Avventuroso augello

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Battista Guarini

XVI secolo A Poesie letteratura Avventuroso augello Intestazione 10 aprile 2008 75% Poesie

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

(da Rime, LII)

O come se' gentile,
caro augellino! O quanto
è 'l mio stato amoroso al tuo simìle!
Tu prigion, io prigion; tu canti, io canto,
5tu canti per colei
che t'ha legato, e io canto per lei.
Ma in questo è differente
la mia sorte dolente:
che giova pur a te l'esser canoro.
10Vivi cantando, e io cantando moro.