Bestiario moralizzato di Gubbio/26. Del lupo

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
26. Del lupo

../25. De la (e)ale ../27. (De lo cane) IncludiIntestazione 18 maggio 2008 75% Poesie

25. De la (e)ale 27. (De lo cane)

 
Lo lupo è ne lo pecto eismesurato,
enello pecto e nella boccatura:
però a lo Nemico è asemeliato,
4de modo, de volere e de natura,

ké forza e rape, tanto è scelerato,
subitamente l’anime devora;
non se reteine, tanto è svergognato,
8de tentare l[a] umana natura;

forza del pecto: el mortale asalto
ke dà de [la] luxuria, tentanno;
11forza de bocca: la golositate

kon ke fa fare a li omini tal salto,
tardo si ne restora poi lo danno:
14però folle è ki tene sua amistate.