Discussione:Bestiario moralizzato di Gubbio

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Informazioni sulla fonte del testo
Bestiario moralizzato di Gubbio
Edizione 
"Bestiari medievali"
a cura di L. Morini
Einaudi, Torino 1996
Fonte 
Sito internet Classici Italiani
Primo contributo di  Gavagai
SAL 
SAL 75% 75%.svg (18 maggio 2008)
  • Fonte: fonte indicata e attendibile
  • Completezza: testo completo
  • Formattazione: testo formattato correttamente
  • Riletture: testo da rileggere
Note L'originale si trova nel codice 477 della Nazionale di Roma (già Lucarelli 25) di dove, quand'era ancora nella biblioteca privata eugubina, lo pubblicarono G. Mazzantini e E. Monaci in AAL, serie IV, Rendiconti, vol. V (1889), 1° semestre [Contini].
Progetto di riferimento 
Duecento