Bestiario moralizzato di Gubbio/14. Del cervo

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
14. Del cervo

../13. Del satiro ../15. De la pantera IncludiIntestazione 18 maggio 2008 75% Poesie

13. Del satiro 15. De la pantera

 
Conmo lo cervo trae lo serpente
d’entro la terra co lo vivo fiato
e sì lo mangia deletosamente,
4volendo renovare lo suo stato;

perké ’l veneno no li sia nocente,
recorre a l’acqua et è deliberato.
Questa semelitudine abbi a mente,
8amico, se vuoli essare salvato:

co l’odorato trae a te Cristo,
e mangiaLo con fede e con amore,
11e Esso te farà renovellare;

veneno de sententia ond’e’ tristo,
ko lacrime ke vengono dal core
14lavandote, porrai securo stare.