Dubbj amorosi/Dubbio VII

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Dubbio VII

../Dubbio VI ../Dubbio VIII IncludiIntestazione 12 novembre 2011 100% Poesie

Dubbio VI Dubbio VIII
[p. 8 modifica]
DUBBIO VII.


     Due drudi d’Isabella Milanese,
Per fuggir le question fero contratto:
L’uno la potta, a l’altro il cul si prese:
E così fu tra lor più giorni fatto.
Una notte, costei ch’avea il marchese,
L’uno chiavolla in cul fuori del patto.
L’altro potria accusarlo di ragione
Per l’usurpata sua giurisdizione?


[p. 9 modifica]
RISOLUZIONE VII.


    Già Bartolo, nel titolo in che modo
Le servitù si perdono, nel fine
Della legge si locus, da nel chiodo,
Evuole che, se le strade son vicine,
Sia lecito passare in loco sodo,
Purchè sia parte congrua e di confine;
Talchè non gl'è tenuto anzi fu saggio
Quel, che nel tondo traversò il viaggio.