Vai al contenuto

Discussioni utente:OrbiliusMagister

Contenuti della pagina non supportati in altre lingue.
Aggiungi argomento
Da Wikisource.
Ultimo commento: 1 giorno fa, lasciato da Alex brollo in merito all'argomento De mulieribus claris andato
OrbiliusMagister è in Wikisinghiozzo permanente per motivi di famiglia e lavoro...
chiedete pure, ma non abbiate troppa fretta di ricevere risposta.
Archivi:

Dall'iscrizione al 07/11/07......a maggio 2008... ...a novembre 2008... ...ad aprile 2009... ...a novembre 2009... ...al 15 maggio 2010... ...al 3 novembre 2010... ...al 26 maggio 2011... ...al 5 novembre 2011... ...al 1° maggio 2012... ...al 9 novembre 2012... ...al 6 maggio 2013... ...a fine 2013... ...a fine 2014... ...a fine 2015 ...a fine 2016 ...a fine 2017 ...a fine 2018 ...a fine 2019 ...a fine 2020 ...a fine 2021 ...a fine 2022 ...a fine 2023

Questi archivi sono "link permanenti". Se vuoi creare link a uno specifico messaggio nell'archivio basterà aggiungere un'ancora (#titolo_del_messaggio) dopo l'indirizzo completo dell'archivio.
Esempio: iPork il 22 dicembre 2007 mi scrisse un ringraziamento: il link al messaggio all'interno dell'archivio è Speciale:LinkPermanente/246069#Grazie

Scatolotte dal passato
Aubrey · iPork

Benvenuto

[modifica]
se non lo vedi, clicca qui!
Benvenuto su Wikisource!

Ciao OrbiliusMagister, un saluto di benvenuto su Wikisource, la biblioteca libera!

Per iniziare la tua collaborazione, leggi come prima cosa cos'è Wikisource, la pagina delle linee guida ed i manuali contenuti nella sezione aiuto. Se hai domande, dubbi o curiosità non esitare a chiedere al Bar, a un amministratore o a qualsiasi utente vedessi collegato seguendo le ultime modifiche.

Buon lavoro e buon divertimento da tutti i wikisourciani.


Naturalmente benvenuto anche da parte mia e se avessi bisogno non esitare a contattarmi. IPork 11:46, 7 gen 2006 (UTC)
Biblioteca del Merton College, Oxford

Pagine mancanti in Lucrezio e Fedro

[modifica]

Ciao Edo,

inauguro la tua pagina di discussione del 2024 per l'opera di Lucrezio e Fedro, di cui ti sei occupato diverso tempo fa e che sto rileggendo, per questo motivo scrivo direttamente a te e non sul Bar.

Cercando una nuova fonte per alcune parole poco chiare, mi sono reso conto che nel secondo tomo di Lucrezio mancano alcune pagine iniziali, come si evince da questo link (vedi il frontespizio dell'opera omnia del Parnaso di Rubbi, di cui il tomo di Lucrezio e Fedro rappresenta il 23° volume), le opere di Albinovano, Cornelio Severo e il Pervilegium Veneris (saranno circa un centinaio di pagine).

Io non credo di avere le conoscenze e gli strumenti adatti per inserire queste pagine restanti (non escludo che le potrei avere in futuro), ma se tu volessi aggiungerle, io potrei completarne la trascrizione.

Non so se, quando hai fatto il Match & Split, hai preferito fermarti a Fedro e quindi dirigere la tua attenzione verso altri progetti. Io comunque ti manifesto la mia disponibilità a concludere l'indice al quale hai lavorato. E magari chissà, un giorno si potrebbe pensare all'inserimento su Wikisource di altri tomi del Parnaso, se reperibili.

Fammi sapere, io comunque mi diletto con le cose della natura! Modafix (disc.) 15:54, 2 gen 2024 (CET)Rispondi

Cospargo il capo di cenere: mi sono reso conto, in ritardo, che il tomo inserito sembra includere solo Fedro e non gli altri autori: probabilmente è un'edizione ridotta. Resta comunque la mia disponibilità nella collaborazione. Modafix (disc.) 16:45, 2 gen 2024 (CET)Rispondi
Buon anno, @Modafix! In effetti anche per me la presenza di un'edizione rimpolpata nello stesso anno 1797 è una sorpresa: mah!
Se la natura e la classicità ti dilettano c'è un parco molto ampio di poesia pastorale da rileggere εΔω 15:02, 3 gen 2024 (CET)Rispondi
Stavo notando anche una peculiarità nel confronto fra trascrizione e testo originale: è come se la trascrizione provenga da un altro originale, in quanto cambia non solo la punteggiatura, ma anche parole intere e frasi che vengono presentate in maniera alternativa. Stuzzica la curiosità, ma non ho trovato in rete altre varianti del testo... Modafix (disc.) 16:16, 3 gen 2024 (CET)Rispondi

Grazie, a te e famiglia :-D

[modifica]

Ciao, Edo. Ogni tanto passo di qui, soprattutto per usare la mia pagina utente-lista per cercare dettagli per i miei lavori. Per cui solo oggi e per caso vedo i tuoi auguri che ricambio ec-cetera. Infatti mi sfuggiva come si chiamava di nome Luigi Tatti (che stavamo confondendo con altro, Paolo) E a proposito di bibliografie, notavo tempo fa che alcuni (molti) autori nella loro pagina Autore hanno una lista di pezzi che non sono inseriti qui. Per cui volevo inserire anche i miei hehe anche perché così si capisce perché da un po' non mi faccio assiduo. Uno di questi giorni lo farò poi ti voglio vedere a cancellare. Ohibò. Non è una promessa ma ... :D E comunque Buon Anno e Auguri vari e non compressi. Silvio Gallio (disc.) 16:26, 3 gen 2024 (CET)Rispondi

Epistolario leopardiano

[modifica]

Carissimo, scusami per questo improvvido msg, ma non saprei chi coinvolgere nell'impostazione di progetti di più ampio respiro: tu vanti eccellenti criteri organizzativi quando si tratta di monumenti! Ho finito la preparazione dell'Epistolario di Leopardi (edizione critica - quindi libera dopo 20 anni - Epistolario di G.L. a cura di Brioschi - Landi, ed. Boringhieri, Torino 1998) da una copia nella mia biblioteca di zona, privandola tra l'altro, come già fatto per Gramsci delle parti ancora non libere da copyright (introduzione note indici). Si tratta dell'ultimo studio sulle lettere e anche quello filologicamente più accurato, motivo per cui avevo rinunciato a caricare Moroncini (che si potrebbe comunque recuperare, insieme all'edizione Flora, in un momento successivo) e a preferire questa come l'edizione di riferimento. Se mi fai un cenno, inizio a preparare la pagina Opera e nella discussione a inserire tutte le info necessarie a costruire il nostro indice. Via WT posso girarti i djvu, in questo modo potrai renderti conto del criterio organizzativo dell'edizione, che è principalmente cronologico (con poche eccezioni quando non si hanno dati sufficienti sulle date precise) e per numerazione progressiva delle lettere. L'idea di fondo è organizzarci come fatto per lo zibaldone e rendere quei numeri, che individuano ogni singola lettera, dei link. La progressione numerica riporta sia le lettere di Leopardi, sia quelle dei suoi corrispondenti, creando un continuum, un dialogo, spesso tra personaggi straordinari. Se abbiamo per ogni lettera una pagina Ns0, la citazione è più semplice, come anche la costruzione delle singole pagine autori dei corrispondenti, però mi piacerebbe mantenere allo stesso tempo in NsPagina gli interlink per gli eventuali indici che richiameranno quei numeri (tipo tabelle) e potranno essere transclusi ovunque. --Xavier121 11:44, 9 mar 2024 (CET)Rispondi

@Xavier121 Volentieri approfitto di ogni scusa per una pausa da Gibbon. Passami pure i djvu che comincio a esaminarli. Però confermami l'invio anche con un messaggio qui: mi sono accorto che guardo le mail sempre meno.... Alex brollo (disc.). 12:59, 9 mar 2024 (CET)Rispondi
Fatto... Inviato testo completo per meglio inquadrare la struttura e le possibilità di applicazione su nostra piattaforma, su Commons sto già caricando quelle rimodellate ecc. Xavier121 13:09, 9 mar 2024 (CET)Rispondi
@Xavier121 Cosa significa "testo completo"? Attendo comunque la comparsa dei due djvu su Commons e la creazione delle due pagine Indice. Appena trovo l'energia per riesumare alcuni script, estrarrò il testo dei due djvu per tentare un "caricamento preformattato" sia in nsPagina che in ns0. Quanto alla struttura, mi attira l'idea di pagine ns0 "principali" per ogni lettera, il cui nome vari solo per il numero progressivo della lettera (tipo "Epistolario (Leopardi) - Lettera [numero]". Niente impedisce, poi, di creare pagine-raccolta per riunire le lettere con una o diverse "logiche". Vediamo!
Ho paura che il meccanismo Modulodati non regga all'enorme numero di lettere; immagino che ci vorrà una soluzione ad hoc, per memorizzare la relazione numero lettera-numero pagina. Per la transclusione immagino che sarà comodo usare section con il numero pagina come nome della section, e poi fare largo uso, in transclusione, della comoda sintassi onlysection. Alex brollo (disc.). 19:33, 10 mar 2024 (CET)Rispondi
@Xavier121 Per "testo completo" intendi i djvu completi, con le scansioni di tutte le pagine? Mi pare che sarebbe tua intenzione eliminare pagine di copyright controverso; ho dei dubbi sul fatto che sia necessario; senti @OrbiliusMagister anche su questo problema. Comunque, se alla fine sarà necessario eliminare pagine, invece di rimuoverle suggerirei di sostituirle con pagine bianche; in caso di ripensamento la sistemazione di una nuova trascrizione, completa anche dei testi eliminati, non comporterà variazioni dei codici di transclusione e del sistema di appaiamento pagina-lettera.
Per quanto riguarda la formattazione delle lettere, mi pare che sia molto semplice e molto omogenea: forse si riesce a "preformattare" quasi completamente. Alex brollo (disc.). 19:56, 10 mar 2024 (CET)Rispondi
Sono d'accordo con Alex per le pagine bianche, magari con i numeri di pagina in intestazione: romperanno le scatole, saranno una specie di monito e magari potrebbero spingere a una riflessione. Quanto alla struttura suggerirei una standardizzazione per i titoli delle pagine ns0: come sono indicizzate nel sommario dell'edizione?
Approfitto del coinvolgimento per proporre a @Xavier121 di considerare come raccordare in nsOpera le singole poesie dei Canti di Leopardi, presenti in molteplici edizioni anche sganciate dalla raccolta in giro per il progetto (pensa solo a questo esempio) - εΔω 20:24, 10 mar 2024 (CET)Rispondi

Canti e Opera

[modifica]

Questione non semplice. Se decidiamo di usare NsOpera come una ''super disambigua'' possiamo raggruppare per '''singoli''' componimenti. Questa soluzione, però, rispetta solo in parte la reale volontà dell'autore. ''L'infinito'' in questione, a differenza di una ''Palinodia'' non nasce, per così dire, da ''singolo evento'' ma si inserisce in un progetto più ampio, gli ''Idilli'', che include altre poesie tematiche; stessa cosa con le canzoni: il primo nucleo è il dittico ''All'Italia'' e ''Sopra il monumento di Dante'' (poi ''Ad Angelo Mai'', pubblicata da sola). Insomma ci sarebbe anche una verità artistica (che spesso ha avuto anche un seguito editoriale) '''da rispettare''': che si fa? Proverò a sistemare creando 41 NsOpera e inserendo degli ''specchietti'' che ricostruiscano il primo disegno letterario dell'autore per quelle composizioni ''legate'' ecc. Xavier121 22:53, 11 mar 2024 (CET)Rispondi

Ma certo, Xavier121! Provo a chiarire il mio pensiero e poi fammi capire se ci sono obiezioni:
Il dato oggettivo è che
  • abbiamo diverse edizioni dei Canti come raccolta, ma anche singole poesie ella raccolta pubblicati in antologie e stralciati dalla raccolta:
  • il fenomeno non riguarda solo i Canti di Leopardi, ma è trasversale (abbiamo casi giganteschi come la raccolta di Lucas o le poesie degli arcadi e altre in nsIndice pronte per crearci grattacapi).
Il NsOpera serve per raccordare la situazione caotica che ne esce con la asettica stringatezza di Wikidata. Unendo esigenze tecniche e bibliografiche esso dà agio di aggiungere tutto il testo di spiegazione che occorra: la pagina Opera:I promessi sposi ne è un fulgido esempio e recentemente ho cercato di descrivere una simile complessità editoriale con Opera:Le Grazie e auspico che qualcosa di simile accada anche per le opere di Dante. Che dici? εΔω 05:41, 12 mar 2024 (CET)Rispondi
Concordo, gli esempi fatti rappresentano la mia idea di pagina Opera. Stavo pensando di scriverla però nel modo più asettico possibile e fuori da possibili critiche NPOV; in questo senso, ho iniziato ad essere meno descrittivo nel corpo del testo e ad aggiungere una dettagliata sezione bibliografia (con delle note a piè di pagina se necessario). P.S. alla citazione ovviamente, non rinuncio :) --Xavier121 14:31, 12 mar 2024 (CET)Rispondi

Test?

[modifica]

Ciao. Immagino che questa pagina che hai creato sia un salvataggio che si è inventato il software, ma magari c'è qualche test in corso? Dr ζimbu (msg) 08:23, 26 mar 2024 (CET)Rispondi

Caro @Dr Zimbu,
immagini correttamente.... nessun test in corso ma una tastiera digitata troppo di corsa mentre stavo andando al lavoro: non mi ero accorto di nulla! εΔω 14:46, 26 mar 2024 (CET)Rispondi

Altro M&S possibile

[modifica]

Vedo che hai aggiunto all'elenco dei possibili M&S Tre libri dell'educatione christiana dei figliuoli, sarebbe un bel colpo perchè sparirebbero un bel po' di pagine naked. Ho scaricato i pdf google disponibili e faccio una verifica della completezza delle pagine; ma ti chiedo se hai differenti priorità nel campo naked-proofread e nel caso fammele sapere. Alex brollo (disc.). 14:57, 11 apr 2024 (CEST)Rispondi

Nonostante che il M&S dei piani alti sia bloccato, ho rimesso in funzione il M&S dei "piani bassi" (il mio) e potrei caricare il testo splittato in nsPagina su Indice:Antoniani - Educazione christiana dei figliuoli.djvu. Devo avvertire però che sistemarlo sarà molto laborioso; e non so se la trascrizione rispetta le Convenzioni di trascrizione, oltre a problemi di codifica della formattazione. Però il M&S dei "piani bassi" non modifica ns0, e quindi la transclusione potrebbe essere fatta solo dopo la revisione del testo. Ci provo? Alex brollo (disc.). 00:10, 12 apr 2024 (CEST)Rispondi
Non capisco: a me sembra che la trascrizione attualmente presente abbia già un alto grado di elaborazione rispetto all'OCR che si vede ora in nsPagina. Come in altri casi la sistemazione consisterà più nella formattazione ordinaria (capolettera, intestazioni, titoli) che nell'aggiustamento di esse lunghe, legature e v/u, giusto? Se la elaborazione è solo una questione cosmetica non mi farei nessuno scrupolo. Vai di colpaccio e amche di modifica in ns0. εΔω 05:35, 12 apr 2024 (CEST)Rispondi
Perfetto! Ti ho indotto a un confronto fra djvu e testo che non avevo ancora fatto... :-). Cerco di adeguare un po' di formattazione e di inventarmi una procedura Split, che ancora manca, e poi carico. Alex brollo (disc.). 07:09, 12 apr 2024 (CEST)Rispondi

Orlando innamorato

[modifica]

Cascato su Orlando innamorato trovo un vecchio pasticcio/vecchia incompiuta: il testo può essere trasformato in proofread sulla base di Indice:Boiardo - Orlando innamorato I.djvu e volumi seguenti. Lo metto in Progetto:Trascrizioni/Match and split sotto i testo di cui il M & S è incompleto e pian piano mi do da fare. OK? Alex brollo (disc.). 09:48, 17 apr 2024 (CEST)Rispondi

Magari!!! εΔω 12:42, 17 apr 2024 (CEST)Rispondi

Creare Zola_-_Nana_-_Pavia_-_1881.pdf

[modifica]

Ciao, vorrei caricare un libro di Zola, Nana in traduzione italiana, già presente su IA e che ho messo in Commons https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Zola_-_Nana_-_Pavia_-_1881.pdf ho cercato di seguire le istruzioni che mi avevi dato a Bari, ma purtroppo arrivata al template per creare l'Indice (it.wikisource.org/wiki/Indice:Zola_-_Nana_-_Pavia_-_1881.pdf ), quando cerco di compilare la lista delle pagine, mi compare sempre "Si è verificato il seguente errore analizzando l'elenco delle pagine: Errore: intervallo non valido". Potresti aiutarmi o caricare tu il file per favore? grazie molte moz (disc.) 17:51, 2 mag 2024 (CEST)Rispondi

@moz Ma certo! Dammi qualche minuto. - εΔω 19:06, 2 mag 2024 (CEST)Rispondi
@moz, come non detto: ci ha già pensato @Candalua.- εΔω 19:15, 2 mag 2024 (CEST)Rispondi
Grazie mille @Candalua e @OrbiliusMagister, vorremmo proporlo al Salone del Libro di Torino, dal 9 maggio,per la rilettura collettiva: se avete tempo e voglia di aiutare con la trascrizione sarebbe molto bello, grazie ancora! ciao moz (disc.) 22:15, 2 mag 2024 (CEST)Rispondi

Ricordiamo di votare ora per selezionare i membri del primo U4C

[modifica]
Puoi trovare questo messaggio tradotto in altre lingue su Meta-wiki. Aiutaci a tradurre nella tua lingua

Car* Wikimedian*,

ricevi questo messaggio perché hai precedentemente partecipato al processo UCoC.

Ti ricordiamo che il periodo di votazione per il Comitato di coordinamento del Codice universale di condotta (U4C) termina il 9 maggio 2024. Leggi le informazioni sulla pagina di votazione su Meta-wiki per saperne di più sul voto e sull'idoneità al voto.

Il Comitato di coordinamento del Codice universale di condotta (U4C) è un gruppo globale dedicato all'attuazione equa e coerente dello UCoC. I membri della comunità sono stati invitati a presentare le loro candidature per l'U4C. Per maggiori informazioni e per le responsabilità dell'U4C, si prega di rivedere la carta dell'U4C.

Ti preghiamo di condividere questo messaggio con i membri della tua comunità affinché anche loro possano partecipare.

A nome del Team del progetto UCoC,

RamzyM (WMF) 01:11, 3 mag 2024 (CEST)Rispondi

Sospesi

[modifica]

Hai accennato al fatto che ho molti sospesi... ti secca elencarmi quelli che ti vebgono sotto mano, magari in ordine di priorità? Con l'Orlando innamorato non sono malaccio, mancano solo 230 pagine circa (+ circa 30 da creare ex novo, ma dovrebbero essere facili). Alex brollo (disc.). 17:29, 13 mag 2024 (CEST)Rispondi

Caro @Alex,
io ho sempre il sacro timore di incaricarti di lavori su lavori, ma se lo chiedi, elenco a caso Indice:Antoniani - Educazione christiana dei figliuoli.djvu, Indice:Capuana - Chi vuol fiabe, chi vuole?.djvu, Indice:Colonna - Rime, 1760.djvu; Indice:Gynevera de le clare donne.djvu, e non tocco Goldoni o Galilei... e mi limito a libri già caricati.
Quanto a me, poco tempo fa ho sbocconcellato il libro di Bartoli (Dell'uomo di lettere difeso ed emendato) e mi sa che tra non molto lo affronterò personalmente, ma intanto mi voglio liberare di Luigi Carrer (che è un lavoro lungo ma abbastanza rapido) e dei Vangeli apocrifi, che sono una bella lettura ma una discreta tassa da formattare... nei miei sogni più remoti restano i fioretti di San Francesco (lettura amena ma con edizione proofread molto diversa da quella attualmente presente); il secondo volume di canzoni degli arcadi, il Canzoniere Vaticano latino 3793, le Opere di Luciano voltate in italiano da Luigi Settembrini, la Storia della letteratura italiana del Tiraboschi, insomma anch'io ho sogni nel cassetto che avvicino ogni tanto a passi tardi et lenti. εΔω 19:14, 13 mag 2024 (CEST)Rispondi
Salvo l'elenco, ma forse c'è un equivoco: intendevo lavori di M&S (tipo La Duchessa di Leyra). Grazie comunque. Alex brollo (disc.). 20:02, 13 mag 2024 (CEST)Rispondi

La duchessa di Leyra

[modifica]

Ho ricavato dalle immagini dell'Emeroteca Braidense un breve pdf (in pagine singole) dell'articolo di Autore:Federico De Roberto che al suo interno contiene ciò che esiste de La Duchessa di Leyra, di Verga. Potrei caricare su Commons il pdf, ma... che nome dargli?

Per non farti perdere tempo, riassumo i dati dell'articolo:

La Duchessa di Leyra (di Giovanni Verga), un articolo di Federico de Roberto, in La lettura, rivista mensile del Corriere della Sera, Anno XXII n. 6, 1 giugno 1922.

Avuto un buon titolo, e fatta la pagina Indice, poi si porrà il problema di come organizzare lo schema della transclusione; ma prima ci vuole il titolo.... escluderei l'ipotesi di trascrivere, e transcludere, il solo testo di Verga. Alex brollo (disc.). 23:33, 18 mag 2024 (CEST)Rispondi

Caro @Alex,
In effetti è l'articolo di una rivista che contiene un articolo di De Roberto che contiene un brano di Verga. Potrebbe avere molti nomi.
Do precedenza a De Roberto: File:De Roberto - La Duchessa di Leyra (di Giovanni Verga), 1922.djvu
Darei la precedenza alla rivista se avessimo il numero intero, darei la precedenza a Verga se il contenuto fosse solo il testo di Verga.
Al momento della transclusione in ns0 intanto teniamo La Duchessa di Leyra (di Giovanni Verga) con autore De Roberto, possiamo transcludere tranquillamente La Duchessa di Leyra di Verga con il brano dell'articolo. Carica su Commons il djvu, non il pdf. εΔω 07:22, 19 mag 2024 (CEST)Rispondi
Grazie. Per la conversione in djvu, vediamo come viene: spero che le immagini, già critiche, non si degradino ulteriormente. Alex brollo (disc.). 09:58, 19 mag 2024 (CEST)Rispondi
Come immaginavo, al momento non riesco a produrre un djvu di buona qualità. Intanto carico come pdf, poi in seguito, se ci riuscirò/se ci riusciremo, sposteremo tutto a un nuovo nome/a un nuovo tipo di file. Alex brollo (disc.). 10:32, 19 mag 2024 (CEST)Rispondi
Il caricamento del pdf è miseramente fallito. Ripiego sul djvu: Indice:De Roberto - La Duchessa di Leyra (di Giovanni Verga), 1922.djvu. Alex brollo (disc.). 11:09, 19 mag 2024 (CEST)Rispondi

Avarchide

[modifica]

Fra i candidati per il M & S c'è Avarchide. L'edizione di riferimento è GB, "strana", anche se non particolarmente antica (1841); testo piccolo su due colonne, ognuna delle due con un suo "numero pagina", grafica stravagante sia nei titoli capitolo che nelle righe intestazione.... Fare un M & S liscio (semplice suddivisione del testo ns0 nelle pagine, con struttura del tutto normale, in colonna singola e con un RigaIntestazione semplificato) è più che possibile, basta aggiungere i numeri stanza, indispensabili per dare senso all'indice finale degli argomenti; riprodurre fedelmente l'edizione, invece, sarebbe sia difficile che poco efficace. Che ne dici? Alex brollo (disc.). 07:35, 21 mag 2024 (CEST)Rispondi

Vai! Anch'io ho provato le tue stesse sensazioni, l'unica perplessità riguarda eventuali modifiche redazionali tra fonte e trascrizione da intercettare prima del M&S. εΔω 08:31, 21 mag 2024 (CEST)Rispondi
L'avventura, nei suoi aspetti più ostici, mi pare conclusa. Come dicevo, ho modificato profondamente l'impostazione tipografica e alcune altre cose che ostacolavano utili automatismi (soprattutto per agevolare l'uso del template Pg nell'Indice delle materie); purtroppo, come avviene spesso, la punteggiatura "non batte" con la fonte, e per sistemarla toccherà rileggere tutto. Ma nel complesso sono soddisfatto. Alex brollo (disc.). 07:38, 24 mag 2024 (CEST)Rispondi
Grazie, @Alex! Il tuo lavoro è sempre preziosissimo. Con la fonte a fronte le differenze di punteggiatura saranno corrette.

De mulieribus claris

[modifica]

Prova a saggiare le fonti indicate per il De mulieribus claris. Si può fare? εΔω 08:27, 24 mag 2024 (CEST)Rispondi

Nel primo link c'è proprio l'edizione 1841, e mi pare che il testo ns0 sia perfetto, sembra formattato sulla base di quella fonte... provo a caricare il djvu (ha richiesto un po' di manipolazioni per la presenza di blocchi di pagine duplicate). Alex brollo (disc.). 13:27, 24 mag 2024 (CEST)Rispondi
Per quanto fattibile: ✔ Fatto. Alex brollo (disc.). 23:42, 24 mag 2024 (CEST)Rispondi
Bel caso. Mi ha indotto a riprendere in mano dia il M & S "de noaltri" che il djvuxml2txt.py, che "costruisce" un file "tipo Match" facile da caricare partendo da un file djvu o anche pdf (ovvio, con strato testo), e permette, prima del caricamento, correzioni di massa, compresa l'introduzione di un po' di formattazione; la novità è che adesso si può aggiungere header e footer. :-)
Trovi il risultato del M&S nei primi capitoli già presenti in ns0, il risultato di djvuxml2txt nel resto. Passo alla rilettura, al momento sono molto soddisfatto. "Ocio": tutto va riletto e controllato, e mancano, nelle parti gestite con djvuxml2txt, i tag section. Alex brollo (disc.). 11:11, 27 mag 2024 (CEST)Rispondi

Abbozzo della malefica Antologia provenzale

[modifica]

So che segui, ma ti faccio il punto:

  • tutto l'OCR è caricato, ma (naturalmente) la formattazione è parziale e il testo è da rileggere.
  • è predisposto un abbozzo della struttura OCR, in base al principio di elencare le singole poesie solo nel ramo "genitore" dell'albero delle raccolte, per non appesantire troppo; ma si può facilmente rivedere.
  • Nelle singole poesie NON viene transcluso il separatore fra occitano e italiano, va inserito, se necessario, in ns0 fra i due pages. Questo permette di variare l'ordine italiano-occitano a piacere (sono perplesso sull'opportunità di mettere prima l'itaiano, e sono inorridito dall'idea di spostare ad altro progetto l'occitano: l'antologia perderebbe la connotazione di "poesie").
  • in Discussioni indice ci sono poche righe di Suggerimenti di formattazione.

Tutti i titoli sono in italiano, disambiguati con i nome autore solo in caso di omonimie interne o esterne alla raccolta.

A questo punto mi fermerei.... Alex brollo (disc.). 23:27, 4 giu 2024 (CEST)Rispondi

Caspita, hai compiuto un ottimo lavoro!
  • Con un OCr ben fatto rivedere il testo è uno scherzo,
  • non ho capito niente ma mi fido
  • Il separatore è l'ultimo problema. Anch'io sono stato perplesso dall'idea di invertire testo e traduzione, ma ho pensato che siamo su it.wiki, che nelle edizioni classiche tradotte di solito mettiamo il testo originale a sinistra e la traduzione a destra ma... i Francesi nelle Edizioni Budé (belles lettres) fanno il contrario :-D infine... il testo occitano è transcluso è comunque presente sotto. Questo risponde alla seconda obiezione: anch'io inorridisco all'idea di traduzioni in prosa senza poesie in originale e infatti ho aggiunto nelle nostre pagine l'occitano anche se non ne ero ufficialmente tenuto; la magia della transclusione permetterà ai provenzali di crearsi il loro indice e transcludere nel loro progetto solo l'occitano senza l'italiano, ma qui possiamo regolarci come piace a noi.
εΔω 11:51, 5 giu 2024 (CEST)Rispondi
@OrbiliusMagister Altra ripassata generale con eis e qualche strumento personale, faccio sparire i SAL 50% portandoli a un buon SAL 25% (aggiunta dei tag poem, divisione in section, inserimento del rule fuori section e formattazione dei titoli ecc.). Lo stile di formattazione permetterà di transcludere occitano-italiano nell'ordine che si vuole. E' una passata rapida, pochi click per pagina. Naturalmente salto a piè pari la correzione dell'OCR, tranne piccole cose occasionali che mi balzano all'occhio nella corsa.
Ti segnalo I quattro castelli che, diversamente dalla larga maggioranza dei testi, mi pare costituito da una corona e che quindi transcluderei in un'unica pagina, invece di spezzettarlo nei quattro brani.
Finita l'ennesima ripassata, che richiederà un tempo ragionevole ma piuttosto breve (uno-due giorni) si potrebbe realizzare anche un "precaricamento di massa" delle centinaia di pagine ns0. Alex brollo (disc.). 10:14, 6 giu 2024 (CEST)Rispondi
Bene, sono pronto al caricamento massivo via bot di tutte le transclusioni in ns0. Faccio ancora un po' di test e poi parto. Il modello è Il cipresso di San Bartolomeo, prima l'italiano poi l'occitano. La prima transclusione "automatica" via bot è La lucerna. Alex brollo (disc.). 10:52, 9 giu 2024 (CEST)Rispondi

De mulieribus claris andato

[modifica]

E adesso...? Hai qualche urgenza, o qualche priorità da indicarmi? Mal che vada c'è Avarchide da sburtare a SAL 75%. Alex brollo (disc.). 17:30, 15 giu 2024 (CEST)Rispondi

che fare con i fioretti di San Francesco? Le due versioni sono diverse tra loro, la versione naked è improbabile che sia accoppiata alla sua fonte, tu che vedi?
guarda Progetto:Trascrizioni/Match and split: ci sono due dialoghi di Platone tradotti da Francesco Acri da accoppiare alla fonte. εΔω 18:15, 15 giu 2024 (CEST)Rispondi
@OrbiliusMagister Prima ancora che mi arrivasse il tuo suggerimento, avevo adocchiato proprio i Dialoghi. Ci sono cose tecniche un po' imbarazzanti (ma solo per il nome da dare ai vari volumi, quattro, che la serie raccoglie): ognuno dei volumi è a sua volta una raccolta di opere probabilmente indipendenti, ciascuna preceduta da una dedica... non c'è indivazione di numero di volume, è curioso che nella dedica a Vito Fornari, prima dell'Assioco, Acri dica: "Prima un volume, poi un altro , vi dono ora il terzo". In breve: io sono tentato di chiamare i file "Platone - Dialoghi, I, Acri 1899.djvu", poi "Platone - Dialoghi, II, Acri 1899.djvu" ecc. nell'ordine in cui compaiono nella fonte, lasciando le specificazioni del contenuto nel Sommario. Siccome ho i privilegi di renamer su Commons, sarà poi facile, se opportuno, rinominarli. Alex brollo (disc.). 07:33, 16 giu 2024 (CEST)Rispondi
Quanto ai Fioretti, vedo questa fonte: GB, che mi pare molto simile al testo LiberLiber, tranne qualche punteggiatura. Scarico e guardo meglio. Alex brollo (disc.). 07:51, 16 giu 2024 (CEST)Rispondi
@Alex, sui fioretti ti appoggio su tutta la linea, purché si elimini una fonte naked. A questo punto potremo tenere due edizioni dei fioretti e io mi occuperei a cuor leggero di quella che ho iniziato, ti occuperesiti della dell'altra? εΔω 15:03, 16 giu 2024 (CEST)Rispondi
Devo essere affetto da un po' di rimbambimento: io mi sto occupando di Fioretti di San Francesco, ma l'altra edizione qual'è? Poi: fatto il M&S, e iniziata la rilettura, le differenze sono molto più numerose di quello che mi sembrava a prima vista.... pazienza, chi è causa del suo mal ecc.
Per Platone, nonostante che io detesti i nomi file lunghi, direi di usare i sottotitoli come titolo; quindi il primo da caricare diventerebbe qualcosa come Platone - Il Timeo e l'Eutifrone, Acri, 1889.djvu. Alex brollo (disc.). 01:03, 17 giu 2024 (CEST)Rispondi
L'edizione di cui mi sto occupando è quella contenuta in Indice:Anonimo - I fioretti di Sancto Francesco.djvu, che in teoria doveva andare a sostituire i Fioretti di San Francesco, pur essendo molto diversa da essa; L'edizione Cesari che hai trovato è molto più vicina a quella preesistente. L'edizione che sto trascrivendo è stata usata precedentmente per la Vita di Frate Ginepro. A fine trascrizione mi occuperò di creare le pagine Opera per entrambi. εΔω 07:13, 17 giu 2024 (CEST)Rispondi
Su Platone l'imbarazzo è condiviso: non ho capito quanti dei molti dialoghi di Platone siano stati tradotti da Acri, né quanti volumi costituiscano la collezione, né che c'entri la polemica tra Acri e i Veristi con Platone: in pratica potrebbero apparire in futuro altri volumi. Diamo ad ogni testo titolo indipendente e navighiamo a vista. εΔω 07:55, 16 giu 2024 (CEST)Rispondi
Per silenzio-assenso :-) utilizzerò il nome file File:Platone - Il Timeo e l'Eutifrone, Acri, 1889.djvu, per gli altri 3 volumi ci penseremo. Vado! Così proverò, per questo testo, il nuovo Match and split. Alex brollo (disc.). 10:50, 17 giu 2024 (CEST)Rispondi
OK! εΔω 10:54, 17 giu 2024 (CEST)Rispondi
Finita la conversione naked->proofread dei due dialoghi Timeo e Eutifrone, che sono diventate due opere proofread SAL 25% (correzione da completare; rilettura delle parti transcluse molto facile). Creata pagina "raccolta" I Dialoghi di Platone (Acri, 1889), a cui potranno essere aggiunte, nel tempo, altre opere della stessa serie. Torno ai Fioretti, la cui correzione per adeguamento testo->fonte è tosta. Alex brollo (disc.). 10:24, 21 giu 2024 (CEST)Rispondi
@Alex brollo, Sto prendendo in considerazione la pagina Wikisource:Lavoro_sporco/Testi_senza_scansione: anche solo la ricerca di fonti anteriori al XX secolo scopre un vaso di Pandora.
Il più spaventoso al momento è Indice:Memorie_storiche_civili,_ed_ecclesiastiche_della_città,_e_diocesi_di_Larino.djvu il cui M&S è un'acrobazia improba per lo stato delle pagine ns0 (piene di html) e la qualità desolante delle scansioni... eppure da affrontare prima o poi. εΔω 11:51, 21 giu 2024 (CEST)Rispondi
@OrbiliusMagister Mi hai letto nel pensiero.... come avrai visto, mi sono buttato in uno dei soliti lavori pesanti, le Prediche di S. Bernardino, ma lo considero un lavoro di sottofondo da intervallare con altre priorità, e volevo proprio incoraggiarti a segnalarmele. Do subito un'occhiata alle Cronache. Alex brollo (disc.). 08:36, 9 lug 2024 (CEST)Rispondi
Bel caso, un'immersione nel passato (di wikisource...). Non posso credere che ns0 sia stato scritto a mano: ma non c'è l'indicazione della fonte html che è stata saccheggiata (tu sai recuperarla?) . Nefasta la scelta di creare pagine vuote in nsPagina, ma superabile perchè il "nostro" M & S ha un'utile opzione overwrite e ha anche un'opzione oldtext che alle volte ha fatto miracoli con i testi vecchiotti. Ma penso che il primo lavoro sia la conversione in ns0 dell'html in codice wiki, più semplice possibile. In un secondo tempo, la drastica semplificazione dei nomi sottopagina in ns0 e in Sommario. Insomma, una sfida molto stimolante. :-) Alex brollo (disc.). 10:25, 10 lug 2024 (CEST)Rispondi
A tempo perso ho cominciato la ripulitura e il M & S. Hai modo di recuperare il contatto con chi ha caricato le pagine ns0 esistenti? Ho alcune domande da porre a chi l'ha fatto. Mi confermi che il lavoro è stato fatto da Utente:Carlog2? Lo vedo inattivo dal 2009 :-( Non riesco a capire come ha inserito tutta quella strana formattazione html con cui sto combattendo con perdite di vari neuroni.
Sto eseguendo un Match manuale, e lo split richiederà una bella ripassata nsPagina per ulteriore ripulitura e correzione degli inevitabili effetti collaterali. Alex brollo (disc.). 08:50, 17 lug 2024 (CEST)Rispondi
Confermo. Il contatto è stato bloccato a tempo indeterminato su Pedia nel 2011 e temo che sarà difficile reincrociarlo qui. εΔω 13:21, 17 lug 2024 (CEST)Rispondi
Se se n'è andato sbattendo la porta... forse ha editato a mano usando un editor html WYSIWYG. Un lavoro enorme, anche se bizzarro. Peccato. Temo che il testo resterà una incompiuta :-(. Però una incompiuta proofread. Alex brollo (disc.). 22:27, 17 lug 2024 (CEST)Rispondi