Disjecta/IX

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
IX

../VIII ../X IncludiIntestazione 4 dicembre 2016 100% Poesie

VIII X

[p. 21 modifica]


IX.

Ponmi sul cor la mano,
Senti, egli batte ancora:
Quei dí rimembri? Amavansi
L’anime nostre allora:
Io stesso, io lo credea;
Illuso allor diceati
Che per te sol battea.

     Cara, più al cor non chiedere.
Anch’esso è menzognero:
Noi stessi inganna e simula
Le parvenze del vero:
Non ci amiam più da allora...
Ponmi sul cor la mano,
Senti, egli batte ancora.