Bestiario moralizzato di Gubbio/20. Del linceo

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
20. Del linceo

../19. Del bonatio ../21. De la donnola IncludiIntestazione 18 maggio 2008 75% Poesie

19. Del bonatio 21. De la donnola

 
Linceo è una fera molto fina,
e de belle virtudi e gratiosa,
e spetialemente de la urina
4se crea et fasse petra pretiosa;

a fare uno figliolo se distina.
[Or] odi semeglianza deletosa
ke mostra la potentia divina
8per la santa Scriptura copiosa:

linceo ène lo padre onipotente,
del quale venne lo Spirito sancto
11per lo filiolo Cristo, en veritade,

lo quale è petra virtuosamente
ke lega e tene ciascheduno canto:
14natura humana con divinitade.