a Commons Immagini e/o file multimediali su Commons

Documenti[modifica]

  •  Dichiarazione 100 percent.svg di condanna dei moti verificatisi nel Regno di Sardegna1 (Modena, 16 marzo 1821)
  • Scarica in formato ePub Regio Editto 100 percent.svg col quale Sua Maestà rinnova la proibizione di ogni adunanza, o congrega segreta ed illecita sotto qualunque denominazione, o già nota, o nuovamente inventata, e sotto le pene ivi prescritte (Piacenza, 30 settembre 1821)
  • Scarica in formato ePub Regio Editto 100 percent.svg col quale Sua Maestà concede pieno indulto e condono delle pene incorse per ogni eccesso, che ebbe luogo ne' Regii Stati, onde operare, e sostenere lo sconvolgimento del Governo, sotto le restrizioni, e cautele ivi specificate (Piacenza, 30 settembre 1821)
  • Scarica in formato ePub Proclama 100 percent.svg in occasione della sua ascesa al trono del Regno di Sardegna (Govone, 13 ottobre 1821)
  • Scarica in formato ePub Regie Patenti 100 percent.svg colle quali Sua Maestà stante la sua malattia conferisce a sua dilettissima Consorte la Regina Maria Cristina la facoltà necessaria per deliberare, e firmare le Regie provvisioni relative al governo de' Regii Stati (Torino, 17 marzo 1831)

Opere su Carlo Felice di Savoia[modifica]