Favole (La Fontaine)/Libro primo/VI - La Mucca, la Capra e la Pecora in società col Leone

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Libro primo

VI - La Mucca, la Capra e la Pecora in società col Leone

../V - Il Lupo e il Cane ../VII - La Bisaccia IncludiIntestazione 2 ottobre 2008 75% Da definire

Jean de La Fontaine - Favole (1669)
Traduzione dal francese di Emilio De Marchi (XIX secolo)
Libro primo

VI - La Mucca, la Capra e la Pecora in società col Leone
Libro primo - V - Il Lupo e il Cane Libro primo - VII - La Bisaccia
Chauveau - Fables de La Fontaine - 01-06.png

 
Si narra che una volta stringesser comunella
la Pecora, la Mucca, la Capra lor sorella,
col gran signor del luogo che detto era Leone,
a questa condizione:
che ognun insieme i danni e gli utili mettesse.
Ben stabiliti i patti avvenne che cadesse
un cervo nella fossa un dì della capretta,
che onesta manda a chiedere i suoi compagni in fretta.

Giunto il Leone, esclama: - Faremo quattro parti -.
E subito coll’unghie straccia la bestia in quarti.
La prima se la piglia e ciò per la ragione
ch’egli è Messer Leone.
- Un’altra parte - aggiunge, - ancor spettami in sorte
perché sono il più forte.
La terza me la piglio perché sono il Leone,
e se la quarta qualcuno osasse contrastarmi
lo mangio in un boccone -.