Breve trattato delle citta nobili del mondo, et di tutta Italia/La eletione degli imperadori

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
La eletione degli imperadori

../L'origine, e dichiaratione di molte Città Famose del Mondo ../Principio del regno de i Lombardi IncludiIntestazione 25 ottobre 2018 75% Da definire

L'origine, e dichiaratione di molte Città Famose del Mondo Principio del regno de i Lombardi


[p. 18r modifica] A n c o n a Città nella Marca, & antica, fu edificata negli anni del mōdo 4230. innāzi l'Auuenimento di Chriſto 176. da certi popoli di Theſaia, la quale chiamarono Ancona dalla curuità del Porto, ma Plinio dice, che fu edificata, ò vero accreſciuta da Siciliani, & hà queſta Città vn Porto famoſiſsimo, che fu edificato da Troiano Imperadore, queſta fu già guaſta da Gotti, & dipoi da Saracini inſieme cō molte altre, inſino alla città di Tronto in Puglia, & al preſente è piena di molti mercanti, & huomini virtuoſi.


L A  E L E T I O N E  D E G L I

I m p e r a d o r i.


LA Eletione degli Imperadori, s'hà da fare per gli Elettori della Alemagna, quali ſono tre Arciueſcoui, di Magonza, Collonēſe, & Treuerenſe, & quattro Prencipi temporali, cioè il Marcheſe di Brandiburg, il Conte Palatino Duca di Saſſonia, che porta il Brando, & il Re di Boemia, che gli ſia pincerua, ne puoſsi chiamare Auguſto, ſe non è coronato dal Papa d'accordo con lui, & queſto fu ordinato da li Anni di Chriſto 694. per Gregorio Quinto Pontefice, & ottēne tre Imperadori, con il conſenſo del Conſiglio.

[p. 18r modifica] A n c o n a Città nella Marca, et antica, fu edificata negli anni del mondo 4230. innanzi l'Avvenimento di Christo 176. da certi popoli di Thesaia, la quale chiamarono Ancona dalla curvità del Porto, ma Plinio dice, che fu edificata, ò vero accresciuta da Siciliani, et hà questa Città un Porto famosissimo, che fu edificato da Troiano Imperadore, questa fu già guasta da Gotti, et dipoi da Saracini insieme con molte altre, insino alla città di Tronto in Puglia, et al presente è piena di molti mercanti, et huomini virtuosi.


L A  E L E T I O N E  D E G L I

I m p e r a d o r i.


LA Eletione degli Imperadori, s'hà da fare per gli Elettori della Alemagna, quali sono tre Arcivescovi, di Magonza, Collonenſe, et Treverense, et quattro Prencipi temporali, cioè il Marchese di Brandiburg, il Conte Palatino Duca di Sassonia, che porta il Brando, et il Re di Boemia, che gli sia pincerva, ne puossi chiamare Augusto, se non è coronato dal Papa d'accordo con lui, et questo fu ordinato da li Anni di Christo 694. per Gregorio Quinto Pontefice, & ottenne tre Imperadori, con il consenso del Consiglio.