Disjecta/X

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
X

../IX ../XI IncludiIntestazione 4 dicembre 2016 100% Poesie

IX XI


[p. 23 modifica]


X.

Vorrei saper quanti baci fur dati
Dal dì che i baci furono inventati:

     Baci di vecchie e di guancie grinzose,
Baci di dame e di volti di rose,

     Baci di bocche insipide e sdentate,
Baci d’amore e di labbra infuocate,

     Timidi baci e baci di fanciulla,
Baci di bimba, che sanno di nulla,

     Baci lunghi, colpevoli e innocenti;
E doppi baci e baci lunghi e ardenti,

[p. 24 modifica]


     Baci di fiori, di frondi e di sole,
Fetidi baci e baci di viole...

     Vorrei saper quanti ne fur scambiati
E a te, fanciulla, averli io tutti dati.