Dalle dita al calcolatore/III/3

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
3. Le cifre geroglifiche

../2 ../4 IncludiIntestazione 7 aprile 2015 100% Da definire

III - 2 III - 4

[p. 58 modifica]3. Le cifre geroglifiche

La numerazione egizia si fonda su base decimale e ha simboli specifici per indicare l’unità, il 10 e le potenze di 10 fino al milione. Fa ricorso al principio additivo, secondo cui l’unità di ciascun ordine viene ripetuta fino a nove volte. È spontaneo il ricorso ad accorgimenti per agevolare la percezione immediata della cifra.

Cifre egizie: lettura da sinistra (¯) e da destra (✓✓); numeri. [p. 59 modifica]Poiché la scrittura è generalmente bustrofedica, l’orientamento delle cifre varia a seconda che la riga proceda da destra verso sinistra o al contrario. L’uomo, il girino e il dito rivolti a sinistra indicano che la lettura deve iniziare da sinistra. Per una lettura della riga da destra a sinistra troveremo tutte le cifre specularmente rivolte verso destra, a parte i simboli usati per l’1 e per il 10 che restano identici a se stessi.

Frammento degli “Annali” (pietra di Palermo).