Discussioni aiuto:DjvuToy

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Il programma è in continua evoluzione. Il link al sito, per scaricarlo, rimane lo stesso. Se dovesse variare si prega di segnalarlo.

Cerco di tenere aggiornate le informazioni sullo sviluppo del Toy.

Info aggiornate al 26.05.2011 

pregasi segnalare qui la data dei successivi aggiornamenti. Grazie!

Info aggiornate al 27.05.2011

pipistrello ??[modifica]

Pregiudizi e sciocche superstizioni duri a morire persino in una comunità che si presume acculturata come questa. Cosa c'entrano i pipistrelli ?? Perché non anche i gatti neri ?? Siamo a peggio del bar sport. E non fa ridere. Se questo è il livello passa subito la voglia di collaborare. Potreste togliere questo inutile luogo comune--Francescosaverio50 (disc.) 21:45, 21 ago 2016 (CEST)

Caro @Francsecosaverio50,
La frase da te incriminata, cioè Il problema che avevamo era la gestione di file .djvu che veniva fatta con strani metodi stregoneschi. Mancavano solo le ali di pipistrello è ironica e basa la propria ironia esattamente sugli stereotipi che definiscono gli improbabili ingredienti "magici" di altrettanto improbabili pozioni magiche nell'immaginario fiabesco: alle ali di pipistrello si uniscono spesso code di rospo, sangue di drago o lingue di serpente.
A me questa appare una citazione che attingendo a un patrimonio di memorie infantili fa sorridere. È probabile i millennials non imbevuti di Harry Potter forse non la coglieranno fulmineamente, ma la trovo sufficientemente contestualizzata dalle parole metodi stregoneschi senza la necessità di toglierla; al limite può essere rimpolpata con un altre degli ingredienti magici citati sopra.
Come scritto nella pagina stessa, Per favore chiunque scopra carenze (ci sono, e tante!) errori, cambiamenti, è pregato di aggiungere, correggere, cambiare. It's wiki!.
Lo faccio. εΔω 07:42, 22 ago 2016 (CEST)
Beh, non è il mio mondo, che invece è quello dell'indignazione per le sofferenze causate da secolari pregiudizi e sanguinarie persecuzioni ad umani ed animali su cui mi chiedo cosa ci trovi da (sor)ridere o da ironizzare, e che pensavo nessuno più incoraggiasse o coltivasse con l'alibi della scherzo. Ma vedo c'è sempre chi guarda il dito invece della Luna. saluti.--Francescosaverio50 (disc.) 21:42, 23 ago 2016 (CEST)