Capitoli della congregazione dello Spirito Santo di Villafranca-Piemonte/Ai venerandi Confratelli

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Ai venerandi Confratelli

../ ../Capitolo I IncludiIntestazione 22 settembre 2009 50% Cristianesimo

Capitoli della congregazione dello Spirito Santo di Villafranca-Piemonte Capitolo I

QUELLO spirito di carità, che nel 1621 animò i saggi nostri predecessori ad istituire questa pia Congregazione diretta a sufragar i Fedeli defunti, che poscia nel 1623 fu decorata del titolo augusto dello Spirito Santo, essendo lo stesso, che anima, e regge la presente nostra società, ed i membri, che la compongono, eccitò in essi il vivo desiderio di veder riprodotti, e con maggior chiarezza riordinati gli Statuti della medesima. Ed essendosi pure di consenso de’ Confratelli fatte alcune variazioni, ed addizioni agli antichi Regolamenti per la miglior direzione di essa, si crede cosa opportuna di somministrarne per mezzo della stampa unacopia a ciascun Confratello, acciocchè tutti i di lei membri vi si possano uniformare.

Sarà pertanto divoto impegno di coloro, che già sono ascritti, o si faranno ascrivere in avvenire a questa nostra Congregazione, l’eseguire con esattezza quanto viene prescritto in questi Capitoli, i quali oltre al vantaggio di promuovere il buon ordine della società divota hanno pur quello di aver riportato l’autorevole approvazione dell’Illustrissimo, e Reverendissimo signor Canonico Gonetti Arcidiacono della Chiesa Metropoitana, e Vicario Generale Capitolare della Diocesi di Torino, come consta da suo Decreto in data delli 9. luglio 1817.