Favole (La Fontaine)/Libro terzo/XIV - Il Leone fatto vecchio

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Libro terzo

XIV - Il Leone fatto vecchio

../XIII - I Lupi e le Pecore ../XV - Filomela e Progne IncludiIntestazione 15 febbraio 2010 75% raccolte di fiabe

Jean de La Fontaine - Favole (1669)
Traduzione dal francese di Emilio De Marchi (XIX secolo)
Libro terzo

XIV - Il Leone fatto vecchio
Libro terzo - XIII - I Lupi e le Pecore Libro terzo - XV - Filomela e Progne
Chauveau - Fables de La Fontaine - 03-14.png

 
Dagli acciacchi e dagli anni assassinato,
un Leon, già terror della foresta,
un giorno fu assaltato
dai suoi sudditi stessi, resi audaci
5dal vederlo ridotto in quello stato.

Il Cavallo gli tira nella testa
un calcio, il Lupo il morde, ed anche il Bue
usa le corna sue.
Triste, vecchio, il Leon, è inutil dire
10se, accasciato dagli anni, trova il fiato
ancora di ruggire.

Rassegnato apparecchiasi alla morte,
senza tanti lamenti,
quando vede anche l’Asino venire
15verso la grotta alla feroce impresa.
- Ah questo è troppo! - disse, - o ignobil bestia;
non è il morir così grande molestia,
come il soffrir d’un Asino l’offesa -.